Annuncio pubblicitario

Coronavirus e spesa: le app e i siti che ti aiutano a evitare le file al supermercato

L’emergenza Coronavirus sta cambiando anche il nostro modo di fare la spesa: ingressi contingentati al supermercato, obbligo di mantenere una distanza di sicurezza di almeno un metro tra una persona e l’altra all’interno, chiusure domenicali per alcuni punti vendita, orari ridotti nei weekend per altri. A questo si aggiunge l’esigenza di fare una scorta un po’ più abbondante per evitare di uscire di casa troppo spesso.

Una rivoluzione che si traduce in lunghe file fuori dai supermercati, che oltre a far perdere tempo creano anche pericolosi assembramenti in strada. Come evitarle? Ci sono alcuni siti e app che ti vengono in aiuto, permettendoti di monitorare in tempo reale quanta fila c’è davanti ai supermercati della tua zona e dandoti così la possibilità di scegliere quello meno affollato, o di rimandare la tua spesa a un momento di maggiore tranquillità.

Vediamo quali sono.

Dovefila

Coronavirus spesa Dovefila

Questa app è stata creata dagli ideatori di DoveConviene, il sito che segnala promozioni e offerte. Si tratta di una piattaforma che permette di conoscere i tempi di attesa e il numero di persone in fila fuori dai supermercati. Lo fa sfruttando la tecnologia di DoveConviene ma anche la collaborazione dei consumatori: chi si trova in coda può infatti segnalarlo e rendere così le stime di attesa sempre più accurate. Il servizio è attivo in tutta Italia.

Clicca su Dovefila.it.

Filanindiana

Coronavirus file supermercati Filaindiana

Questa piattaforma, nata dalla collaborazione di un gruppo di ingegneri del Politecnico di Milano, raccoglie le informazioni fornite dai cittadini che si trovano in coda ai supermercati e le aggrega in una mappa, aggiornata in tempo reale, che segnala le file presenti nei supermercati della propria zona. Uno strumento che si basa quindi sul contributo e sulla collaborazione dei consumatori e che permette di scegliere dove fare la spesa in sicurezza e senza lunghi tempi di attesa. Al momento il servizio copre la zona di Milano, ma gli ideatori contano di allargarlo a tutta l’Italia anche attraverso il lancio di un’app.

Clicca su Filaindiana.it.

Google Maps

Google Maps trend affluenza supermercati

Anche Google Maps permette di sapere quanta fila devi aspettarti fuori dal supermercato in cui vuoi fare la spesa, perché utilizza i dati della geolocalizzazione per monitorare i trend delle presenze in vari luoghi, compresi gli esercizi commerciali. Basta cercare sulla mappa il punto vendita che ti interessa e consultare il grafico che mostra, per ogni giorno della settimana, le fasce orarie con il maggior numero di visite, segnalando anche quanto il negozio è affollato in quel momento. Anche questo servizio ti dà la possibilità di programmare la tua spesa quando non ci sono picchi.

Consulta Google Maps.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su Pinterest!

Coronavirus spesa: siti e app per evitare file

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Tiziana Landi

Tiziana Landi

Laureata in Scienze della Comunicazione, sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. Sono esperta di cucina light e alimentazione sana e all'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario