La dieta di Jennifer Lopez: dalla colazione alla cena, cosa mangia JLo per mantenersi in forma

A cinquant’anni ha un fisico statuario e un’energia travolgente. Qual è il segreto della forma strepitosa di JLo, che il tempo sembra non scalfire? Sicuramente parte del merito è anche della sua alimentazione, che insieme a un rigoroso allenamento e ai balli scatenati che caratterizzano ogni sua esibizione le ha permesso di arrivare ai 50 con il fisico tonico e scattante di una ragazzina.

Cosa mangia Jennifer Lopez? Niente diete improbabili, cibi strani o beveroni. No, semplicemente JLo, per preservare la sua silhouette invidiabile, mangia sano. Tanta frutta e verdura, tanta acqua, pasti regolari, dalla colazione che non salta mai agli spuntini a base di frutta secca. Insomma un’alimentazione bilanciata, nutriente, gustosa ma senza eccessi. Tranne qualche cookie, i biscottoni al cioccolato di cui va matta e che di tanto in tanto si concede.

Vediamo, allora, quali sono le sane abitudini a tavola di JLo, per prendere ispirazione e provare ad arrivare ai 50 anni, e oltre, in forma come lei.

View this post on Instagram

St.Tropez 2019 ☀️

A post shared by Jennifer Lopez (@jlo) on

Colazione con uno smoothie a base di frutta e yogurt

La giornata di Jennifer Lopez non inizia mai senza una colazione completa e salutare: uno smoothie a base di frutta, come fragole, mirtilli, lamponi, e yogurt greco. Un mix di proteine, sali minerali, vitamine e fibre ideale per affrontare gli impegni con la giusta energia.

Inizia anche tu la giornata con uno smoothie! Prova i frullati estivi di Melarossa, rinfrescanti e nutrienti.

Spuntini con frutta e verdura per spezzare la fame tra i pasti

Gli spuntini, a metà mattina e a metà pomeriggio, sono l’altra chiave della forma perfetta di JLo: frutta, verdura, ma anche una manciata di frutta secca, come delle noci, che Jennifer Lopez porta sempre con sé per sgranocchiarle tra un pasto e l’altro.

Pranzo e cena: salutari e ben bilanciati, anche fuori casa

A pranzo e a cena, JLo fa pasti genuini e salutari, sia a casa che quando è al ristorante, dove cerca sempre di ordinare piatti sani, come un’insalata o del pesce con verdure.

Insalata e pesce con verdure in pinzimonio sono anche le sue scelte preferite per il pranzo, mentre a cena la cantante predilige una fonte proteica come il pollo, ma anche la quinoa. Ogni tanto, ha dichiarato alla rivista Hollywood Life, si concede un piatto della sua infanzia: riso e fagioli. E, per favorire la digestione, cerca di cenare non troppo tardi, in genere intorno alle 18.30.

Tanta acqua per sentirsi sazia

L‘acqua è l’altro alleato di Jennifer Lopez per tenersi in forma: ne beve in media 7 bicchieri al giorno, circa un litro e mezzo, ai pasti, per un maggiore senza di sazietà, nell’arco della giornata e prima di un allenamento. Da tanti anni, invece, JLo ha smesso di bere caffè.

I dolci? Un cookie al cioccolato per coccolarsi

In questo regime alimentare sano e bilanciato, c’è spazio anche per una piccola concessione alla gola: i cookies, i biscottoni al burro con gocce di cioccolato e frutta secca, che JLo adora. Del resto, come ha dichiarato a People, è importante mangiare sano, ma senza privarsi di qualche gratificazione ogni tanto. Un pensiero che noi di Melarossa condividiamo in pieno!

Concediti anche tu una coccola “JLo style” con i cookies light con gocce di cioccolato di Melarossa.

Fonte: Grazia.

Foto: Instagram.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su Pinterest.

dieta jennifer lopez
Tiziana Landi

Tiziana Landi

Laureata in Scienze della Comunicazione, sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. Sono esperta di cucina light e alimentazione sana e all'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.

Related Posts

Non ci sono risultati