Home Nutrizione Alimenti dalla A alla Z La salvia, il tuo anti-age naturale

La salvia, il tuo anti-age naturale

CONDIVIDI
scopri i benefici e le qualità della salvia

La salvia è un autentico toccasana per il nostro organismo, alleata di salute, bellezza e gusto. Andiamo a capire bene il perché.

 

La composizione della salvia

In 100 g di salvia, 8 g sono di acqua, 10,4 g di proteine, 12,8 g di grassi, 40 g di fibre, 1,7 g di zuccheri e 8 g di ceneri. La salvia contiene inoltre molti minerali - calcio, sodio, fosforo, ferro potassio, magnesio, zinco, rame, manganese e selenio - e molte vitamine - A, B1, B2, B3, B6, C, E, K e J. E anche beta-carotene, criptoxantina-beta, luteina e zeaxantina, un olio essenziale composto principalmente dal thujone, e flavonoidi e tannini (noti per le loro proprietà antiossidanti).

Fonte di magnesio e acido folico

Ci sono due sostanze nutrienti - ce lo ricorda Nutritevi dei colori della vita” la campagna di informazione e promozione di UNAPROA, cofinanziata da Stato italiano e Unione europea - che accomunano tutti gli ortaggi verdi, in particolare quelli a foglia: il magnesio e l’acido folico. Il magnesio è parte della molecola della clorofilla e nell’uomo contribuisce al normale metabolismo energetico e alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento, al normale funzionamento del sistema nervoso e di quello muscolare. L’acido folico o folato, invece, oltre a essere utile durante i primi mesi della gravidanza, contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento e alla normale funzione del sistema immunitario.

L'anti-età più economico in commercio

La salvia è la regina degli Orac. Non si tratta di una magica tribù di elfi e neppure di una parolaccia: Orac è l’acronimo di Oxygen Radical Absorbance Capacity, sarebbe a dire l’unità di misura che quantizza la capacità di assorbimento dei radicali liberi da parte degli alimenti. Ecco, la salvia sta a 35mila. Per capire quanto sia potente il suo effetto antiossidante e quanto grande sia questa cifra pensiamo che il mirtillo, comunemente considerato uno dei frutti migliori sotto questo profilo, ne conta 3mila. Fate (e provate) voi: non troverete su piazza un ati-età altrettanto efficace ed economico…aggiungere qualche foglia di salvia alle pietanze a fine cottura funziona quanto frequentare assiduamente una beauty spa!

L'alternativa sana al sale per dare sapore ai tuoi piatti

Tutti sappiamo che il sale se consumato eccessivamente può essere pericoloso per la salute. Inoltre – e qui la questione si fa calda – è tra i responsabili della ritenzione idrica, nemico con cui combattiamo strenuamente. Bene, le erbe aromatiche – salvia naturalmente inclusa – sono una fantastica soluzione: danno sapidità ai piatti, aggiungendo gusto e persino salute!


Il rimedio naturale per sbiancare i denti

Tra le sue molte proprietà, la salvia accontenta anche i denti. Grazie a olii essenziali e minerali che contiene è uno sbiancante naturale molto efficace e per nulla pericoloso per lo smalto dentale. Per far risplendere il sorriso e averlo smagliante per giorni, basta strofinare i denti con una foglia della nostra erba aromatica: lubrifica lo smalto, esercita un lieve effetto abrasivo e, se la si mastica, funziona anche come tonico e disinfettante per le gengive. Ah, ne beneficia anche l’alito!

Un'alleata contro i dolori mestruali

La salvia è davvero una alleata delle donne: funziona benissimo nell’alleviare la gran parte dei disturbi legati al ciclo mestruale. Dalla sindrome premestruale alla menopausa, la salvia riesce ad alleviare la gran parte dei fastidi connessi, favorendo persino la comparsa delle mestruazioni in caso di amenorrea. E tutto questo principalmente grazie ai suoi flavonoidi (luteolina, salvigenina, genkwanina, cirsimaritina ed ispidulina), che svolgono un’azione estrogenica e all’olio essenziale che contiene, capace di stimolare il sistema ormonale femminile.

La lozione fai da te alla salvia per capelli forti e luminosi

La salvia è un toccasana per i capelli. Senza bisogno di ricorrere a costosi prodotti di erboristeria, con poche semplici mosse e zero spesa a casa si può preparare una soluzione che renderà le nostre chiome forti e splendenti. Basta prendere 10 foglie di salvia e metterle a bollire in un pentolino riempito con 2-3 bicchieri d’acqua. Dopo un’infusione di circa 20 minuti dalla bollitura, la nostra lozione è pronta. A scelta possiamo aggiungere il succo di mezzo limone per aumentare l’effetto lucentezza, ma il rafforzamento è in ogni caso assicurato… e la caduta dei capelli sarà un brutto ricordo.

Ricetta:

Fagioli all'uccelletto

Nicoletta Cinotti

Immagine intro: © Shutterstock/ mythja

Commenti