CONDIVIDI

Croccanti e golosi, i biscotti ai fiocchi di avena senza glutine rappresentano il tocco dolce e sano di una colazione o di una merenda. Arricchiti con il cioccolato fondente e le nocciole tritate, sono preparati con ingredienti senza glutine, quindi adatti ai celiaci. Inoltre, privi di lattosio e di uova, sono perfetti anche per chi soffre di intolleranze o segue un’alimentazione vegana.

Preparare in casa questi biscotti al cioccolato e fiocchi di avena è molto semplice. La ricetta riprende i classici biscotti grancereale che siamo abituati ormai da tempo a vedere sugli scaffali dei supermercati.

Realizzati con ingredienti sani e con l’aggiunta di pochi grassi e zuccheri, possono essere gustati anche nell’ambito di un regime dietetico ipocalorico senza glutine. L’importante è non abbondare in quantità: 2 o 3 biscotti ti regaleranno energia e buonumore!

I biscotti ai fiocchi di avena con cioccolato e nocciole sono adatti anche per la colazione e la merenda dei più piccoli.

Biscotti ai fiocchi di avena: un buongiorno di sprint e benessere

L’impasto di biscotti è a base di farina di riso e di fiocchi di avena. Ricordati che, sebbene la maggior parte dei celiaci possa inserire l’avena nella propria dieta senza glutine, è consigliabile utilizzare prodotti certificati gluten free (per saperne di più, leggi qui la posizione dell’AIC sull’avena).

Sono molte le proprietà nutrizionali di questo cereale. Essendo un alimento rinforzante, il suo consumo è particolarmente indicato a colazione. Così, la giornata inizia con un tocco di energia e vitalità. Non dimenticare che l’avena è anche una fonte preziosa di fibre, tra cui i betaglucani, che limitano la presenza di colesterolo nel sangue. Ha un basso indice glicemico e aumenta il senso di sazietà, trucchetto utile se sei a dieta!

I biscotti ai fiocchi di avena sono arricchiti di cioccolato fondente e nocciole. Il cioccolato fondente, recentemente inserito tra i Longevity Smartfood, ovvero quegli alimenti vegetali ricchi di sostanze benefiche, è ricco di flavonoidi e magnesio. Inoltre, gustato in quantità ridotte porta rischi per la linea e il benessere della pelle. È il sistema circolatorio quello che ottiene maggiori benefici dal cioccolato. Questo alimento, infatti, rende più elastici i vasi sanguigni e mantiene sotto controllo il colesterolo.

Le nocciole sono ricche di ferro e di omega 3 e omega 6, acidi grassi essenziali che aiutano a mantenere la pelle giovane ed elastica e contrastano l’ossidazione delle cellule. Le nocciole, inoltre, forniscono un apporto elevato di ferro e vitamina E, dall’azione tonificante.

La ricetta dei biscotti ai fiocchi di avena con cioccolato e nocciole è un’idea di Alice Gorgatti del sito mangiamo.celi.

Come preparare i biscotti ai fiocchi di avena con cioccolato e nocciole

Print Recipe
Biscotti ai fiocchi di avena con cioccolato e nocciole
Biscotti ai fiocchi di avena
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Vota al ricetta!
Porzioni
biscotti
Calorie Totali
Calorie Totali
Calorie a Persona 171 (2 biscotti a persona)
Ingredienti
Porzioni
biscotti
Calorie Totali
Calorie Totali
Calorie a Persona 171 (2 biscotti a persona)
Ingredienti
Biscotti ai fiocchi di avena
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Vota al ricetta!
Istruzioni
  1. Trita grossolanamente i fiocchi di avena con l’aiuto di un mixer da cucina. Trita anche le nocciole, fino a ottenere una granella, e riduci il cioccolato fondente a piccoli pezzetti.
  2. Metti in una ciotola i fiocchi di avena, la farina di riso, lo zucchero, il cioccolato fondente, il cacao amaro, le nocciole tritate e il lievito. Mescola bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
  3. Aggiungi l’olio di semi e mescola ancora. Unisci l’acqua, poco alla volta, e mescola fino a formare un composto compatto e umido. Dagli forma di palla, avvolgilo nella pellicola e lascialo riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
  4. Copri il piano da lavoro con un foglio di carta da forno e stendi l’impasto con un matterello, fino a ottenere uno spessore di 4 mm. Forma alcuni dischi del diametro di 4 cm con un coppapasta o un bicchiere. Disponi i biscotti su una teglia, rivestita con carta da forno, e fai cuocere in forno già caldo a 170 °C per 20 minuti. Gli ultimi 5 minuti, cuoci i biscotti con il forno leggermente aperto, in modo da lasciare uscire il vapore che si formerà.
  5. Sforna i biscotti e lasciali raffreddare. Riposti in un contenitore di vetro, si possono conservare per circa 1 settimana.

Mara Abruzzese – Axioma Iniziative e Servizi Editoriali srl

Commenti
CONDIVIDI
Giornalista esperta di food, mi occupo di progetti di cucina in Axioma Iniziative e Servizi Editoriali, società che vanta un'esperienza ventennale nel settore culinario e turistico-enogastronomico, in collaborazione con importanti case editrici (Rcs Periodici, Arnoldo Mondadori Editore, Mondadori France, Sfera Editore). Insieme a Melarossa, abbiamo ideato il progetto “Celiachia”, dedicato al mondo del senza glutine e ai consigli per vivere bene e in forma.