Lo sport fa bene alla dieta: praticarlo aiuta a controllare l’appetito e a evitare gli eccessi

Lo sport è alleato della dieta, e non solo perché fa bruciare calorie. Praticarlo aiuta anche a controllare l’appetito, evitando di cedere ad eccessi alimentari che possono portare ad un calo di motivazione e, nella peggiore delle ipotesi, ad abbandonare la dieta.

Lo ha rivelato lo studio di un team di ricercatori del Center for Weight, Eating and Lifestyle Science (WELL Center) presso il College of Arts and Sciences della Drexel University di Philadelphia.

Attività fisica: alleata contro gli eccessi alimentari

Gli studiosi hanno esaminato 130 partecipanti in sovrappeso o obesi, tutti impegnati in una dieta dimagrante. Grazie a brevi questionari inviati sui loro cellulari hanno monitorato quanto e cosa mangiassero durante la giornata, mentre dei fitness tracker registravano l’attività fisica praticata.

Dai dati così raccolti è emerso che lo sport è in grado di svolgere un’azione protettiva contro l’eccesso di cibo. Chi non faceva attività fisica, infatti, aveva il 12% di rischio di mangiare più del dovuto nelle ore successive. Tra chi invece praticava sport per 60 minuti, il rischio scendeva al 5 per cento. Fare altri 10 minuti di sport determinava un ulteriore calo dell’1% della probabilità di cedere al troppo cibo.

Lo studio ha anche permesso di comprendere che l’attività sportiva leggera è la più efficace nel controllare l’appetito, con risultati più marcati rispetto a quella moderata-vigorosa. Serviranno ulteriori ricerche per supportare questa scoperta.

“Quasi tutti i programmi dimagranti consigliano l’esercizio fisico per i suoi benefici e perché fa bruciare calorie” – ha detto Rebecca Crochiere, autore principale dello studio -. “La nostra ricerca suggerisce che lo sport possa anche aiutare a seguire più facilmente una dieta a basso contenuto calorico, probabilmente attraverso una migliore regolazione dell’appetito e del comportamento alimentare. Un motivo in più per impegnarsi nell’esercizio fisico se si vuole perdere peso”.

I risultati dello studio sono pubblicati sulla rivista Health Psychology.

Vuoi dimagrire e cerchi un programma fitness da abbinare alla dieta? Ti proponiamo il programma di allenamento per dimagrire se sei in sovrappeso. Si tratta di una rivisitazione del celebre circuito “12 esercizi in 7 minuti” in cui gli esercizi che prevedevano salti sono stati sostituiti con altri, più adatti a chi è in sovrappeso o ha problemi alle articolazioni. In questo modo potrai tonificarti e bruciare grassi senza correre rischi.

Fonte: Science Daily.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su Pinterest.

Sport alleato dieta: aiuta a controllare appetito
Tiziana Landi

Tiziana Landi

Laureata in Scienze della Comunicazione, sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. Sono esperta di cucina light e alimentazione sana e all'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.

Related Posts