Fitness

TRX: che cos’è, i benefici e il programma di allenamento

Annuncio pubblicitario

Il TRX è uno strumento estremamente utile e versatile che può essere utilizzato per allenare praticamente qualsiasi parte del corpo.

É costituito da cavi, cinghie e maniglie che ti danno la possibilità di allenarti sfruttando la forza di gravità e come unico sovraccarico il peso del tuo corpo.

Il TRX non costa molto, può essere usato sia a casa che fuori e, con un unico attrezzo, allena tutto il corpo!

E’ consigliato a tutti, uomini e donne, sportivi e non, giovani e anziani, ma anche a chi ha problemi articolari o è in forte sovrappeso, perché uno dei vantaggi del lavoro in sospensione è che non stressa né legamenti né articolazioni.

Altri vantaggi di questo strumento è che è facile da trasportare. Quando ripiegato occupa poco spazio, può essere portato ovunque e si può utilizzare sia all’aria aperta che dentro casa.

I punti di ancoraggio per il TRX possono essere:

Annuncio pubblicitario
  • traverse
  • ringhiere
  • alberi
  • porte
  • recinzioni.

Insomma un qualsiasi punto che sia abbastanza resistente da sostenere il peso del tuo corpo.

TRX: che cos’è

Il TRX è un attrezzo da ginnastica che ha rivoluzionato il mondo del fitness.

TRX è l’acronimo di “Total Resistance Exercise”, un metodo di allenamento in sospensione ideato da un militare americano che non aveva a disposizione pesi per allenare le sue truppe, ma solo corde per paracadutismo.

SINOPHANT Leggins Vita Alta Donna, Leggings Donna...
  • Leggings Donna Fitness Elasticizzati - Il design super elasticizzato può adattarsi alla maggior...
  • Materiali ultra morbidi e opachi - Cremoso e morbido tessuto pelle di pesca, non si restringe...
  • Addome controllo & Opaco - Questi leggins donna sono progettati con una fascia di compressione...

I 3 principi base del TRX

Il principio dell’angolo

Cambiando l’angolazione del corpo, puoi intensificare la difficoltà dell’esercizio.

Negli esercizi in piedi, più avvicini i piedi al punto di fissaggio del TRX, più aumenti la difficoltà.

Invece, per rendere l’esercizio più facile, allontanati dal punto di ancoraggio.

Annuncio pubblicitario

Il principio di stabilità

Negli esercizi in piedi, maggiore è la base di appoggio, minore sarà la difficoltà.

Per aumentare il livello di difficoltà, puoi posizionarti a piedi uniti o con una gamba sollevata in avanti.

Per rendere l’esercizio più facile, invece, divarica le gambe.

ANGOOL Donna Reggiseno Sportivo Senza Cuciture...
  • Il design posteriore ad anello è bello e offre una funzione di supporto media e una presa sicura
  • Imbottitura rimovibile, senza staffe per la massima libertà di movimento.
  • Morbido, elasticizzato, super traspirante, senza cuciture. Il reggiseno è cucito da un tessuto....

Il principio del pendolo

Per gravità, il TRX  tende naturalmente verso il basso sotto il punto di ancoraggio.

Se il corpo si trova oltre il punto di ancoraggio, la gravità fa ondeggiare il TRX in direzione del movimento e facilita l’esercizio.

Al contrario, se viene superata la posizione neutra, la gravità avrà una forza contraria e renderà l’esercizio più difficile.

Annuncio pubblicitario

TRX: l’allenamento in sospensione

Il TRX è un allenamento funzionale che favorisce il lavoro dei muscoli profondi.

Gli esercizi, sia a terra che in piedi, sfruttano la forza di gravità e il peso corporeo come carico allo scopo di migliorare forza, equilibrio e resistenza e richiedono un controllo perfetto del sistema muscolare e della postura.

La  specificità del TRX è quella di far lavorare in instabilità, con le mani o i piedi che non toccano terra ma sono ancorati alle maniglie.

Questa instabilità che si viene a creare durante i movimenti ti permette di allenare, contestualmente alla parte del corpo maggiormente interessata, anche altri muscoli come ad esempio gli addominali, utili per darti stabilità.

E’ questa la sfida: riuscire a stabilizzare il corpo per realizzare ogni esercizio.

adidas Performance Women's, Guanti Donna, Viola,...
  • Progettati con un palmo in silicone, i guanti da donna Performance sono fatti per gli allenamenti...
  • La rete Aeroready integrata nel guanto vi mantiene freschi con una forte chiusura in velcro che...
  • Il palmo imbottito offre supporto e protezione con imbottitura integrata sul pollice per asciugare...

I benefici del TRX

E’ un allenamento che riattiva il metabolismo e che quindi ti permette di bruciare molti grassi.

Annuncio pubblicitario

Non solo, l‘allenamento col TRX migliora la postura e la core stability perché rinforza la cintura addominale e ti permette di raggiungere uno o più di questi obiettivi:

  • dimagrire
  • aumentare la massa muscolare
  • avere maggiore resistenza
  • tonificarti
  • avere una pancia piatta
  • migliorare l’equilibrio
  • riprendere l’allenamento dopo un trauma.

Non preoccuparti se sei in forte sovrappeso: queste cinghie di nylon, molto resistenti, sono in grado di sostenere il tuo corpo e di garantirti un allenamento in tutta sicurezza.

Perché è un allenamento efficace

Il TRX ti aiuterà a perdere peso e a tonificare e rinforzare i tuoi muscoli. Giovanna Lecis, esperta fitness di Melarossa, ci spiega che l’utilizzo di questo attrezzo può aiutare anche quelle persone che hanno difficoltà a svolgere alcuni esercizi.

Questo perché con il TRX c’è la possibilità di svolgere degli allenamenti assistiti. Ad esempio, lo squat può essere eseguito con maggior facilità grazie a questo strumento.

Altro vantaggio del TRX, spiega Giovanna, è la possibilità di rendere molto vario l’allenamento:

“Nelle classi di TRX, spesso lavoro a stazioni, alternando esercizi di tonificazione svolti con questo strumento, ad altri aerobici come la corsa sul posto o il salto con la corda.

Annuncio pubblicitario

In questo modo durante le lezioni riesco ad alternare il lavoro di tonificazione muscolare a quello cardiovascolare”.

Offerta
FITOP Allenamento Sospensione, Workout Set per...
  • Multifunzione Completo: L'ideale suspension training è quello di sviluppare e rafforzare i muscoli...
  • Risultati incredibili in soli 20 minuti! Migliorate e potenziate 7 semplici movimenti di base:...
  • Migliore qualità: la qualità di suspension trainer è significativa per la durata e la sicurezza....

TRX: raccomandazioni

Il TRX è un attrezzo che possono usare praticamente tutti, ovviamente con delle accortezze.

Se sei alle prime armi, guarda qualche video lezione di TRX prima di iniziare o, ancora meglio, prendi qualche lezione in palestra facendoti seguire da un insegnante certificato per poi allenarti in sicurezza a casa.

Il TRX è un attrezzo instabile, quindi è importante saper usare bene le cinghie e avere un buon controllo del proprio corpo durante l’intero svolgimento degli esercizi.

Questa è l’unica accortezza che deve seguire una persona che si avvicina per la prima volta al TRX.

Programma di allenamento a circuito con il TRX

Il circuito che ti proponiamo è composto di 10 esercizi e deve essere ripetuto:

Annuncio pubblicitario
  • una volta la prima settimana
  • 2 volte la seconda
  • 3 volte dalla terza in poi.

Ogni esercizio deve essere eseguito per 30 secondi (30+30 quando è prevista un’esecuzione prima con la parte destra del corpo, poi con la parte sinistra).

Tra un esercizio e l’altro, fai una pausa di 30 secondi.

Negli altri giorni potresti alternare dell‘attività aerobica, come la corsa o la cyclette.

WEWILL Anelli da Ginnastica Professionali Anelli...
  • 💪💪【Esercizio Fisico Efficace】WEWILL Anelli fitness possono aiutarti ad allenare in modo...
  • 💪💪【Dimensioni e Materiale】Diametro interno: 175 mm; diametro esterno: 233 mm; spessore...
  • 💪💪【Cinghia Regolabile】Le cinghie degli anelli ginnastica sono regolabili per regolare la...

Consigli per allenarti bene

  • Prima di allenarti, dedica 10 minuti al riscaldamento.
  • L’allenamento si basa sul tempo di esecuzione più che sul numero di ripetizioni, quindi puoi facilmente aumentare o diminuire l’intensità.
  • Esegui movimenti ampi
  • Concentrati sulla respirazione: espira portando la pancia in dentro durante lo sforzo.
  • Durante gli esercizi, mantieni il corpo in linea: addominali e glutei contratti, schiena dritta, spalle aperte.
  • A fine sessione, allunga i muscoli con esercizi di stretching.
  • Prima di iniziare l’attività sportiva, fai una visita medica per controllare il tuo stato di salute ed evitare rischi.

