Allenamento punto vita: svelato il segreto di Kim Kardashian per averla così stretta

Avere un punto vita snello e ben definito è il sogno di molte donne; si tratta della parte del corpo che definisce la nostra femminilità e dà movimento all’intera figura. E la silhouette di Kim Kardashian ne è un esempio e non a caso la invidiano in molte. Ma come fa la star ad avere un girovita così sottile? Ecco svelato il segreto del suo allenamento per il punto vita che sta diventando una nuova tendenza.

Come allenare il punto vita

Esistono diverse tipologie di esercizi che servono per assottigliare il punto vita, ma chiaramente la forma di quest’ultimo dipende anche dalla propria conformazione fisica. Kim Kardashian è riuscita a stringere così tanto il girovita, perché utilizza un accessorio particolare che le permette di andare oltre ai suoi limiti.

La star svolge regolarmente un allenamento, indossando un corsetto molto attillato – come mostra in un video pubblicato sul suo profilo Instagram. E questo segreto fitness è diventato già una nuova tendenza tra coloro che vogliono ottenere una forma del corpo a clessidra, in stile Kardashian.

Come funziona il corsetto per stringere la vita

stringere-punto-vita

Come spiega il personal trainer Dalton Wong – in un intervista per Harpers Bazaar – l’obiettivo dell’allenamento per il punto vita è quello di di ridurre l’area tra i fianchi e la cassa toracica, lavorando la parte anteriore dell’addome e gli addominali inferiori e gli obliqui. L’idea è quella di rafforzare questi muscoli per creare una pancia più piatta e una vita più definita.

Esistono due tipi di corsetti: un modello serve per dare forza alla muscolatura ed è quello che viene usato dopo una gravidanza o da persone che hanno problemi alla schiena. Un’altra tipologia di corsetto è usato durante gli allenamenti del girovita, per aumentare la temperatura corporea. L’accessorio aumenta la sudorazione e permette di bruciare  grassi extra.

Il corsetto usato da Kim Kardashian è un mix di questi due accessori: aiuta il suo allenamento e migliora la stabilità del cuore fornendo un supporto extra (il corsetto di Kim Kardashian è ora anche in vendita sotto la sua linea shapewear, Skims, al costo di $68).

Che tipo di forma dà al corpo

Come spiega Dalton Wong, l’allenamento in vita, in generale, serve a produrre la classica forma a clessidra. Ovviamente non si può cambiare la dimensione dei fianchi ma, con un allenamento adeguato, si possono rimuovere le maniglie dell’amore e gli strati extra di grasso intorno alla vita, ottenendo una forma sinuosa.

Tuttavia, per avere un punto vita sottile servono anche gli esercizi addominali, che aiutano ad assottigliare, e una dieta dimagrante sana, per perdere grasso corporeo. L’allenamento del punto vita si deve sempre combinare con esercizi ad alta intensità, per bruciare i grassi e snellire tutto il corpo in generale.

Consigli su come allenare il girovita

corsetto-punto-vita

Il primo passo dovrebbe essere sempre quello di migliorare la dieta, mangiando cibi ricchi di nutrienti necessari ed equilibrata in base alle proprie caratteristiche fisiche e grado di allenamento. Se si è in sovrappeso, prima di allenare il punto vita è opportuno seguire delle lezioni cardio ad alta intensità. 

Invece, se ti alleni in palestra regolarmente, ma non riesci ancora a vedere dei risultati sul punto vita,  potrebbe significare che devi fare una pausa. Come spiega il personal trainer, quando il corpo è sottoposto a uno stato di stress eccessivo, si ha una produzione eccessiva di cortisone che a sua volta fa accumulare grasso intorno alla vita.  In questi casi, seguire una lezione di yoga o fare dei massaggi sulla zona, consente al corpo di riposare e ripristinare il suo equilibrio chimico.

Gli esercizi che puoi fare per snellire la vita 

Per assottigliare la vita possiamo eseguire tantissimi esercizi che potete svolgere anche da casa. Si possono allenare tutti i muscoli dell’addome, con dei semplicissimi movimenti ripresi dalle varie discipline, come lo yoga oppure la ginnastica dolce.

Ecco le sequenze che puoi eseguire per allenare il punto vita, consigliate dal coach di Melarossa. Ricordati sempre che prima di iniziare una qualsiasi attività sportiva è opportuno consultarti col tuo medico per valutare con lui il tuo quadro clinico, per evitare eventuali rischi per la tua salute.

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Marianna Feo

Marianna Feo

Giornalista e Digital Seo Copywriter, amo raccontare il lato positivo della realtà che ci circonda e sempre col sorriso "sulla tastiera". Qui su Melarossa, scrivo tante chicche e news su mondo beauty, stile, lifestyle, benessere e fitness.

Related Posts