Home Senza categoria T

T

CONDIVIDI

Termogenesi Indotta dalla Dieta
Rappresenta l’incremento del dispendio energetico in risposta all’assunzione di alimenti. Mediamente può essere valutata in circa il 7-15%  del dispendio energetico totale. La TID varia in funzione della quantità e del tipo  di alimenti ingeriti. Si distingue la termogenesi facoltativa, legata alla quantità di alimenti assunti, e la termogenesi obbligatoria, dovuta all’utilizzazione dei singoli nutrienti (processi fisiologici e metabolici). Lo stimolo termogenico maggiore è dato dalle proteine e dagli aminoacidi (10-35% dell’energia ingerita), mentre valori inferiori sono attribuibili a carboidrati (5-10% dell’energia ingerita) e lipidi (2-5%). Esiste infine una termogenesi dovuta a sostanze ad azione nervina (caffè, tè, tabacco, ecc.) che può assumere, in base all’entità dei consumi, un significato rilevante

Commenti
CONDIVIDI