Annuncio pubblicitario

I 12 cibi con più pesticidi

Uno studio americano ha individuato i 12 cibi più contaminati dai pesticidi: ecco la “sporca dozzina”. Sei curioso di saperne di più?

Ogni anno l’EWG (Environmental Working Group), un’organizzazione americana no-profit specializzata in tutela ambientale e dei consumatori stila la classifica annuale della frutta e della verdura con più o meno pesticidi: i buoni e i cattivi insomma.

Le prime in classifica nella “sporca dozzina” – così la stessa EWG ha ribattezzato la lista dei cibi più contaminati da pesticidi –  e, per di più, per il 5° anno consecutivo, sono le mele, a causa delle sostanze chimiche utilizzate, prima per la coltivazione e dopo per la conservazione.

Chiaramente le ricerche dell’EWG riguardano l’ortofrutta prodotta in USA, ma è probabile che diverse “similitudini” si possano riscontrare con prodotti nostrani e importati.

Annuncio pubblicitario

Nella classifica dei “puliti” si distingue per il secondo anno consecutivo l’avocado con solo l’1% dei campioni analizzati che presentano traccia di pesticidi.
L’EWG (e non solo), raccomanda comunque il consumo giornaliero di frutta e verdura, invitando a lavare bene sempre i prodotti che consumiamo e a preferire il biologico, soprattutto per quel che riguarda la “sporca dozzina”!

Ecco alcuni elementi chiave emersi dal rapporto:

 

  •  Una patata media aveva più pesticidi in rapporto al peso rispetto a qualsiasi altro prodotto.
  • Un singolo campione di uva e un campione di peperone contenevano 15 tipi di pesticidi.
  • Singoli campioni di pomodorini, pesche nettarine, pesche, piselli “snap” (quelli che si mangiano con tutta la buccia) e fragole presentavano 13 diversi pesticidi a testa.

Di seguito, una tabella e il link per scaricare il pdf che puoi stampare per ricordarti dei “buoni e i cattivi”… mettilo sul frigo o portalo con te a fare la spesa.

tabella alimenti che contengono pesticidi e non

 

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Tiziana Landi

Tiziana Landi

Laureata in Scienze della Comunicazione, sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. Sono esperta di cucina light e alimentazione sana e all'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario