Home Dieta Dimagrire con la dieta Come mantenere la pelle elastica quando si perde peso

Come mantenere la pelle elastica quando si perde peso

CONDIVIDI
come mantenere la pelle tonica quando si perde peso

È l’incubo di tutte le donne a dieta: la pelle che perde tono ed elasticità, i tessuti che si rilassano, le smagliature che mettono a rischio l’armonia della silhouette. In effetti, ritrovarti con un corpo meno sodo dopo una dieta dimagrante può capitare ed è il segnale che hai seguito una dieta poco equilibrata.

Le diete fai-da-te o quelle che promettono di farti perdere tanti chili in poco tempo, per esempio, non sono pericolose solo per la tua salute ma anche per la tua pelle, che se sottoposta allo stress di un dimagrimento troppo rapido rischia di perdere tono e soprattutto di disidratarsi.

Insieme a Stefania Giambartolomei, nutrizionista della SISA, vediamo quali regole è importante rispettare per dimagrire in armonia e mantenere una pelle elastica!

Le diete iperproteiche

La regola numero uno è stare lontane dalle diete iporproteiche: queste, infatti, fanno perdere il grasso ma anche la massa muscolare, che è quella più difficile recuperare. Per farlo, bisognerebbe praticare un’attività sportiva per almeno 45 minuti al giorno per diverse settimane.
Inoltre, perdendo parte della massa muscolare, si brucerà meno energia e saremo più propensi  a ingrassare di nuovo, perché il nostro corpo compenserà la perdita di massa muscolare con il grasso. Così la pelle diventa flaccida, a rischio di smagliature e cellulite: un vero disastro.

Tonicità della pelle

Dopo una certa età, diventa quindi fondamentale proteggere il tono della nostra pelle: la tonicità, infatti, può essere recuperata ma diventa sempre più difficile andando avanti con l’età in quanto il nostro corpo può contare su un numero minore di molecole di collagene, che sono quelle maggiormente responsabili del mantenimento della tonicità.

La dieta giusta

È fondamentale evitare di sottoporre il corpo a diete drastiche. Dimentichiamo le diete che promettono “meno 5 chili in 7 giorni”. Il corpo deve dimagrire in armonia, quindi è importante seguire una dieta equilibrata  e concedersi ogni tanto anche un dolce, magari light come quelli di Melarossa. Coccolarci e amare il nostro corpo, infatti, ha un effetto anti-stress che ci aiuta a perdere peso.

Il modello di dieta che più si avvicina a quello ideale è la dieta mediterranea, che garantisce un perfetto equilibrio tra tutti i nutrienti.

Lo sport e i massaggi

Lo sport ovviamente è un prezioso aiuto per mantere integra la tonicità del nostro fisico. Andrebbe praticato, per raggiungere questo obiettivo, almeno 3 volte alla settimana con sedute di 45 minuti. Solo lo sport può garantire certi risultati: a differenza di quanto si possa credere non esistono integratori alimentari in grado si rassodare il corpo. Anche per quanto riguarda i massaggi questi possono essere d’aiuto ma solo in un secondo tempo: il vero ed unico alleato per rassodare il nostro corpo è un’attività fisica regolare.

Commenti
CONDIVIDI
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.