CONDIVIDI

Crema di zucca, cavolini di Bruxelles e mandorle: un vero concentrato di benessere e un piacere per il palato grazie alle mandorle che conferiscono al piatto una gustosa croccantezza e quel caratteristico sapore amarognolo.

Una zuppa che è un piacere da gustare anche se sei a dieta, con il suo caratteristico ed insolito gusto agrodolce da esaltare, se ne hai voglia, con piccoli crostini di pane integrale.

Crema di zucca: valori nutrizionali

La zucca ha un elevato potere antiossidante, rallenta l’invecchiamento cellulare e rappresenta un elisir naturale di bellezza, soprattutto per la pelle. Della zucca possiamo consumare anche i semi. Basta sciacquarli con cura in abbondante acqua, asciugarli e tostarli: potrai in questo modo fare il pieno di lecitina, tiroxina, fosforo, vitamina A e vitamine del gruppo B.

100 grammi di zucca forniscono 18 calorie.

I cavolini di Bruxelles sono a loro volta ricchi di antiossidanti e di vitamine, in particolare la K che non abbonda nel mondo vegetale, la A e alcune del gruppo B. Utili per chi soffre di anemia e di carenze vitaminiche, sono anche dei rimineralizzanti dopo l’estate in grado di ripristinare l’equilibrio idrico del corpo.

I cavolini sono poi dei veri e propri stimolanti dell’attività cerebrale aiutando moltissimo a tenere alta la concentrazione..

Una curiosità: in tempi antichi l’acqua di cottura dei cavolini di Bruxelles veniva tenuta da parte e utilizzata come rimedio per smaltire le sbornie!

100 grammi di cavolini di Bruxelles forniscono 30 calorie.

Le mandorle spiccano fra la frutta secca per il contenuto di magnesio: in 100 gr di mandorle se ne trovano ben 264 mg. Vale a dire che ne bastano poche per fare una buona scorta del prezioso minerale che fa bene al cuore, alla mente e ai muscoli.

100 grammi di mandorle apportano 575 calorie.

La ricetta della zuppa di zucca, cavolini di Bruxelles e mandorle è di Antonella del sito “Fotogrammi di zucchero

Scopri come preparare la zucca, cavolini di Bruxelles e mandorle

Print Recipe
crema di zucca, cavolini di bruxelles e mandorle
Voti: 1
Valutazione: 3
You:
Vota al ricetta!
Piatto primi piatti
Porzioni
Calorie Totali
580
Calorie Totali 580
Calorie a Persona 290
Piatto primi piatti
Porzioni
Calorie Totali
580
Calorie Totali 580
Calorie a Persona 290
Voti: 1
Valutazione: 3
You:
Vota al ricetta!
Istruzioni
  1. Lava i cavolini di Bruxelles, elimina il gambo e le foglie esterne più dure, poi dividili a metà.
    crema di zucca, cavolini di Bruxelles e mandorle
  2. Taglia a dadini la zucca, affetta la cipolla e falla imbiondire nell'olio extravergine d'oliva, poi aggiungi i cavolini di Bruxelles, salali e lasciali cuocere per 3 o 4 minuti, girandoli di continuo.
    crema di zucca, cavolini di Bruxelles e mandorle
  3. Aggiungi anche la zucca e copri le verdure a filo con l'acqua bollente.
    crema di zucca, cavolini di Bruxelles e mandorle
  4. Aggiusta di sale e aggiungi il pepe. Cuoci fino a quando le verdure saranno morbide, ma ancora intere. Nel frattempo in una padella tosta le mandorle, che userai per accompagnare la zuppa ancora calda.
Commenti
CONDIVIDI
Mi chiamo Nicoletta Cinotti, sono un Event Manager e mi occupo della gestione della produzione, della grafica e del montaggio video all'interno del sito melarossa.it