L’aromaterapia per capelli: una nuova tendenza

L’aromaterapia per capelli arriva direttamente da Londra, da uno dei saloni più fashion di sempre. Un vero e proprio rituale di bellezza, ricco di effetti benefici non solo per i capelli, ma anche per chi si sottopone al trattamento.

Si tratta dell’utilizzo degli oli essenziali per i capelli, una vera novità per la ristrutturazione del cuoio capelluto e per la cura dei capelli in genere, lanciata da Hari, il parrucchiere più famoso di Londra.

In pratica vengono utilizzati gli oli essenziali per riparare capelli danneggiati dallo stress, dalla caduta stagionale o dalle troppe tinte fatte.

A seconda del problema dei tuoi capelli, verranno applicate specifiche gocce di oli essenziali. Ad esempio:

  • lavanda e limone se hai i capelli grassi 
  • rosmarino se hai i capelli fragili e che si spezzano
  • avocado o jojoba se hai i capelli secchi.

In cosa consiste l’aromaterapia per capelli?

Si tratta di un trattamento che viene fatto coi i capelli asciutti che, oltre a migliorare i capelli, migliora anche lo stato d’animo: vengono pettinati i capelli e suddivisi in ciocche, poi si passa un pennello imbevuto dell’olio essenziale più adeguato al tipo di capello o al problema e si chiudono le ciocche dentro la pellicola.

Si lasciano le ciocche in posa per fare in modo che il calore della pellicola aiuti l’olio a penetrare all’interno dei capelli. Dopo qualche minuto di posa si toglie la pellicola e ci si sottopone ad un massaggio, il tutto accompagnato da smoothie fruttati che aiutano la ristrutturazione del capello. Meraviglioso. Il tutto per la modica cifra di 125 £.

 

Commenti
Nicoletta Cinotti

Nicoletta Cinotti

Laureata in Event Management allo IED, scrivo per il canale bellezza di Melarossa, sono specializzata nella cura del corpo e scrivo consigli pratici per prendersi cura del proprio benessere. Inoltre, sono esperta di cucina light e contribuisco alla redazione di ricette per il sito.

Related Posts