informazione pubblicitaria

Dormire bene: tre esercizi da fare prima di andare a letto

Dormire bene ed essere riposati al mattino è davvero importante per sentirsi carichi e pieni di energia.

Il sonno influisce, infatti, sulla nostra salute e sul benessere del nostro corpo. Dormire bene è fondamentale, ma spesso ci dimentichiamo che possiamo agire quotidianamente per migliorare la qualità del nostro sonno

Come? Innanzitutto, spegnendo tutti i dispositivi elettronici che possono interrompere e interferire con il sonno. 

Un altro consiglio, è preferire un materasso e un cuscino comodi, meglio se in memory foam, ed evitare di indossare pigiami in tessuto sintetico e prediligere tutti gli indumenti da notte in morbido cotone traspirante

Per quanto riguarda l’ambiente, è buona abitudine chiudere bene persiane e finestre, creando così un ambiente buio che favorisce il buon riposo. 

Detto questo non resta che scoprire quali sono i 3 esercizi per ritrovare un sonno ristoratore.

Esercizio 1 per dormire bene: rilassarsi respirando 

Per dormire bene il primo esercizio consiste nel respirare profondamente per eliminare tutta la tensione. Ecco come fare:

Annuncio pubblicitario
  • inspira profondamente ed espira, per lasciare che tutta l’aria passi attraverso le narici.
  • Diventa consapevole del respiro: inspira, conta fino a 2 nella testa, espira e conta fino a 4.

Questo piccolo esercizio è efficace per ridurre le tensioni e lo stress; il consiglio è di ripeterlo in sequenza per almeno 3 minuti al giorno.

Esercizio 2: rilascia la tensione per addormentarti più facilmente

Il secondo esercizio è incentrato sempre sul favorire il rilassamento di mente e corpo attraverso la respirazione.

Ecco come svolgerlo.

  1. Sdraiati sulla schiena, con il corpo completamente rilassato, e avvia la respirazione addominale.
  2. Fai attenzione a tutto il corpo, che deve rilassarsi, dai piedi fino al viso. Elimina tutti i pensieri negativi e le preoccupazioni.
  3. Inspira dal naso, trattieni il respiro per un momento, contrai leggermente il corpo ed espira con forza lasciando andare tutta l’aria.

Svolgi questa semplice sequenza almeno 3 volte, per rilasciare tutte le tensioni.

Esercizio 3: visualizza un luogo per raggiungere uno stato di pace

Questo esercizio è utile per riconnettersi al ritmo circadiano, e si basa sulla visualizzazione; ecco come procedere.

  1. Sdraiati sul letto, prepara la respirazione addominale.
  2. Cerca di rilassare tutto il corpo, magari usando l’esercizio precedente.
  3. Ora trova un’immagine che rappresenti calma, pacificazione e benessere. 
  4. Focalizzati sull’immagine attivando tutti i sensi, dalla vista all’olfatto.
  5. Respira e rilassati.

Favorire il riposo è importante e occorre farlo ancor prima di coricarsi, in modo da migliorare la qualità del sonno e dormire bene. Ad esempio, è buona abitudine spegnere tutti i dispositivi elettronici, dallo smartphone alla televisione, che possono interferire sul nostro riposo.

E’ buona abitudine rilassarsi, magari eseguendo uno dei tre esercizi di respirazione visti in precedenza, e scacciare via le tensioni e i pensieri negativi, che non fanno altro che aumentare l’ansia, la quale a sua volta non ci permette di dormire bene e riposare. 

Annuncio pubblicitario

Inoltre, anche pensieri come: “se stanotte non dormo bene, non sarò in forma”, oppure “stanotte devo assolutamente dormire” possono interferire con il nostro riposo.

Quindi, il consiglio è quello di andare a letto attivando pensieri positivi e, soprattutto, cercando di favorire il relax di corpo e mente, perché solo in questo modo si potrà dormire bene e sentirsi in forma il mattino seguente.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo su Pinterest.

dormire bene con tre esercizi rilassanti

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

informazione pubblicitaria
Marcella La Cioppa

Marcella La Cioppa

Content editor e seo copywriter con diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Sono appassionata di moda, beauty e tutto ciò che riguarda il mondo del fitness, dallo sport alla sana alimentazione.

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

informazione pubblicitaria