Ricette

Danubio salato, la ricetta della brioche napoletana

Annuncio pubblicitario

Il Danubio salato è una brioche rustica, dalla forma caratteristica tipica della tradizione culinaria napoletana.

Questo lievitato soffice è conosciuto anche con il nome di torta al pizzico. Si tratta di tante palline di impasto che con la lievitazione e la cottura al forno si uniscono a formare il Danubio.

Danubio salato ripieno: il segreto della ricetta

Per il ripieno delle palline si può spaziare con la fantasia:

  • Formaggio e verdura
  • Formaggio e affettato, nella ricetta tradizionale il ripieno è con prosciutto cotto e formaggio.

E’ possibile preparare il Danubio anche nella versione dolce, usando una variante della ricetta della pasta brioche con l’aggiunta di poco zucchero. Anche nella versione del Danubio dolce, il ripieno può essere scelto tra tante alternative:

  • Crema di nocciole e cacao
  • Marmellata
  • Frutta e marmellata
  • Crema pasticcera

La ricetta di Melarossa del Danubio salato prevede l’utilizzo della provola e degli spinaci, due ingredienti che si completano sia per gusto che per qualità nutrizionali.

Ricetta Danubio salato

Danubio salato

Porzioni 8 persone
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 3 ore

Ingredienti

  • 500 g farina tipo 0 biologica
  • 230 ml latte fresco intero biologico
  • 7 g lievito di birra secco
  • 2 uova
  • 2 cucchiaini zucchero di canna
  • 10 g sale marino integrale
  • 50 ml olio extravergine d'oliva
  • spinaci lessati q.b
  • 200 g provola

Istruzioni

  1. Sciogli il lievito di birra nel latte tiepido insieme allo zucchero; aggiungi alla farina insieme all’uovo, al sale e all’olio.
  2. Impasta per alcuni minuti fino ad ottenere un bel composto morbido e liscio.
  3. Lascia lievitare al caldo per circa due ore.
  4. Impasta nuovamente, forma un rotolino e dividi in circa 20 pezzettini.
  5. Stendili con il mattarello dando la forma di piccoli cerchi e riempili con le verdure tritate e dei pezzetti di formaggio.
  6. Richiudili per bene formando delle palline e disponili a raggerà in una teglia rotonda ricoperta di carta forno.
  7. Lascia lievitare nuovamente per un’altra ora.
  8. Spennella con l’uovo rimasto sbattuto con due cucchiai di latte ed inforna a 190° per circa 30 minuti.
  9. Servi sia tiepido che freddo.

E il Danubio a dieta?

Il Danubio è preparato con un impasto di pasta brioche, la cui caratteristica principale è l’estrema morbidezza. E’ una ricetta che non viene consumata nella quotidianità, ma in occasione di feste o ricorrenze particolari. Per questo, anche se segui una dieta, eccezionalmente puoi consumare il Danubio salato accompagnandolo con delle verdura cruda.

Annuncio pubblicitario

Se vuoi provare questa ricetta ma soffri di celiachia, puoi provare la nostra versione senza glutine: Danubio salato senza glutine e lattosio, soffice e leggero.

Le proprietà nutrizionali e i benefici

Il Danubio salato è un piatto unico, l’impasto preparato con farina, olio e uova apporta una quota di grassi, carboidrati e proteine.

  • La provola è un formaggio a pasta semidura e come tutti i formaggi ha un buon contenuto di grassi, per questo è un alimento che deve essere ben bilanciato nell’alimentazione. Nel suo profilo nutrizionale spicca soprattutto, la presenza di calcio, un minerale importante per la crescita muscolo scheletrica.
  • Gli spinaci hanno un ottimo contenuto di fibre e sono ideali da gustare anche a dieta. Come tutta la verdura a foglia verde, sono ricchi di acido folico e vitamina B9. Ricchissimi di sali minerali, in particolare potassio e calcio. A completare il mix di proprietà benefiche, si aggiunge anche l’ottimo contenuto di antiossidanti, soprattutto zeaxantina e luteina, importanti per varie funzioni dell’organismo.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su Pinterest.

Annuncio pubblicitario
Maura Pistello

Content editor e blogger di lifestyle e cucina, scrivo per il canale di ricette e bellezza. Sono specializzata nell'ideazione e redazione di ricette light a basso contenuto di grassi e zuccheri. Inoltre sono esperta di beauty, cura del corpo con particolare attenzione alla cosmesi biologica.

Condividi
Pubblicato da

Recent Posts

Topinambur al forno, un contorno veloce, sfizioso e leggero

Se sei alla ricerca di un contorno facile, veloce e appetitoso, prova i topinambur al…

23 Ottobre 2021

Cornetti fatti in casa, una golosità per la nostra prima colazione

I cornetti fatti in casa sono il dolce più amato della prima colazione all'italiana. Se…

23 Ottobre 2021

Papaya fermentata: cos’è, a cosa serve, benefici, modalità d’assunzione e controindicazioni

La papaya fermentata è un integratore alimentare di origine naturale ottenuto attraverso un processo di…

23 Ottobre 2021

Pilates: cos’è, come funziona il metodo, benefici, esercizi e allenamento matwork da eseguire a casa

Nel mondo, sono circa 11 milioni le persone che praticano il Pilates e molte star…

23 Ottobre 2021

Ipotiroidismo: che cos’è, cause, sintomi, diagnosi, trattamento e dieta

Tra le patologie legate alla ghiandola tiroidea, c’è l’ipotiroidismo, un disturbo che si manifesta quando…

22 Ottobre 2021

Cuore sano: fattori di rischio, alimenti, dieta e stile di vita per prevenire i problemi cardiaci

Vuoi un cuore sano? Comincia con il controllare quello che porti in tavola! Tra i principali…

22 Ottobre 2021