Annuncio pubblicitario

Vegetariani: più magri e con un IMC più basso rispetto a chi mangia carne

Sei vegetariano? E’ probabile che tu sia più magro e abbia un IMC (Indice di Massa Corporea) più basso rispetto a chi mangia carne. Lo suggerisce uno studio su larga scala condotto presso il Max Planck Institute for Human Cognitive and Brain Sciences (MPI CBS) di Lipsia, in collaborazione con l’Ospedale Universitario della città tedesca. Dalla ricerca, che ha esaminato 9000 persone, è emerso che minore è la percentuale di cibo di origine animale nella dieta, più basso è l’indice di massa corporea (IMC) e quindi il peso corporeo di chi la segue.

IMC e peso più bassi con una dieta vegetariana: perché?

Uno dei motivi di questa azione “snellente” che la dieta vegetariana sembrerebbe svolgere potrebbe essere legato al fatto che questo regime alimentare prevede un apporto ridotto di alimenti fortemente trasformati, che in genere sono ricchi di zuccheri e grassi, tendono a stimolare l’appetito e ritardano la sensazione di sazietà.

Anche la ricchezza di fibre che caratterizza gli alimenti alla base di una dieta vegetariana (in particolare frutta, verdura, cereali) contribuisce a favorire la sazietà, determinando un apporto di cibo più ridotto per chi segue questo regime alimentare.

Sul fronte dell’IMC, lo studio ha mostrato che l’impatto di una dieta a base di prodotti di origine animale è maggiore o minore a seconda del tipo di alimenti scelti: chi mangia soprattutto prodotti animali primari, ovvero carne, insaccati e pesce, di solito ha un indice di massa corporea più elevato rispetto a chi predilige prodotti animali secondari, come uova, latte, latticini e formaggi.

Tra i buoni motivi per scegliere una dieta vegetariana, oltre a quelli etici, di rispetto e amore per gli animali, ci sono quindi anche gli effetti positivi non solo sulla salute e a tutto tondo, grazie ad un ridotto apporto di grassi saturi, ma anche sul peso.

Vuoi saperne di più sui benefici della dieta vegetariana e approfondire i suoi principi base? Leggi il nostro articolo “Dieta vegetariana: i consigli per renderla equilibrata”.

Fonte: ScienceDaily.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su Pinterest.

Vegetariani: più magri e con IMC più basso

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Tiziana Landi

Tiziana Landi

Laureata in Scienze della Comunicazione, sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. Sono esperta di cucina light e alimentazione sana e all'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario