Ricette Light Ricette per Categoria Crumble di frutta, per fare il pieno di fosforo

Crumble di frutta, per fare il pieno di fosforo

CONDIVIDI

Il crumble di frutta è un dessert semplicissimo da realizzare. Ideale per una pausa golosa o per concludere un pasto in modo leggero e gustoso. In alternativa, puoi mangiarlo a colazione, abbinando una proteina vegetale come lo yogurt o un bicchiere di latte. Grazie all’avena e alle mandorle, il crumble di frutta di permetterà di fare il pieno di fosforo.

Il crumble di frutta è un dolce di origine inglese. La sua ricetta tradizionale prevede le mele che, aromatizzate con la cannella, vengono messe in forno con una copertura croccante, fatta di “briciole” di pane e biscotti. Infatti, la parola crumble, vuol dire proprio briciole.

È un dolce veloce, facile da realizzare, che puoi variare come preferisci. Basta abbinare la frutta che più ti piace. Se vuoi un crumble più leggero e ricco di fibre, prova a sostituire la farina 00 con quella integrale.

Crumble di frutta, le proprietà nutrizionali

In questa ricetta ci sono diversi alimenti con molte proprietà. Se hai scelto come frutta le mele (52 calorie ogni 100 grammi) sappi che sono ricche di fibre, che aiutano il buon funzionamento dell’intestino, oltre ad essere alleate della dieta.
Contengono anche un
elevato livello di potassio (107 mg ogni 100 grammi) che aiuta il funzionamento delle cellule, del ritmo cardiaco, ma aiuta anche a mantenere sano il sistema nervoso. Infine, le mele contengono molta vitamina C, importante per il sistema immunitario, per combattere l’invecchiamento e per contrastare diverse malattie.

Le proprietà nutrizionali dell’avena e delle mandorle

Frutta a parte, la ricetta prevede come ingrediente originale i fiocchi d’avena, molto utilizzati nei paesi anglosassoni. Fra i vari cereali, l’avena è quella con il più alto tasso di sali minerali, in particolare di fosforo, con 523 mg ogni 100 grammi. Un minerale prezioso per l’assorbimento di calcio e la produzione di energia, ma anche per migliorare la memoria.

Ricca di proteine e fibre ed è un’ottima fonte di tiamina (vitamina B1). I beta-glucani che contiene (fibre solubili) hanno un ruolo fondamentale nel contribuire ad abbassare il colesterolo nel sangue. Infine, l’aveva favorisce il regolare funzionamento della tiroide, dei ritmi sonno/veglia e aiuta a contrastare i disordini dell’appetito.

Un ingrediente di derivazione mediterranea, invece, sono le mandorle. Ricche di vitamina A, di vitamine del gruppo B, oltre che importanti antiossidanti come betacarotene e luteina.

Sono anche un’ottima fonte di sali minerali, anche in questo caso di fosforo (550 mg ogni 100 grammi). Ma contengono anche magnesio, molto importante per il buon funzionamento dei muscoli ma anche per ritrovare il buonumore.

Secondo il medico nutrizionista di Melarossa, Luca Piretta: “Le mandorle sono ricche di fosforo, un minerale importantissimo perché viene utilizzato da una molecola che trasferisce l’energia in tutto il nostro corpo e che quindi è essenziale per garantirci un livello energetico di alta qualità a livello cellulare. Contengono inoltre tantissimo calcio e anche Omega-3 e Omega-6, acidi grassi molto importanti per abbassare il livello di colesterolo nel sangue”.

Scopri come preparare il crumble di frutta!

Print Recipe
Crumble di frutta
crumble di frutta, un dolce light
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Piatto Dolci light
Porzioni
persone
Calorie a Persona
225
Calorie Totali
1349
Ingredienti
Piatto Dolci light
Porzioni
persone
Calorie a Persona
225
Calorie Totali
1349
Ingredienti
crumble di frutta, un dolce light
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Preriscalda il forno a 190° .
  2. Lava e sbuccia la frutta, poi tagliala a pezzetti. In una pirofila mescola la frutta con lo zucchero per preparare la base.
  3. In una ciotola unisci lo zucchero mescolato con la farina, aggiungi il lievito, la cannella, i fiocchi d'avena, le mandorle e il burro.
  4. Lavora tutti gli ingredienti con le mani per formare delle grosse briciole, mescolando velocemente per non far sciogliere il burro.
  5. Utilizza questo impasto per ricoprire la frutta, cospargi la superficie con il resto delle mandorle e metti in forno per circa 30 minuti.
  6. Il crumble sarà pronto quando la superficie apparirà croccante e dorata e la frutta si sarà quasi sciolta.

 

Commenti