CONDIVIDI

I panini integrali sono un’alternativa sfiziosa e leggera ai classici panini bianchi. Puoi riempirli come preferisci, farcendoli con verdure e ortaggi freschi o sott’olio, ma anche con un salume leggero e poco grasso come la bresaola.

Il bello dei panini integrali fatti in casa è che non ti appesantiscono come farebbero dei panini fatti con la farina 00. La farina integrale, infatti, contiene infatti meno calorie di quella raffinata e favorisce la regolarità intestinale grazie alla ricchezza di fibre.

Puoi preparare i panini integrali, farcendoli con gli ingredienti che ti piacciono di più, per portarli al lavoro o in gita, ma anche come portata per una festa o un pic-nic all’aperto.

Panini integrali, le proprietà nutrizionali

La farina integrale differisce dalla farina 00, per una serie di elementi. Il processo di raffinazione a cui viene sottoposta la farina bianca, infatti, elimina la crusca e fa si che la farina 00 non contenga tutti i nutrimenti che ha invece l’integrale. La farina integrale è quindi più nutriente e più completa di quella bianca. Nel dettaglio contiene:

  • un elevato livello di fibre. Importanti non solo per la funzionalità intestinale, ma anche per contribuire a regolare la presenza di zuccheri e di colesterolo nel sangue. Inoltre, le fibre stimolano il senso di sazietà che ti permette di mangiare meno durante il resto del giorno;
  • molti sali minerali, in particolare fosforo, che contribuisce all’assorbimento del calcio nell’intestino, stimola la rigenerazione delle cellule ed è fondamentale alla formazione ossea. Il fosforo favorisce inoltre l’uso delle vitamine da parte del tuo corpo e contribuisce a difenderti dalle patologie che colpiscono la vista, l’udito e l’olfatto. Inoltre, la farina integrale ha buoni livelli di potassio, ma anche di ferro, calcio e zinco.
  • È ricca di vitamine del gruppo B, in particolare la B1 (tiamina), B3 (niacina o vitamina PP), B5 e B6. Ma nella farina integrale trovi anche la vitamina E e la vitamina A.
  • Inoltre, contiene acidi grassi essenziali Omega 3, importantissimi per allontanare il rischio di malattie tumorali o cardiovascolari.

La ricetta dei panini integrali è di Sara Papa.

Scopri come preparare i panini integrali fatti in casa!

Print Recipe
Panini integrali
panini integrali fatti in casa
Voti: 1
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Piatto pane e pizza
Porzioni
panini
Calorie a Persona
125
Calorie Totali
1250
Ingredienti
Piatto pane e pizza
Porzioni
panini
Calorie a Persona
125
Calorie Totali
1250
Ingredienti
panini integrali fatti in casa
Voti: 1
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Sciogli il lievito con l’acqua e il miele. Unisci la farina e inizia ad impastare, aggiungendo il sale. Lavora ancora l’impasto e aggiungi anche l’olio. Impasta fino ad ottenere ottenere una pasta liscia ed elastica.
  2. Ungi con un goccio di olio una ciotola e metti dentro l’impasto. Coprilo con della pellicola per alimenti e poi con un telo di cotone. Lascia lievitare al riparo da correnti di aria, finché non raddoppia di volume. Ci vorranno all’incirca 2 ore.
  3. Capovolgi la ciotola e fai cadere l’impasto su una spianatoia già infarinata. Dividi la massa in pezzi da 50 g circa ognuno, quindi forma i panini.
  4. Disponi i panini su una teglia rivestita di carta forno e lasciali lievitare per un’altra ora, coperti da un telo di cotone.
  5. Quando il tempo di lievitazione è quasi terminato, preriscalda il forno statico a 190°. Cuoci i panini finché non sono dorati: serviranno all’incirca 15 - 20 minuti. Quando si saranno raffreddati, tagliali a metà e farciscili come preferisci.
Recipe Notes

Per la formatura dei panini puoi seguire le indicazioni contenute in questo video.

 

Commenti
CONDIVIDI
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.