1 – TRX: squat per glutei e quadricipiti

Rimani a una distanza dal punto di fissaggio che faccia in modo che i cavi siano tesi, inizia a scende lentamente con le gambe per eseguire uno squat, prestando attenzione a mantenere la schiena dritta.

Torna nella posizione iniziale per poi scendere di nuovo.

RHINOSPORT Allenamento Sospensione Sling Trainer...
  • ✅ Cinghie da allenamento super resistenti e durevoli: queste cinghie sono realizzate in poliestere...
  • ✅ Facile da installare e facile da usare: la cinghia principale può essere facilmente regolata in...
  • ✅ Multiancoraggio e ampia applicazione: è possibile fissare rapidamente le cinghie da allenamento...

2 – Single leg stretch per gambe

Partenza in piedi, piede sinistro a terra, gamba destra protesa in avanti, braccia piegate con le mani che afferrano le maniglie.

Annuncio pubblicitario

Inspira ed, espirando, piega la gamba sinistra, stando attento a far cadere il ginocchio sopra il tallone.

Mantieni la schiena dritta, piega la gamba d’appoggio come se volessi sederti su una sedia, eseguendo quindi un vero e proprio squat, ma con una sola gamba.

Espirando, distendi la gamba sinistra e torna in posizione di partenza.

Esegui l’esercizio prima con una gamba, poi con l’altra.  

3 – Squat jump

Partenza in posizione di squat: gambe divaricate alla larghezza delle spalle, punte dei piedi leggermente rivolte verso l’esterno.

Porta i glutei indietro sentendo bene la spinta delle piante dei piedi contro il pavimento, ginocchia perpendicolari ai talloni, braccia distese e mani che afferrano le maniglie.

Annuncio pubblicitario

Con una spinta, distendi energicamente le gambe e esegui un salto. Torna in posizione di squat.

Durante il salto, le braccia spingono le maniglie verso il basso, e il corpo deve rimanere sempre un po’ sbilanciato all’indietro per mantenere la fascia del TRX in tensione e non farle perdere resistenza.

HONOR Band 5 Smartwatch Orologio Fitness Tracker...
  • Display a colori chiaro: Smartwatch L'ampio schermo da 0,95 pollici è dotato di un robusto display...
  • Un piccolo assistente che controlla la frequenza cardiaca e il sonno: monitoraggio in tempo reale...
  • Rileva l'ossigeno nel sangue e controlla facilmente le condizioni del tuo corpo: Activity tracker...

4 – TRX Row

Tiene le maniglie tra le mani, mantenendo una presa stretta, con le mani a martello e i piedi ben saldi al terreno.

Inclina il corpo all’indietro fin quando i cavi del TRX non saranno tesi.

Da questa posizione tira con le braccia in modo da avvicinare il tuo corpo, che deve rimanere dritto, al punto di fissaggio e poi torna pian piano nella posizione di partenza.

Più è inclinata la posizione di partenza maggiore sarà il tuo sforzo.

Annuncio pubblicitario

5 – Esercizio TRX per i deltoidi

Serve per allenare i deltoidi ed inizia dalla posizione di partenza dell’esercizio precedente.

La differenza sta nel fatto che, in questo allenamento, devi avvicinare il tuo corpo al punto di fissaggio allargando le braccia e mantenendole all’altezza delle spalle.

6 – Chest press per i pettorali e tricipiti

Partenza in piedi, braccia distese di fronte al petto, mani che impugnano le maniglie.

Attivando i glutei e gli addominali, solleva i talloni da terra e piega le braccia sbilanciando il peso del corpo in avanti.

Espirando, distendi di nuovo le braccia e torna in posizione di partenza.

Le fasce del TRX non devono toccare le braccia né alla partenza né durante tutta l’esecuzione del movimento.

Annuncio pubblicitario
Brooks Ghost 12 - Scarpe da corsa, chiusura con...
  • Superficie: strada. Differenziale: 12 mm. La tomaia in rete con sovrapposizioni sintetiche con...
  • Ecco l’accessorio di cui avete bisogno per ogni corsa, grazie alla flessibilità, alla lunga...
  • Modello precedente: Ghost 11.

7 – Deep chest press: più impegnativo per i pettorali

Partenza sulle punte dei piedi, braccia distese, mani che impugnano le maniglie e corpo inclinato in avanti a circa 45 gradi: più il corpo è inclinato, più l’esercizio diventa difficile.

