Home Fitness Workout I migliori sport anti-cellulite

I migliori sport anti-cellulite

CONDIVIDI
i miglior sport anticellulite

Il tuo obiettivo è eliminare definitivamente la cellulite? Melarossa ti dà subito la soluzione: M-U-O-V-I-T-I! Sì, ma come? Semplice: nuota, cammina, vai in bici o sulla cyclette e i risultati non tarderanno ad arrivare!

La pratica di un’attività fisica, infatti, aiuta ad aumentare la massa muscolare per incrementare 24 ore su 24 il dispendio energetico del tuo metabolismo di base. Sarai più tonica e vedrai che la cellulite tenderà a diminuire, un giorno dopo l’altro!
Ovviamente, non illuderti che mezz’ora di corsa la domenica sia il rimedio miracoloso! Per ottenere risultati bisogna essere costanti e e scegliere l’attività giusta!
Ma quale sport è meglio praticare per dire addio alla buccia d’arancia? E con quale frequenza?
Melarossa è qui per darti qualche consiglio e aiutarti a contrastare, finalmente e per sempre, la nemica numero 1 di tutte le donne!

Raccomandazione importante prima di iniziare: non farti male!

Prima di lanciarti in qualunque sport, rivolgiti ad un medico sportivo per un consulto sul tuo stato fisico e sull’attività più adatta a te. Ricorda anche di fare dello stretching prima e dopo qualsiasi attività, compreso il nuoto.

I migliori sport anti-cellulite

Premessa: quando parliamo di attività fisica, non ci riferiamo solo agli sport classici. Anche muoversi nella vita quotidiana è fondamentale! Mantieni sempre uno stile di vita attivo e approfitta di ogni momento per fare movimento: evita l’ascensore per pochi piani, prediligi la bicicletta o vai a piedi ogni volta che puoi!

1Ti piace l’acqua? Buttati

Il nuoto è lo sport ideale per conquistare un corpo più tonico! Se nuoti ad un buon ritmo, bruci moltissimo: dalle 200 alle 500 calorie.
Sei in forte sovrappeso? Il nuoto è ottimo per te e a dirlo è… Archimede! In acqua, il tuo corpo sarà più leggero dell’80% del suo peso e in più solleciterai in modo costante i muscoli delle braccia, delle gambe e del busto. Il nuoto è anche uno degli sport più indicati per migliorare la circolazione del sangue. Grazie alla posizione orizzontale e alla freschezza dell’acqua, godrai dei benefici di un massaggio linfatico efficace e piacevolissimo. Addio alle gambe pesanti!
Il consiglio di Melarossa: comincia con 2 sedute a settimana di 30 minuti. Un traguardo di 500 metri è un ottimo inizio.
Puoi alternare i diversi stili di nuoto per migliorare la respirazione, far lavorare i diversi gruppi muscolari e soprattutto divertirti di più!

2Il nuoto ti annoia? Prova l’acquagym

Cosa c’è di meglio che fare ginnastica mentre l’acqua ti massaggia e ti dà anche la giusta spinta per eseguire tutti i movimenti? Ma non pensare che l’acquagym sia un’attività dolce, è comunque molto efficace! Un’ora di acquagym praticato correttamente = 400 calorie in meno!
Il consiglio di Melarossa: da 2 a 3 sedute a settimana di 45 minuti sono sufficienti per tonificare gli addominali e tutti i muscoli che tendi a sollecitare poco.

3Bye bye cellulite con le mini pinne

Il nuoto con le mini pinne è uno degli sport più efficaci nella lotta contro la cellulite, perché il lavoro dei muscoli avviene sott’acqua e produce un massaggio ottimo per snellire la culotte de cheval e contrastare la ritenzione idrica.
Il consiglio di Melarossa: esistono diversi modelli di pinne per nuotare. La scelta varia a seconda del tipo di lavoro che si vuole svolgere e del luogo in cui saranno utilizzate. Chi ha la fortuna di poter nuotare al mare può optare per le pinne, mentre in piscina, in genere, sono autorizzate solo le mini pinne.
Come per il nuoto, comincia con 2 sedute alla settimana di 30 minuti. Una traguardo di 500 metri è un ottimo inizio.

4L’acquabiking o l’hydrobiking per eliminare la cellulite

E’ semplicemente lo spinning in acqua! La resistenza dell’acqua permette il rassodamento dei muscoli, non solo delle cosce ma anche delle braccia! L’acquabiking è uno sport completo e molto efficace e avrai risultati visibili abbastanza velocemente.
É un’attività fantastica per chi ha problemi di peso o di circolazione e molta cellulite! In più, è ottimo come lavoro cardiorespiratorio e fa bruciare tante calorie: 700 in un’ora!
Il consiglio di Melarossa: se hai problemi di circolazione e tendi ad accumulare chili su cosce e i glutei, l’acquabiking è fatto apposta per te!
2 a 3 sedute a settimana di 45 minuti sono sufficienti per tonificarti.

5Non ami l’acqua? Cammina

Melarossa ha una soluzione per tutti: approfitta della primavera per praticare un’attività all’aria aperta, tonificarti e soprattutto smaltire la tua cellulite.
E’ dimostrato che camminare ad un passo sostenuto accelera il metabolismo e la produzione di endorfine, quindi: più salute e meno stress! Tonifica le gambe, rinforza il sistema cardio-respiartorio, brucia 400 cal/ora.
Il consiglio di Melarossa: stampa il nostro programma di camminata che ti aiuterà a ritrovare la forma in 13 settimane.

6Il nordic-walking: sconfiggi la cellulite coi bastoni

Se hai lo spirito scandinavo e ti piace seguire le tendenze, puoi provare con il nordic walking, cioè il walking con i bastoncini.
È un’attività completa che scolpisce tutti muscoli del corpo e ti regalerà un corpo tonico come quello di uno sciatore di fondo. Fa bruciare tantissime calorie (600 cal/ora) e migliora la respirazione. L’utilizzo dei bastoni libera le tensioni muscolari delle spalle e della nuca e garantisce un buon bilanciamento dello sforzo su tutto il corpo.
Il consiglio di Melarossa: inizia con 2 sedute di 45 minuti alla settimana. Vedrai che piano piano ti appassionerai così tanto al nordic-walking che avrai voglia di praticarlo tutti i giorni!

7Non solo sport, impara a mangiare sano!

Contro la cellulite lo sport è fondamentale, ma è altrettanto importante mangiare in modo equilibrato e bere tanto. Se sei su Melarossa e stai leggendo questo articolo significa che sei attenta alla tua alimentazione, quindi hai già vinto la prima battaglia! Ma perché mangiare bene è così essenziale per liberarsi della buccia d’arancia?
Ce lo spiega la nostra esperta fitness, Giovanna Lecis, rispondendo alla nostra amica Valeria, che chiede consigli per smaltire la cellulite.

“Spesso i cuscinetti – dice Giovanna  – sono da attribuirsi a tutto quello che va a formare volume inutile, come il grasso e la ritenzione idrica. Per ottenere miglioramenti, bisogna quindi lavorare non solo sul tono muscolare, ma anche su una riduzione della ritenzione idrica e del grasso sottocutaneo tramite un’alimentazione bilanciata. Ben venga l’allenamento in palestra, con squat, affondi e vari macchinari, ma aggiungi almeno due volte alla settimana un allenamento aerobico, che ti servirà per bruciare grassi e calorie (camminata in salita di 30 minuti, oppure corsa, oppure bike…scegli ciò che ti piace di più!) e comincia a seguire un piano alimentare corretto: vedrai che raggiungerai il tuo obiettivo molto presto!”.
E se lo dice un’esperta fitness con un fisico come quello di Giovanna, non possiamo che fidarci e iniziare a metterci in moto per un’estate senza cellulite!

Commenti
CONDIVIDI
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.