Simona, -63 kg: “Con Melarossa non mi sono mai annoiata”

Simona, come tanti, ha scoperto la dieta di Melarossa quasi per caso e ora non può più farne a meno: “L’ho trovata su internet quando ero alla ricerca di una dieta che potesse fare al caso mio. Tre anni fa, di ritorno dal viaggio di nozze, mio marito dovette sottoporsi ad un’operazione, ma per farlo aveva necessità di perdere peso. Così abbiamo colto l’occasione e abbiamo iniziato insieme la dieta di Melarossa”.

“Ho perso 63 kg senza mai annoiarmi di questa dieta.”

Quando ha cominciato la dieta, Simona pesava 145 kg e ora è arrivata a 82 kg. Un risultato eccezionale: “Devo perdere ancora 15 kg, ma gli obiettivi che ho raggiunto fino ad ora sono veramente grandiosi. Soprattutto considerando che in questi tre anni ho anche affrontato una gravidanza. In passato avevo provato tante diete, ma nessuna è stata come Melarossa”.

dieta melarossa simona 63kg primaTanti tentativi mai andati a buon fine: “Le cominciavo e dopo una o due settimane le lasciavo perdere. Sicuramente, questo era anche dovuto a una mia pigrizia e mancanza di motivazione, però, di certo, le tante diete provate non erano adatte a me. Mangiavo sempre gli stessi piatti, ogni settimana uguale a quella precedente. Con Melarossa, invece, non è mai stato così. Puoi giocare con il cibo, divertendoti come se fossi uno chef. Puoi prepararti i pasti in modo creativo e sempre diverso. Questa varietà credo sia il punto di forza di Melarossa. Io la seguo da tre anni e mezzo e questo vuol dire che non è una dieta che ti annoia”.

Simona ha cambiato il proprio modo di concepire l’alimentazione: “Prima mangiavo male, tutto troppo condito e con abbinamenti sbagliati. Non esageravo con i fritti ma abusavo di dolci. Ora invece è cambiato il mio modo di pensare: adesso è la frutta il mio dolce”.

Un percorso che è andato a buon fine anche grazie al gruppo Facebook di Melarossa: “Devo ammettere che è veramente strepitoso. Ci sono sempre spunti interessanti per le ricette e, poi, vedere i progressi delle persone ti sprona ad andare avanti. Quando magari condividi uno sgarro c’è sempre qualcuno pronto a sostenerti e a spingerti a tornare sulla retta vita. Nonostante sia una dieta online, Melarossa ha la capacità di non farti sentire mai da sola. Sei membro di una comunità”.

SalvaSalva

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Gianmarco Davato

Gianmarco Davato

Giornalista sportivo, mi occupo di vari tipi di sport fra cui il calcio. Specializzato in sport e fitness, per Melarossa mi occupo della stesura e della pubblicazione di articoli legati al benessere.

Related Posts