Attiva glutei e addominali e piega le braccia come per fare un push up: le spalle devono rimanere  all’altezza dei cavi.

Espirando, distendi di nuovo le braccia e torna in posizione di partenza, mantenendo le mani in linea, i glutei e gli addominali attivi, e rimanendo sulle punte dei piedi.

Le fasce del TRX non devono toccare le braccia, né alla partenza, né durante tutta l’esecuzione del movimento.

Questo esercizio fa lavorare i muscoli pettorali e i tricipiti ma, rispetto al chest press, è più impegnativo perché comporta un carico maggiore sulle braccia.

8 – TRX roll out: esercizio per dorsali e tricipiti

La posizione di partenza equivale a quella del TRX per i deltoidi.

Annuncio pubblicitario

In questo caso però non dovrai lasciare andare in avanti il busto allargando le braccia, bensì portandole in alto sopra la testa.

Spingi quindi con le braccia e torna nella posizione di partenza.

9 – Hamstring curl per gambe e glutei

Posizione di partenza: supino a terra, braccia distese lungo i fianchi.

Posiziona i talloni sopra la staffa, con la pianta del piede che spinge contro la maniglia.

Attiva i glutei, gli addominali e tutta la fascia posteriore delle cosce.

Solleva i glutei e il bacino da terra.

Annuncio pubblicitario

Piega le gambe portando le ginocchia verso il petto e mantenendo il bacino sollevato.

Distendile e torna alla posizione di partenza.

TRX FTKMG2 FORCE KIT Tactical Attrezzature per...
  • Un programma di allenamento intenso di 12 settimane che ti aiuteranno a raggiungere il picco della...
  • Manuale in inglese
  • Sacca porta Trx

10 – Pendulum swing: esercizio per tonificare il CORE addominale e i glutei

Partenza in posizione di plank, mani sotto le spalle, addome e glutei attivi, dorso del piede infilato nella staffa.

Oscilla con le gambe a destra e a sinistra, attivando gli addominali.

Fai attenzione a mantenere il corpo bene in asse e le gambe sempre in linea con il busto.

11 – Esercizio TRX per tonificare la cintura addominale

Partenza in posizione di side plank: mano sinistra a terra, braccio teso e spalla sinistra posizionata sopra la mano.

Annuncio pubblicitario

Piede destro davanti al sinistro con il dorso interno del piede infilato nella staffa.  Le gambe e i piedi devono rimanere uniti durante l’esercizio.

Con i glutei e il core attivi, mantieni la posizione, pancia in dentro. Concentrati sulla respirazione.

Ripeti l’esercizio dall’altra parte.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo su Pinterest!

Annuncio pubblicitario
Nicoletta Cinotti

Laureata in Event Management allo IED, scrivo per il canale bellezza di Melarossa, sono specializzata nella cura del corpo e scrivo consigli pratici per prendersi cura del proprio benessere. Inoltre, sono esperta di cucina light e contribuisco alla redazione di ricette per il sito.

Condividi
Pubblicato da

Recent Posts

Topinambur al forno, un contorno veloce, sfizioso e leggero

Se sei alla ricerca di un contorno facile, veloce e appetitoso, prova i topinambur al…

23 Ottobre 2021

Cornetti fatti in casa, una golosità per la nostra prima colazione

I cornetti fatti in casa sono il dolce più amato della prima colazione all'italiana. Se…

23 Ottobre 2021

Papaya fermentata: cos’è, a cosa serve, benefici, modalità d’assunzione e controindicazioni

La papaya fermentata è un integratore alimentare di origine naturale ottenuto attraverso un processo di…

23 Ottobre 2021

Pilates: cos’è, come funziona il metodo, benefici, esercizi e allenamento matwork da eseguire a casa

Nel mondo, sono circa 11 milioni le persone che praticano il Pilates e molte star…

23 Ottobre 2021

Ipotiroidismo: che cos’è, cause, sintomi, diagnosi, trattamento e dieta

Tra le patologie legate alla ghiandola tiroidea, c’è l’ipotiroidismo, un disturbo che si manifesta quando…

22 Ottobre 2021

Cuore sano: fattori di rischio, alimenti, dieta e stile di vita per prevenire i problemi cardiaci

Vuoi un cuore sano? Comincia con il controllare quello che porti in tavola! Tra i principali…

22 Ottobre 2021