I 7 alimenti low budget da comprare se sei a dieta

Se è vero che fare bene la spesa è un fattore fondamentale nel successo di una dieta, è anche vero che non necessariamente devi pensare di svenarti per riempire il frigo di cibi salutari.

Hai qualche difficoltà economica e vuoi comunque iniziare una dieta? Nessun problema. Puoi farlo senza peggiorare lo stato delle tue finanze. Basta saper scegliere i cibi giusti da mettere nel carrello della spesa e seguire qualche piccola accortezza.

Considera tra l’altro che spesso sono proprio i cibi peggiori per la tua salute – i cosiddetti “junk food” – a far salire l’importo del tuo scontrino. Le tue limitazioni di budget diventano così un aiuto per la dieta.

Infatti, mettono uno stop all’acquisto di questi alimenti, assolutamente negativi per la tua forma fisica.

Qualche accortezza in più per linea e portafoglio

Cominciamo con qualche accorgimento generale che possa aiutarti a non aggravare lo stato delle tue finanze quando segui una dieta:

  • Acquista prodotti a chilometro zero e possibilmente di stagione: le primizie sono costose e a volte neanche così saporite;
  • Evita il cibo pre-confezionato o già pronto;
  • Non esagerare con il consumo di carne: basta consumarla una/due volte a settimana e preferibilmente bianca;
  • Per il pesce, scegli il pesce azzurro, economico e ricco di Omega 3;
  • Compra frutta e verdura fresca e in piccole quantità giorno per giorno, così da eliminare costosi sprechi;
  • Organizzati con i contenitori giusti per congelare il cibo che ti avanza;
  • Non consumare troppi insaccati, latticini e formaggi: evita inoltre di comprare i salumi già affettati e in vaschetta, perché in genere costano di più di quelli che prendi al banco.

Come fare una spesa “pro-dieta” senza svenarti

La chiave per non spendere una fortuna quando fai la spesa e stai seguendo un regime alimentare per perdere peso, è evitare di scegliere prodotti che sono pubblicizzati come “dietetici” e per questo motivo offerti magari a un prezzo esagerato: spesso quello che paghi è proprio il marketing che ci sta dietro e non necessariamente una maggiore qualità.

Sorprendentemente, i cibi migliori per te quando vuoi dimagrire, sono quelli più semplici – come frutta e verdura di stagione – e quelli essenziali: riempi il carrello solo di cibi che non possono assolutamente mancare nella tua alimentazione quotidiana e vedrai che riuscirai a riacquistare il tuo peso forma senza ritrovarti con il portafoglio vuoto!

Scopri i 7 alimenti low-budget di cui non puoi fare a meno se stai seguendo una dieta!

1 – Tonno in scatola

Cibi economici a dieta: tonno in scatola

Il tonno è un alimento economico, poco grasso e ricco di proteine e per questo motivo molto indicato quando vuoi dimagrire.

Preferisci quello senza olio e sbizzarrisciti con la fantasia in cucina: utilizzalo come secondo piatto, oppure come ingrediente principale di tante ricette diverse, dai sughi ai condimenti freddi per la pasta, alle polpette o al ripieno di verdure come zucchine e peperoni.

Il tonno contiene anche selenio ed è una buona fonte di vitamina B12 e vitamina D.

2 – Uova

Cibi low cost per la dieta: uova

Anche le uova sono un alimento estremamente economico ed anche facile da cucinare, che puoi aggiungere al tuo menù settimanale senza stress per le tue finanze.

Avendo un alto contenuto di colesterolo è importante non abusarne: dal momento che sono contenute anche in altri alimenti, l’ideale è consumarle non più di 2 volte a settimana.

Le uova ti assicurano un buon contenuto di proteine e omega 3 e 6, utili per la salute perché aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari. Inoltre contengono vitamina A e D e di zinco, un minerale necessario per contrastare l’anemia.

3 – Riso

Cibi economici per la dieta: il riso

I cereali sono un cibo alla portata di tutte le tasche e fondamentali in un regime alimentare equilibrato: secondo i principi e le regole della Dieta Mediterranea -a cui si ispira la dieta Melarossa – devono apportare il 50-55% dell’energia quotidiana della dieta.

