Gli esercizi per tonificare braccia, collo e décolleté

Le braccia e il décolleté sono zone delicate e devi prendertene molta cura. Gli anni passano per tutte e con qualche chilo di troppo e poca attività fisica, succede di scoprire all’improvviso che braccia e décolleté non sono piu tonici come un tempo. Con qualche accorgimento potrai prevenire il rilassamento che sembrava inevitabile! Basta qualche gesto da fare quotidianamente per recuperare la tonicità persa o mantenerla!

Collo e décolleté

Queste zone sono molto fragili perché non possiedono una vera muscolatura di sostegno e quindi sono soggette all’invecchiamento precoce e alle rughe.

Non basta struccarti ed idratare il tuo viso tutti i giorni, devi fare lo stesso anche su collo e décolleté e trattarli come la pelle del viso! Puoi utilizzare la crema idratante del corpo o del viso se non vuoi comprare un prodotto specifico, applicandola con dei massaggi circolari dal seno fino al collo. Così facendo la circolazione sanguigna sarà stimolata e i tessuti risulteranno piu tonici.
Proteggi queste zone assumendo tanta vitamina E, che puoi trovare nel latte, nelle uova e nella frutta secca.

Pelle spenta

Per ridare luce alla pelle il metodo piu efficace è l’esfoliante: prova gli esfolianti fai da te di Melarossa, sono poco costosi e molto efficaci!
Prima della doccia umidifica la pelle e massaggia il prodotto esfoliante, eseguendo movimenti circolari su tutto il corpo per eliminare le impurità della pelle.
Ricordarsi anche di bere tanto, non solo acqua, ma anche tè, tisane e smoothies.

Tonificare il seno

Eccoti tre dritte per mantenere tonico il tuo seno:

1) Esercizi allo specchio: ogni mattina, in bagno, gambe tese leggermente aperte e pancia in dentro, porta le mani all’altezza del mento, uniscile e intreccia le dita. Pratica una leggera pressione sui palmi delle mani e ripeti questo movimento rapido in serie per 50 volte. Ripeti la sequenza per 3 volte. Poi mantieni la posizione spingendo per 50 secondi e ripetila 3 volte.

2) Doccia fredda: l’acqua fredda stimola la circolazione del sangue, quindi fatti coraggio, anche d’inverno, e spruzza per 3 minuti acqua fredda sul tuo seno quando sei sotto la doccia!

3) Idratazione: applica una crema idratante generica o specifica, l’importante è spalmarla correttamente. Inizia dal centro del seno e facendo piccoli movimenti circolari risali fino al collo.

Ricorda di dedicare molta cura all’acquisto di un reggiseno che sostenga bene il tuo seno, è importantissimo per la tua salute!

Come avere braccia toniche

Il nemico numero uno delle braccia è la cellulite: non lasciare che si stabilisca sulle tue braccia in modo permanente. Passati i 50 anni arriva e non se ne va più se non la combatti! Purtroppo non esistono creme miracolose. La parola d’ordine è: allenarsi!

Se hai il tempo di praticare uno sport, Melarossa ti consiglia il nuoto o il tennis. In caso contrario, eccoti degli esercizi da fare ogni mattina davanti allo specchio. L’importante è farli con costanza per avere braccia toniche!

In bagno, la mattina, appoggia le braccia tese al lavandino e sposta le gambe tese all’indietro in modo da fare una tavola col tuo corpo. Alza i talloni  e tieni la pancia in dentro. Ora piega le braccia ispirando e, con il corpo sempre dritto, avvicina il petto al lavandino il più possibile e poi ritorna nella posizione iniziale.

Ripeti l’esercizio10 volte. Appena ti sarai abituata fate 3 serie di 10 flessioni ogni giorno, ti regaleranno le braccia toniche e sode che desideri, oppure prova il circuito di tonificazione delle braccia di Giovanna Lecis!

 

Commenti
Sylvie Pariset

Sylvie Pariset

Francese di origini, ma italiana d’adozione, sono stata insegnante di sport e attrice per 10 anni. Appassionata di salute e benessere, collaboro per Melarossa da 5 anni scrivendo soprattutto di fitness, lifestyle e alimentazione sana.

Related Posts