Home Nutrizione Mangiar sano La zucca, mostruosamente…sana!

La zucca, mostruosamente…sana!

CONDIVIDI

E’ la regina di questo periodo dell’anno, e non solo perché è il simbolo di Halloween ma anche perché, con l’arrivo dei primi freddi, tutti noi abbiamo voglia di una bella zuppa fumante e questo ortaggio è l’ingrediente ideale. Stiamo parlando della zucca! Probabilmente molti di voi ne avranno a casa una rotonda, a polpa gialla, pronta per essere svuotata e trasformata in un terrificante mostro con cui far divertire i bambini per Halloween.

 

Bene, non c’è momento migliore per approfittarne e scoprire i tanti pregi e le tante virtù benefiche che si nascondono dietro questo ortaggio…mostruosamente nutriente.
Primo: è molto versatile, ottimo non solo per le zuppe ma anche per i risotti, come ripieno per i ravioli, come farcitura per delle gustose torte salate, al forno e come base per dolci e marmellate.
Ma non lasciatevi ingannare dalla sua dolcezza: è leggerissima! Contiene appena 20 calorie per 100 grammi, quindi è la verdura light dell’inverno adatta a tutta la famiglia, anche perché il sapore zuccherino la rende molto apprezzata anche dai bambini.
Le sue proprietà non finiscono qui: contiene tantissima acqua – ben il 92% – oltre a potassio,  betacarotene, magnesio e ferro, quindi è un vero concentrato di sali minerali!
E’ uno stimolante intestinale, per l’elevato apporto di fibre e anche perché contiene il mannitolo  (o mannite), che è uno zucchero lassativo.

E’ anche un alleato di bellezza perché aiuta ad avere una bella pelle: dopo la carote e gli spinaci, infatti, la zucca è una delle verdure che contengono più provitamina A, molto importante per preservare l’elasticità della pelle. Più  la sua polpa è  color arancio, più ne contiene.
Una curiosità: della zucca non si butta via nulla! Oltre alla polpa, anche i semi di zucca fanno benissimo e possono essere  consumati. Una volta essiccati, possono essere spellati e mangiati crudi oppure leggermente tostati: un’idea originale  e salutare per un aperitivo! Sono ricchi di sali minerali, zinco e fosforo. Contengono inoltre fitosteroli vegetali, che risultano essere  utili nella disfunzione  delle vie urinarie.
Insomma, la zucca è così buona e nutriente che viene voglia di farne una bella scorpacciata. E c’è chi ci ha pensato davvero! Nella notte di Halloween, a Londra si svolgerà un’originalissima gara di zucche: chi riuscirà a mangiarne di più vincerà un cesto da mille sterline stracolmo di dolci!

 Sylvie Pariset

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa merenda, importante pausa di piacere!
Articolo successivoDiabete, 6 cibi che ti aiutano
Sono nata in Francia ma vivo in Italia da 20 anni. Prima di diventare pubblicista, ho fatto l’insegnante di sport (ISEF) in Francia e l’attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni, scrivo soprattutto di fitness e gestisco la pagina Facebook. Mi piace molto il mio lavoro perché è molto creativo e abbiamo molti rapporti con gli utenti a cui cerchiamo di dare una mano per rimanere sempre positivi durante il loro percorso.