Home Fitness Sport dalla A alla Z Pilates: cos’è, benefici e esercizi da fare a casa

Pilates: cos’è, benefici e esercizi da fare a casa

CONDIVIDI
pilates: che cos'è, benefici, controindicazioni e esercizi da fare in casa

Il pilates è ottimo per gli sportivi di alto livello ma anche per i sedentari desiderosi di ritrovare la forma. E’ un metodo che rispetta le capacità fisiche di ognuno e non richiede sforzi violenti. E’ consigliato anche a chi ha subito un trauma sportivo e alle donne incinte (tranne nell’ultimo mese di gravidanza), ma è  anche ottimo per chi vuole tornare in forma dopo il parto (indicato 2 mesi dopo il parto).

Ci sono più di 500 esercizi, per cui è difficile annoiarsi. Nell’eseguirli, si lavora molto sulla respirazione per sollecitare e prendere coscienza della propria cintura addominale.

I risultati? Ecco quello che diceva l’inventore di questa disciplina, Joseph Pilates: “In dieci lezioni sentirai la differenza, in venti lezioni vedrai la differenza, in trenta lezioni avrai un corpo nuovo“.

Pilates: che cos’è?

Sono sedute di 50 minuti sulle macchine o a terra oppure alternando i due metodi. Ogni esercizio deve essere ripetuto tra le 5 e le 10 volte in modo lento e preciso. L’inspirazione e l’espirazione sono molto importanti. Ecco come Joseph descrive la disciplina inventata da lui: “Pochi movimenti ben programmati ed eseguiti con precisione in una sequenza bilanciata hanno lo stesso valore di ore e ore di contorsioni forzate e fatte in modo approssimativo”.

Il metodo si basa su questi elementi:

  • La respirazione: crea il legame tra il corpo e lo spirito
  • La concentrazione: è il principio “ mind and body”, per cui i muscoli reagiscono meglio se la mente è concentrata
  • Il centro: il centro del corpo ha un’importanza fondamentale. Saperlo controllare permette l’esecuzione dei movimenti in tutta sicurezza
  • Il controllo: l’obiettivo principale del pilates è di riuscire a controllare il movimento in modo tale da sviluppare la coordinazione
  • La precisione: durante l’esercizio, bisogna concentrarsi sui dettagli del movimento
  • La fluidità: in ogni movimento, non si deve percepire l’inizio e la fine ma va eseguito con continuità.

pilates posizione

I numerosi benefici del pilates

  • Sviluppa la presa di coscienza dei muscoli
  • Rinforza i muscoli addominali
  • Migliora la mobilità e la flessibilità della colonna
  • Garantisce una muscolatura lunga e potente
  • Migliora la stabilità del bacino e delle spalle
  • Migliora la postura
  • Attenua e previene i dolori lombari
  • E’ ottimo come sport complementare. Esempio: a chi va a correre 2 volte a settimana, si consiglia di praticare pilates una volta a settimana per allungare i muscoli in modo da evitare infortuni
  • Ti libera dello stress e ti dona un senso di benessere.

Controindicazioni

Non ci sono grosse controindicazioni se vuoi iniziare questa disciplina. Gli esercizi da fare in casa proposti qui sotto sono consigliati a persone di sana costituzione e senza patologie. Ricorda che è buona norma sottoporsi a una completa visita medico-sportiva prima di iniziare una costante attività fisica per evitare di incorrere in potenziali rischi per la salute. Se sei incinta o hai problemi alla schiena,  per esempio un’ernia, chiedi consiglio ad uno specialista.

joseph pilates posizione

Pilates: che metodo scegliere?

Può essere praticato con delle macchine ma anche semplicemente a terra con un tappeto. Quali sono le differenze tra questi due metodi?

Esistono diversi macchinari in legno: la macchina di base è il reformer e la più spettacolare è la Cadillac. Ambedue si regolano in funzione del tuo livello e del tuo obiettivo. Ti permettono di realizzare esercizi di assistenza o di resistenza per allungare la muscolatura. La macchina accompagna in armonia nei movimenti chi inizia questa pratica. Mentre chi ha un buon livello di preparazione può, grazie alle macchine, realizzare esercizi che sarebbero impossibili di fare a terra.

