CONDIVIDI

Il paté di carciofi è una ricetta leggera adatta se sei a dieta ma hai voglia di qualcosa di sfizioso. La ricetta del paté di carciofi ti permette di mangiare qualcosa di buono senza esagerare con le calorie, perché i carciofi sono verdure light e depurative.

Puoi preparare il paté di carciofi senza troppa fatica, è una ricetta veloce e facile e soprattutto molto versatile. Si adatta bene come antipasto o finger food puoi, infatti, spalmarlo su crostini integrali o pane ai cereali. E’ ottimo da servire come aperitivo per offrire ai tuoi ospiti qualcosa di sfizioso.

L’unica accortezza da ricordare è quella relativa alla conservazione. Il paté di carciofi fatto in casa va conservato in un contenitore a chiusura ermetica per non più di 4-5 giorni perché è privo di conservanti alimentari.

Proprietà nutrizionali del paté di carciofi

I carciofi sono una verdura ricca di proprietà nutrizionali. Ottimi per chi segue una sana alimentazione, puoi consumarli in abbondanza perché hanno solo benefici e pochissime calorie: 22 per 100 grammi di ortaggio.

Ricchi di fibre, antiossidanti, sali minerali e vitamine, i carciofi sono particolarmente indicati per chi soffre di colesterolo alto. La grande quantità di fibre, infatti, aiuta a favorire l’espulsione delle tossine, favorendo il transito intestinale e la diuresi.

La cinarina, il polefenolo responsabile di molte delle proprietà benefiche del carciofo, da il suo meglio quando questo ortaggio viene mangiato a crudo o poco cotto, come nel caso di questa ricetta che prevede solo una veloce saltata in padella.

A completare il quadro delle proprietà nutrizionali c’è la fonte proteica di questo paté di carciofi. La ricetta prevede, infatti, lo yogurt, una buona fonte di calcio, un minerale importante per mantenere in salute le ossa. Lo yogurt contiene fermentaci lattici, un vero toccasana per il ripopolamento della flora batterica.

Scopri come preparare il paté di carciofi

 

Print Recipe
Paté di carciofi
Patè di carciofi
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Porzioni
persone
Calorie a Persona
140
Calorie Totali
281
Porzioni
persone
Calorie a Persona
140
Calorie Totali
281
Patè di carciofi
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Pulisci i carciofi, tagliali sottili (tienine un po' crudi da parte per la decorazione). falli bollire in acqua in cui avrai sciolto 2 cucchiai di farina e un cucchiaio di aceto di vino bianco (se si cucinano in questa soluzione restano bianchi, vale anche per i cardi).
  2. In una padella fai rosolare un cucchiaio di olio, dello scalogno tritato (o cipolla o porro...). Aggiungi i carciofi, lasciali insaporire per qualche minuto, regola di sale e pepe e lascia raffreddare.
  3. Trasferisci i carciofi nel bicchiere del minipimer, unisci 2 foglie di menta, 2 cucchiai di yogurt magro, un cucchiaino di olio e frulla. Deve risultare una purea densa, se è troppo asciutta unisci poco yogurt alla volta e regola di sale.
  4. Condisci i carciofi tenuti da parte con il succo di limone, sale, pepe, poco olio, quindi posiziona un coppa pasta su di un piatto, riempilo con il patè e compattalo.
  5. Decora con l'insalata di carciofi, qualche scaglia di parmigiano, scorza di limone e un po' di menta tritata e servi con del pane tostato.
Commenti
CONDIVIDI
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.