Il tubino nero, capo curvy

Il tubino nero é tra i capi di abbigliamento più amati dalle donne e può essere indossato anche dalle taglie forti.

Audrey Hepburn lo indossò nel celebre film Colazione da Tiffany, facendolo diventare un capo icona, simbolo di eleganza e raffinatezza. In attesa di vedere il capolavoro cinematografico  venerdì 14 febbraio 2014 sul grande scherno, in versione restaurata e digitalizzata, noi proponiamo il look per le plus size!

  1. Il tubino nero, per via dell’identificazione con il suo colore più diffuso, è un particolare tipo di abito da sera o da cocktail, caratterizzato da un taglio semplice, é corto e senza maniche. Si adatta bene a chi ha problemi di taglia, perché il nero dissimula e snellisce. Fu inventato nel 1926 dalla stilista Cocó Chanel col nome di Petite robe noire (vestitino nero) e con l’intenzione di creare un abito adatto per qualunque occasione. Di giorno, dunque, indossalo sotto una giacca e con un foulard al collo o una pashmina sulle spalle. Di sera invece abbinalo ad un bolerino.
  2. Gli accessori sono fondamentali. Con borse medio grandi di giorno e piccolissime la sera. Il classico décolleté con il tacco, medio di giorno e alto di sera, é l’abbinamento perfetto: slancia le gambe e valorizza la silhouette.
  3. Bijoux sempre. Se sei classica, opta per giri di perle. Per un look più contemporaneo, indossa maxi catene e bijoux più vistosi. Puoi anche impreziosire il tuo tubino con una sottile cinta gioiello.
  4. Personalizza il tuo look con guanti lunghi e acconciature ultra-femminili: dallo sciolto al raccolto … ogni finish sarà perfetto!


outfit audrey

 

 

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Nicoletta Cinotti

Nicoletta Cinotti

Laureata in Event Management allo IED, scrivo per il canale bellezza di Melarossa, sono specializzata nella cura del corpo e scrivo consigli pratici per prendersi cura del proprio benessere. Inoltre, sono esperta di cucina light e contribuisco alla redazione di ricette per il sito.

Related Posts

Non ci sono risultati