CONDIVIDI

I panini integrali sono un’alternativa sfiziosa e leggera ai classici panini bianchi. Puoi riempirli come preferisci, farcendoli con verdure e ortaggi freschi o sott’olio, ma anche con un salume leggero e poco grasso come la bresaola.

Il bello dei panini integrali fatti in casa è che non ti appesantiscono come farebbero dei panini fatti con la farina 00. La farina integrale, infatti, contiene infatti meno calorie di quella raffinata e favorisce la regolarità intestinale grazie alla ricchezza di fibre.

Puoi preparare i panini integrali, farcendoli con gli ingredienti che ti piacciono di più, per portarli al lavoro o in gita, ma anche come portata per una festa o un pic-nic all’aperto.

Panini integrali, le proprietà nutrizionali

La farina integrale differisce dalla farina 00, per una serie di elementi. Il processo di raffinazione a cui viene sottoposta la farina bianca, infatti, elimina la crusca e fa si che la farina 00 non contenga tutti i nutrimenti che ha invece l’integrale. La farina integrale è quindi più nutriente e più completa di quella bianca. Nel dettaglio contiene:

  • un elevato livello di fibre. Importanti non solo per la funzionalità intestinale, ma anche per contribuire a regolare la presenza di zuccheri e di colesterolo nel sangue. Inoltre, le fibre stimolano il senso di sazietà che ti permette di mangiare meno durante il resto del giorno;
  • molti sali minerali, in particolare fosforo, che contribuisce all’assorbimento del calcio nell’intestino, stimola la rigenerazione delle cellule ed è fondamentale alla formazione ossea. Il fosforo favorisce inoltre l’uso delle vitamine da parte del tuo corpo e contribuisce a difenderti dalle patologie che colpiscono la vista, l’udito e l’olfatto. Inoltre, la farina integrale ha buoni livelli di potassio, ma anche di ferro, calcio e zinco.
  • È ricca di vitamine del gruppo B, in particolare la B1 (tiamina), B3 (niacina o vitamina PP), B5 e B6. Ma nella farina integrale trovi anche la vitamina E e la vitamina A.
  • Inoltre, contiene acidi grassi essenziali Omega 3, importantissimi per allontanare il rischio di malattie tumorali o cardiovascolari.

La ricetta dei panini integrali è di Sara Papa.

Scopri come preparare i panini integrali fatti in casa!

Print Recipe
Panini integrali
panini integrali fatti in casa
Voti: 1
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Piatto pane e pizza
Porzioni
panini
Calorie a Persona
125
Calorie Totali
1250
Ingredienti
Piatto pane e pizza
Porzioni
panini
Calorie a Persona
125
Calorie Totali
1250
Ingredienti
panini integrali fatti in casa
Voti: 1
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Sciogli il lievito con l’acqua e il miele. Unisci la farina e inizia ad impastare, aggiungendo il sale. Lavora ancora l’impasto e aggiungi anche l’olio. Impasta fino ad ottenere ottenere una pasta liscia ed elastica.
  2. Ungi con un goccio di olio una ciotola e metti dentro l’impasto. Coprilo con della pellicola per alimenti e poi con un telo di cotone. Lascia lievitare al riparo da correnti di aria, finché non raddoppia di volume. Ci vorranno all’incirca 2 ore.
  3. Capovolgi la ciotola e fai cadere l’impasto su una spianatoia già infarinata. Dividi la massa in pezzi da 50 g circa ognuno, quindi forma i panini.
  4. Disponi i panini su una teglia rivestita di carta forno e lasciali lievitare per un’altra ora, coperti da un telo di cotone.
  5. Quando il tempo di lievitazione è quasi terminato, preriscalda il forno statico a 190°. Cuoci i panini finché non sono dorati: serviranno all’incirca 15 - 20 minuti. Quando si saranno raffreddati, tagliali a metà e farciscili come preferisci.
Recipe Notes

Per la formatura dei panini puoi seguire le indicazioni contenute in questo video.

 

Commenti