Annuncio pubblicitario

Frullato di banana e semi di Chia: lo spuntino perfetto per ricaricarti dopo lo sport

Lo spuntino dopo lo sport è importantissimo per ricaricarti dopo l’allenamento. Ti aiuta, infatti, a recuperare le energie e i nutrienti che hai bruciato con l’attività fisica. Ecco qualche consiglio e una ricetta per prepararti uno spuntino perfetto dopo lo sport.: il frullato di banana e semi di Chia.

Lo spuntino dopo lo sport: i nutrienti giusti

Lo spuntino post workout deve, prima di tutto, ripristinare le riserve di glicogeno, ovvero quella quota di zucchero (glucosio) stoccata nei muscoli come scorta energetica e consumata durante lo sforzo fisico. Questo è possibile sfruttando la “finestra anabolica”, cioè quel periodo di tempo dopo l’allenamento (fino a 40 minuti) in cui il corpo ha una maggiore capacità di assimilazione dei nutrienti legata all’aumento della sensibilità insulinica. L’insulina è l’ormone necessario a far entrare lo zucchero all’interno delle cellule a scopo energetico: dopo il workout, il muscolo “ha fame” e questo induce un aumento della sensibilità verso questo ormone per favorire l’apporto di nutrienti. Lo spuntino dopo lo sport dovrà quindi prevedere una quota di zuccheri semplici, meglio se ad indice glicemico medio-alto, proprio per favorire la sensibilità all’insulina.

Dopo lo sport è importante anche assumere una quota di proteine, per stimolare la riparazione dei tessuti muscolari logorati dall’allenamento. Ti capita di avvertire dolore ai muscoli il giorno dopo aver fatto sport? Questa sensazione è dovuta alle microlesioni tessutali subite dal muscolo durante il workout: le proteine ti aiutano proprio a favorire la rigenerazione muscolare dopo l’attività fisica.

Gli spuntini liquidi aumentano ancora di più la velocità di assimilazione dei nutrienti, per questo frullati e milkshake sono molto indicati per il recupero dopo l’allenamento.

Lo spuntino dopo lo sport: i nutrienti che deve contenere

Frullato di banana e semi di Chia: lo spuntino ideale dopo il workout

Noi di Melarossa ti proponiamo il frullato di banana e semi di Chia, che apporta proteine, grazie alla presenza del latte, e zuccheri (lattosio e fruttosio) grazie a latte e banane. Il cacao amaro aggiunge una fonte di antiossidanti, benefici per il recupero muscolare e per alleviare lo stress e lo stato di infiammazione causati dallo sforzo fisico.

Ecco la ricetta per prepararlo:

  • latte parzialmente scremato (circa 200 ml)
  • 1 banana
  • 1 cucchiaio di semi di Chia
  • una spolverata di cacao amaro

Metti nel frullatore i semi e frullali, aggiungere la banana e il latte e continua a frullare fino ad ottenere una consistenza cremosa. Completa con una spolverata di cacao amaro.

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Tiziana Landi

Tiziana Landi

Laureata in Scienze della Comunicazione, sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. Sono esperta di cucina light e alimentazione sana e all'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario