Alimenti dalla A alla Z

Aloe vera: proprietà, benefici e consigli d’uso

Annuncio pubblicitario

L’aloe vera è una pianta dai mille usi. Molto celebre per le sue proprietà antinfiammatorie, lenitive e depuratici, è utilizzata spesso nel campo della cosmesi naturale. Ma quello che in molti non sanno, è che il succo di aloe ha grandi benefici e può essere usato anche per l’alimentazione.

Puoi trovare l’aloe vera sotto forma di gel, succo o capsule. La principale virtù del gel di aloe vera è quella dermatologica. Puoi usarla per dare sollievo alle bruciature superficiali della pelle e soprattutto per riparare l’epidermide.

Ecco da dove viene l’aloe, le sue proprietà benefiche e come si usa, sia in cucina e che in cosmesi.

Aloe vera: cos’è e da dove viene

L’aloe vera (Aloe barbadensis Mille) è una pianta della famiglia delle Aloeacee. Dalle origini antichissime, viene addirittura citata nell’Antico Testamento, ma anche in documenti che ne attestano l’uso presso gli Egizi, i Cinesi, gli Indiani e gli Arabi.

L’aloe era molto diffusa fra gli antichi Romani, che la usavano per le sue proprietà cicatrizzanti. Viene citata anche da Plinio il Vecchio, nel suo Historia Naturalis, dove ne descrive i benefici per la cura delle ferite, i disturbi di stomaco, le punture d’insetto e i problemi dentari.

Durante il Medioevo e il Rinascimento l’uso medicinale dell’Aloe si diffuse molto in Europa, mentre saranno i missionari spagnoli a introdurla nelle Americhe.

Annuncio pubblicitario

La vera svolta, però, avvenne nel XX secolo, quando il farmacista texano Bill Coats, riuscì a stabilizzare la polpa con un procedimento naturale, alla fine degli anni ’50. Da quel momento l’aloe iniziò ad essere commercializzata più o meno nelle forme che conosciamo attualmente.

Pranaturals aloe vera gel 200 ml, gel lenitivo &...
  • Gel multiuso – PraNaturals Pure Aloe Vera Gel è adatto a tutti i tipi di pelle, ma è...
  • Idratante e facilmente assorbito: il gel PraNaturals Pure Aloe Vera è un ottimo idratante per la...
  • Prodotto nel Regno Unito, vegano e senza crudeltà: il gel di aloe vera PraNaturals è realizzato...

La pianta di aloe vera

L’aloe vera è conosciuta per i suoi numerosi benefici sul nostro corpo e sulla nostra salute. Viene usata soprattutto in gel (da applicare sulle ferite) ma esiste anche il succo di aloe vera.

È una pianta succulenta perenne (piante più o meno simili alle piante grasse) a portamento arbustivo, che può arrivare fino a 1 metro di altezza. Le sue foglie assumono un colore verde uniforme man mano che la pianta diventa adulta e sono rivestite da una pellicola protettrice che permette alla pianta di filtrare l’aria e l’acqua.

Nella varietà vera le foglie sono disposte a ciuffo, semplici, lunghe 40–60 cm: ma esiste anche un’altra varietà abbastanza diffusa in Europa, l’aloe arborescens, con foglie più strette e lunghe.

L’habitat dell’aloe originale è quello della costa nord orientale dell’Africa e del bacino del Mediterraneo. La pianta predilige i climi caldi e secchi e cresce spontanea su terreni secchi e calcarei: si può anche coltivare, sia per seme che per talea.

Equilibra Integratori Alimentari, Aloe Vera Extra,...
  • PER DEPURARE IL TUO ORGANISMO - Integratore alimentare per favorire le funzioni depurative...
  • CARATTERISTICHE - La polpa interna delle foglie di Aloe Vera Extra Barbadensis (gelum sine cute) è...
  • AL MATTINO - Si consigliano 50 ml al giorno (1 misurino). Da assumere al mattino puro o diluito in...

I benefici del succo di aloe vera

Il succo di aloe viene estratto dalla pianta con un procedimento manuale. Questo succo, più simile a un gel per densità e consistenza, contiene una serie di nutrimenti importanti per il tuo benessere.

Annuncio pubblicitario

C’è da fare una precisazione: l’aloe in succo che si trova in commercio è quasi sempre priva dell’Aloina.

Questa, infatti, è un principio attivo naturalmente presente nella pianta: se assunto con continuità è irritante per la mucosa intestinale con un effetto lassativo molto rilevante.

Proprietà anti infiammatorie

L’aloe vera ha grandi proprietà anti infiammatorie e lenitive, che agiscono soprattutto sull’intestino.

Questo è dovuto ai mucopolisaccaridi contenuti nella pianta, che la rendono ideale per curare problemi come colite, gastrite e altri tipi di infiammazioni: a dimostrarlo anche una ricerca del 2004.

Come già detto, in questi casi l’aloe deve essere rigorosamente priva di Aloina, per evitare di aggravare i sintomi in questione. L’aloe, inoltre, ripristina la funzionalità dell’intestino pigro, riequilibrando pH e flora batterica.

Janolia Gel di Aloe Vera Antiossidante, 300 ml Gel...
  • Ingrediente naturale: estratto di aloe naturale, glicerina, trealosio, acqua, la maggior parte sono...
  • Dopo la cura del sole – il gel di aloe vera aiuta a guarire le scottature, lenisce il disagio...
  • Multiuso: nessun residuo viscoso dopo inumidimento e assorbimento. Grazie alla sua naturale...

Proprietà cicatrizzanti

Sono i polisaccaridi derivati dal mannosio a rendere l’aloe un alimento perfetto per la sintesi del collagene, aumentano la rigenerazione cellulare, migliorando la lubrificazione di cartilagini e articolazioni.

Annuncio pubblicitario

Proprietà immunostimolanti

Sempre grazie ai polisaccaridi derivati dal mannosio, l’aloe vera è in grado di stimolare il sistema immunitario. Questo ti aiuta particolarmente nei momenti di passaggio, come autunno e primavera, difendendoti dai malanni stagionali.

Proprietà antibatteriche e antivirali

L’assunzione del succo di aloe è risultata efficace nel combattere alcuni tipi di batteri e virus, come l’Escherichia coli e la Candida albicans.

Questo sarebbe dovuto all’Acemannano, una molecola con proprietà immunostimolanti, antivirali e antineoplastiche.

Alcune ricerche hanno dimostrato come l’aloe sia quindi importante per rispondere a questo tipo di attacchi, rinforzando contemporaneamente il sistema immunitario.

Proprietà antiossidanti e disintossicanti

L’Aloe vera è ricca di sali minerali come calcio e sodio, ma anche importanti vitamine, come la vitamina C.

Un complesso di nutrimenti che, insieme alla grande quantità di acqua che contiene, le dona proprietà disintossicanti e antiossidanti.

Annuncio pubblicitario

Inoltre, L’aloe contribuisce a combattere i radicali liberi, rallentando l’invecchiamento cellulare, mantenendo in salute soprattutto pelle e capelli.

Succo E Polpa Di Aloe Vera Da Bere Non...
  • SUCCO DI ALOE VERA: Il succo di Aloe Vera viene estratto dalle piante di Aloe Barbadensis Miller...
  • SUPPORTA LA SANA DIGESTIONE: Migliore amica del benessere, l’Aloe Vera migliora la flora batterica...
  • SUCCO DI ALTA QUALITÀ: Succo di Aloe Vera al 100% Benessence. È formulato con il minimo di...

Succo di aloe vera: come e quanto consumarne

Il succo di aloe vera si beve a digiuno, un quarto d’ora prima della colazione. Lo puoi bere puro oppure diluito nell’acqua o nella tua spremuta. Da evitare nelle bevande calde perché c’è il rischio di alterare le vitamine.

È importante rispettare la dose giornaliera: il massimo raccomandato è di 50 ml. Un consumo quotidiano dai 20 ai 30 ml è l’ideale per godere di tutti i benefici di questa pianta.

Come scegliere il gel e il succo di aloe vera

In commercio trovi l’aloe vera sotto diverse forme. Se si tratta di succo, è bene privilegiare le bevande in cui c’è scritto “puro succo”  perché sono a base di polpa d’aloe stabilizzata a freddo e ne contengono almeno il 90%.

Inoltre, in questo modo, avrai la sicurezza di non assumere zuccheri aggiunti, ma anche sostanze dannose come conservanti o coloranti e, come abbiamo detto prima, l’aloina.

Meglio evitare la polvere di aloe che contiene raramente la polpa pura.

Annuncio pubblicitario

Se si tratta di gel, solitamente non ci sono problemi di sorta: è sempre meglio scegliere comunque un prodotto coltivato biologicamente.

Matt, Aloe Vera Pura, Aloe Vera da Bere, Succo...
  • ALOE VERA PURA è un integratore alimentare con ingredienti di origine vegetale, utile per favorire...
  • BENEFICI il succo di Aloe Vera ha un'azione depurativa e lenitiva, favorisce il benessere del...
  • INGREDIENTI La formulazione con puro succo 100% è ricca di preziosi pezzi di polpa estratti...

Controindicazioni del succo d’aloe

La principale controindicazione dell’aloe, come già spiegato, sta nel suo contenuto di aloina, presente nella scorza.

Per questo, è sempre bene evitare di fare il succo in casa: meglio comprare quello privo di aloina, che puoi trovare nei negozi specializzati ma anche in supermercati di livello.

A parte coloro che soffrono di intolleranze a singole componenti, in generale, ricorda che:

  • coloro che stanno assumendo farmaci possono assumerlo solo dopo aver chiesto consiglio al proprio medico.
  • Sconsigliato l’uso del succo in gravidanza, soprattutto perché non è stata ancora accertata la totale mancanza di controindicazioni in stato interessante. Ma anche durante l’allattamento perché renderebbe il latte amaro.
  • Chi soffre di diarrea cronica deve limitare il consumo del succo di aloe, che potrebbe peggiorare il problema.

Invece, il gel d’aloe vera non ha dimostrato particolari effetti collaterali e può essere utilizzato da tutti, bambini compresi.

Gel organico di aloe vera con aloe pura al 100% di...
  • Gel di aloe vera - vedi più di 40.000 recensioni qui sotto da veri clienti di Amazon che vanno...
  • Raccolta per noi - da vere e proprie foglie di Aloe appena tagliate, non in polvere - rendendolo uno...
  • La differenza nella pelle trattata con il gel di aloe Seven Minerals è impressionante. Grazie agli...

I benefici del gel di aloe vera

In molti conoscono l’aloe sotto forma di gel, che poi può essere trasformato in creme o lozioni, perché l’industria della cosmesi naturale ne fa largo uso.

Ecco quali sono i suoi principali benefici.

Annuncio pubblicitario

Il suo potere è cosi concentrato che l’aloe vera aiuterebbe a cicatrizzare alcune ferite più velocemente.  È un prodotto da avere sempre a casa, utile per dare sollievo anche  in caso di prurito e puntura di insetto. Infine, favorisce la guarigione dalle afte e delle infiammazioni delle gengive.

Puoi anche usarlo quotidianamente per combattere l’invecchiamento cutaneo e la comparsa delle rughe. L’aloe vera idrata la pelle e ne stimola la rigenerazione aumentando la produzione di collagene. Inoltre, è un ottimo lenitivo post epilatorio, sia per le gambe che per il viso.

Dà sollievo in caso di scottature solari ma anche di screpolature perché è un ottimo balsamo riparatore grazie a glucomannano e pectina che trattengono l’acqua e idratano la pelle.

Inoltre l’aloe contribuisce a migliorare alcune patologie dermatologiche come:

  • acne
  • eczema
  • herpes.

È ideale come maschera per il viso in caso di pelle arrossata, grazie alle sue proprietà lenitive. Ma anche per dare sollievo a mani screpolate e arrossate dal freddo.

Inoltre, è presente in numerosi trattamenti per i capelli, l’aloe vera è un ottimo rimedio per rinforzare il cuoio capelluto, calmare le irritazioni e combattere la forfora.

Annuncio pubblicitario

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo su Pinterest.

Annuncio pubblicitario
Patrizio Cecconi

Faccio l'art director da molti anni e sono appassionato di alimentazione, benessere e fitness. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook di Melarossa e scrivo articoli in qualità di redattore sempre per il sito Melarossa.it

Condividi
Pubblicato da

Recent Posts

Risveglio muscolare: che cos’è, benefici, video lezione per fare il pieno di energia

Il risveglio muscolare è un programma di ginnastica dolce e mattutina, semplice e molto veloce da…

28 Gennaio 2022

Digestione lenta e difficile: cosa fare contro la dispepsia

La digestione lenta e difficile, definita anche dispepsia, è un disturbo molto diffuso che coinvolge…

28 Gennaio 2022

Vitamina D: cos’è, a cosa serve, fabbisogno, benefici, dove si trova, carenza

La Vitamina D è praticamente un ormone e ha funzioni non solo nel favorire il…

27 Gennaio 2022

Calcio (minerale): che cos’è, fabbisogno nutrizionale, alimenti ricchi, carenze ed eccessi, integratori

Il calcio è il minerale più abbondante nel corpo umano. Sicuramente ti sarà noto il…

27 Gennaio 2022

Carambola, il frutto esotico: cos’è, proprietà e benefici, stagionalità, come si mangia e usi in cucina

Il nome inglese del frutto tropicale che in Italia chiamiamo Carambola è “Star Fruit”, che…

27 Gennaio 2022

Ananas fa dimagrire davvero ? Tutta la verità sul famoso frutto brucia grassi

Tanti benefici dell'ananas sono fuori discussione: è povero di calorie ( 40 cal/100 g), ricco di…

27 Gennaio 2022