Gli esercizi a corpo libero o Matwork sono iper efficaci per avere una pancia piatta. Inoltre, Il Matwork aiuta chi vuole iniziare questa disciplina a familiarizzare con la respirazione e la tonificazione della cintura addominale. E’, però, più faticoso del lavoro con i macchinari perché devi controllare maggiormente il tuo corpo. Gli esercizi da fare sono meno numerosi ma spesso si usano piccoli attrezzi come palla, ring, rullo bande elastiche per rendere la lezione più divertente.

Pilates aereo: una variante che va di moda

Pilates aereo: variante del pilates

Conosciuto anche come pilates antigravity, è una disciplina divertente che unisce agli esercizi del pilates quelli dello yoga e del fitness. Le altalene di stoffa o amache usate per praticare questa variante del pilates ti permettono di praticare degli esercizi, anche complessi, senza il rischio di farti male alla schiena.  E’ un ottimo allenamento per tonificare il corpo ma è anche molto faticoso. E’ una disciplina da provare per chi è in forte sovrappeso, ha problemi alla schiena (chiedi però consiglio al medico sportivo perché a seconda della patologia che hai potrebbe essere controindicato) e vuole allontanare lo stress.

Se ti interessa il pilates aereo, ti consigliamo questo articolo in cui abbiamo approfondito questa disciplina. Clicca qui

Pilates ring: perché è efficace?

pilates ring: perché è efficace

Chiamato anche “pilates magic circle”, è un attrezzo economico da avere in casa! Permette di allenare in modo completo i muscoli di tutto il corpo, facendoli lavorare in profondità, grazie ad un cerchio di resistenza con 2 maniglie che devi utilizzare durante gli esercizi.

Gli effetti positivi sono tantissimi:

  • Fa lavorare tutti i muscoli senza sottoporli a stress o rischio di traumi
  • Sviluppa la concentrazione
  • Migliora il controllo e l’elasticità del corpo
  • Corregge la postura e ti aiuta a ritrovare il corretto allineamento del corpo
  • Armonizza i movimenti
  • Migliora la respirazione

Gli esercizi da fare col ring sono tantissimi! Prova la lezione di Melarossa col ring pilates e  avrai un vitino di vespa, adduttori tonici, pettorali, addominali e braccia scolpite!  Clicca qui e vai alla lezione.

Il pilates per allungarti

pilates per allungarti

Rimanere giovane vuole dire avere una colonna vertebrale flessibile. Più tempo passi seduto e più la colonna diventerà rigida. Per questo il pilates può essere un tuo importante alleato perché migliora la flessibilità della tua colonna vertebrale e scioglie tutte le tensioni. Non solo, facendo semplici esercizi tutti i giorni, puoi modificare le posture sbagliate e allungarti di qualche centimetro. Basta mezz’ora al giorno con l’elastico fitness o con un asciugamano per allungare la tua colonna e distendere tutti i muscoli della schiena grazie alla tecnica del pilates.

Scopri gli esercizi di Melarossa per allungarti e dare sollievo alla tua  schiena. Clicca qui e vai alla lezione.

Palla pilates: tutti i benefici

pilates: esercizi con la palla

La palla è un oggetto dal grande valore terapeutico, ideale per tornare in forma e migliorare equilibrio e coordinazione. Gli esercizi da fare con la palla fitness sono tantissimi e viene spesso usata nelle sedute di Matwork per tonificare o allungare. Serve ad intensificare i benefici delle posture classiche, perché con la palla è più difficile trovare l’equilibrio, di conseguenza vengono sollecitati i muscoli della cintura addominale e della schiena.

La palla è adatta davvero a tutti ed è l’attrezzo ideale per tonificarti a casa: è polivalente e per niente ingombrante, gli esercizi sono semplicissimi. E’ un accessorio perfetto per raddrizzare e allungare la schiena, tonificare i glutei e avere una pancia piatta.

Melarossa ti propone 3 esercizi da fare con la pallaClicca qui e prova i nostri esercizi.

Commenti