Home Fitness Sport dalla A alla Z Pilates aereo: i benefici degli esercizi in assenza di gravità

Pilates aereo: i benefici degli esercizi in assenza di gravità

CONDIVIDI
Pilates aereo, il fitnesss antigravity

Il pilates aereo è una delle varianti più di tendenza del pilates. La pratica originale è stata sviluppata agli inizi del novecento da Joseph Pilates  ed è diventata molto in voga negli ultimi dieci anni. Esistono  molte varianti del pilates, alcune focalizzate più sulla tonificazione e la dinamicità, altre più vicine allo stretching e allo yoga. Può essere svolto in mini gruppi con il sussidio di attrezzi tipici: la palla medica, gli elastici e i pesi da 1 kg, oppure con il supporto dei macchinari a molle.

Da qualche tempo, però, sembra essere esplosa la moda dell’antigravity cioè praticare gli esercizi sfruttando l’assenza di gravità. Il pilates aereo è adatto  a tutti, è un allenamento completo perché sono coinvolti tutti muscoli. 

Che cos’è il pilates aereo

Pilates aereo, conosciuto anche come pilates antigravity, è una disciplina divertente diventata ormai una vera e propria tendenza, unisce agli esercizi del pilates quelli dello yoga e del fitness.

Se svolgi un lavoro sedentario e stai molte ore seduta, inevitabilmente tenderai ad assumere una posizione incurvata, in questo caso il pilates aereo è la disciplina giusta adatta a te. La particolarità di questa variante, infatti, sta nell’utilizzo di altalene di stoffa sulle quali vengono eseguiti i classici esercizi di pilates. Sfruttando il sostegno dei supporti, a giovarne di più è soprattutto la colonna vertebrale e le articolazioni, per queste ragioni è anche perfetto per chi ha qualche chilo di troppo perché il solo peso presente in questo allenamento è il peso del corpo.

Le altalene di stoffa o amache usate per praticare questa variante del pilates, ti permettono di praticare degli esercizi, anche complessi, senza il rischio di farti male e incurvare la schiena.

Pilates aereo, divertente ed efficace

Se andare in palestra è un incubo e stai rimandando il momento dell’iscrizione, prendi in considerazione questa variante del pilates. Lo stare sospesi in area per 50 minuti è molto divertente e ricorda molto, un’altra disciplina che si basa sull’antigravità: il fitness aereo. È conosciuto anche come tessuti aerei, solo che in quel caso, la distanza tra l’amaca e il pavimento, può arrivare anche ad un metro, rendendolo un allentamento non adatto proprio a tutti.
I benefici di questa disciplina sono gli stessi del pilates, ma imparerai a gestire il tuo corpo in aria, conquistando sicuramente un maggior equilibrio, agilità e flessibilità.

Ecco tutti gli altri benefici del pilates aereo:

  • migliora il funzionamento del sistema circolatorio e linfatico.
  • migliora il tono muscolare
  • previene lo stress e migliora il nostro benessere.
  • migliore il controllo del tuo corpo.
  • migliora la postura
  • allunga la muscolatura
Commenti