Tra i cereali il riso è il più economico e completo. Con un solo piatto si assumono amidi, vitamine del gruppo B e tutti i minerali importanti per la salute e il benessere dell’organismo.

Condito con le verdure è gustoso e leggero. Invece, se ci aggiungi delle proteine, come pollo, formaggio o per esempio lo speck, può diventare un piatto unico bilanciato.

Scopri 8 risotti light da preparare.

4 – Lattuga romana

Cibi low cost anche a dieta: lattuga romana

Tutte le verdure sono economiche, ma una bella insalata a base di lattuga romana fresca è certamente una scelta conveniente per le tue tasche e per la tua linea.

Con sole 19kcal ogni 100g, ti assicuri sostanze che fanno molto bene all’organismo come:

  • fibre
  • sali minerali
  • vitamine
  • preziosi antiossidanti.

Puoi mangiare in quantità, senza preoccuparti della bilancia e se usi la tua fantasia, potrai sbizzarrirti con tante ricette sempre diverse.

5 – Fiocchi di avena

Cibi economici per la dieta: i fiocchi di avena

L’avena è un cibo economico con vantaggi eccezionali per la tua dieta.

Infatti contiene beta-glucani, sono dei polisaccaridi che aiutano il tuo corpo a bruciare i grassi.

Poi è il cereale che ha il più alto tasso di sali minerali (calcio, magnesio, potassio e ferro), è ricco di proteine ed è un’ottima fonte di tiamina (vitamina B1).

Consuma fiocchi d’avena anche a colazione, fanno benissimo perché ricchi di fibre e dunque perfetti per regolarizzare l’intestino.

Sono anche un valido aiuto per contrastare il colesterolo alto, sempre pericoloso soprattutto per la salute del tuo cuore.

Scopri tutti benefici dell’avena e 4 ricette per la tua colazione.

6 – Sedano

I cibi low cost per la dieta: il sedano

Il sedano è un ortaggio eccellente quando sei a dieta e stai controllando il budget. Oltre a essere conveniente per il portafoglio, ha una lunga durata in frigorifero e ti evita sprechi.

Estremamente leggero e capace di contrastare l’assunzione dei grassi, soprattutto quelli cosiddetti “cattivi”.

E’ ottimo anche contro la ritenzione idrica, perché diuretico e depurativo e quindi perfetto alleato per mettere ko la cellulite.

7 – Legumi

Cibi economici per la dieta: i legumi

I legumi sono un alimento economico e se scegli di comprarli secchi potrai risparmiare ancora di più.

Mangiando questi vegetali, appartenenti alla famiglia delle Leguminose, fornirai al tuo organismo sali minerali, vitamine pochi grassi e tante proteine.

I legumi sono costituiti infatti dal 25 al 40% di proteine, il cui valore biologico è superiore rispetto a quelle dei cereali e appena di poco inferiore a quelle di origine animale.

Spazio quindi a ceci, fagioli, lenticchie, fave e piselli, con cui potrai anche dar vita a tanti gustosi piatti unici.

Come ad esempio la pasta e fagioli, facile da preparare, sana e decisamente low cost.

8 – Patate

Le patate: alimento low cost per la dieta

La patata costa pochissimo e fa anche molto bene, ecco perché per risparmiare sulla spesa il suo acquisto è assolutamente consigliato.

Sono numerose sono le proprietà delle patate dolci che sono ricche di vitamina B e C e betacarotene, quest’ultimo alleato perfetto per la salute della pelle.

Le patate contengono inoltre molti amidi e come i cereali sono importanti fonti di energia da consumare a dieta.

Inoltre hanno un elevato indice di sazietà, quindi sono utili anche per non mangiare troppo e per alzarsi da tavola soddisfatti.

Scopri tutti benefici delle patate.

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Flavia Rodriguez

Flavia Rodriguez

Giornalista dal 1995, sono Life Coach Umanista e lavoro con persone che vogliono allenarsi per raggiungere obiettivi in linea con la loro natura. Per la redazione di Melarossa, scrivo articoli e approfondimenti curando in particolare le sezioni dieta, nutrizione e psicologia.

Related Posts