Annuncio pubblicitario

Asperger e cinema, 5 film da vedere per saperne di più

Si celebra il 18 febbraio, giorno della nascita di Hans Asperger, la Giornata Mondiale della Sindrome di Asperger. Ricorrenza che come ogni anno vuole sensibilizzare l’opinione pubblica su questo disturbo dello spettro autistico, diagnosticato negli anni ’40 proprio dal pediatra austriaco.

Una patologia che non intacca le proprietà cognitive del soggetto, in certi casi superiori alla norma (si parla per questo di un tipo di autismo ad alto funzionamento), ma che ne limita l’interazione sociale.

Ma qual è il rapporto tra Asperger e cinema? La TV e la settima arte hanno spesso affrontato questa tematica attraverso personaggi spassosi come lo Sheldon Cooper di The Big Bang Theory e film particolarmente emozionanti. Eccone cinque da vedere e recuperare per saperne qualcosa in più.

I am Greta – Una forza della natura

Greta Thunberg, la giovane attivista svedese che da sola è riuscita a creare un movimento contro i danni del cambiamento climatico, è affetta da Asperger. Un aspetto della sua vita che viene mostrato con naturalezza nel documentario di Nathan Grossman.

Molto forte, incredibilmente vicino

Tratto dall’omonimo romanzo di Jonathan Safran Foer, il dramma di Stephen Daldry racconta di un ragazzo con Asperger e della sua elaborazione del lutto per la scomparsa del padre, morto nell’attentato alle Torri Gemelle.

Quanto basta

Il film di Francesco Falaschi affronta con leggerezza il tema dell’autismo mostrando la vicenda di Arturo (Vinicio Marchioni), chef costretto all’affidamento in prova al servizio sociale dopo aver malmenato il suo capo. Incontra così Guido, un giovane con Sindrome di Asperger dal grande talento culinario.

Be Kind

Il documentario diretto dall’attrice Sabrina Paravicini è dedicato al figlio Nino. Un adorabile ragazzino che con il suo sguardo gentile affronta le piccole e grandi sfide della vita. Tra gli ospiti di Sabrina e suo figlio, lo scrittore Roberto Saviano e l’astronauta Samantha Cristoforetti.

Annuncio pubblicitario

Be Kind nasce dall’esigenza di trasmettere l’esperienza positiva che noi abbiamo avuto, il percorso che abbiamo fatto.

Sabrina Paravicini

Adam

Diretto nel 2009 da Max Mayer il film è una delicata storia d’amore tra un ingegnere con sindrome di Asperger e una scrittrice. Questo rapporto, considerato strano da tutti, permetterà loro di realizzarsi come individui.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo su Pinterest.

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Francesca Fiorentino

Francesca Fiorentino

Giornalista professionista, ho cominciato a lavorare in radio e continuo a parlare attraverso i podcast. Amo il cinema e la scrittura. Ho pubblicato un libro di ricette e trovo sempre il tempo per cucinare cose buone e sane.

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.