Sandro, -14 kg con Melarossa: “Pronto per la prova costume”

Grazie alla compagna ha scoperto che esiste una dieta che fa perdere peso senza grandi rinunce. Così Sandro si è avvicinato a Melarossa e, dopo aver visto i grandi risultati raggiunti dalla sua dolce metà, ha cominciato a seguirla anche lui e ora non ne può più fare a meno. “A gennaio mi sono guardato allo specchio – racconta – e mi sono accorto che avevo una pancia esagerata. Si può dire che l’estate passata abbia fatto finta che la prova costume non esistesse ma, arrivato a quel punto, ho sentito che era il momento di fare qualcosa: vedendo che la mia compagnia stava dimagrendo grazie a Melarossa ho deciso di iniziare e i risultati sono arrivati subito”.

dieta melarossa sandro 14kg primaSandro è passato da 86 kg a 72 kg, abbinando pian piano alla dieta anche dell’esercizio fisico. Melarossa ha letteralmente cambiato la sua vita: “Gradualmente sto vedendo anche crescere i primi muscoli. Rispetto a qualche tempo fa, il peso sulla bilancia scende meno, ma questo perché sto mettendo massa muscolare. Infatti ora noto più differenze allo specchio che alla bilancia. Anche dal punto di vista dell’attività fisica devo ringraziare Melarossa e il suo gruppo Facebook. Prima ero uno che passava dalla tavola al divano, ora invece è tutto diverso. Prima l’unica cosa che facevo era la passeggiata con il cane, adesso faccio potenziamento muscolare, seguendo le dritte di Melarossa e degli utenti del gruppo”.

“Con Melarossa mangi tutto ma mangi bene.”

Una dieta equilibrata che Sandro, a parte i primi giorni, non ha faticato a seguire: “Con Melarossa mangi tutto, ma in modo sano ed equilibrato. Ovviamente non ci sono le patatine fritte, ma compaiono tanti alimenti che sono banditi nelle altre diete. All’inizio ho sofferto un pochino, ma perché ero abituato a mangiare veramente tanto, anche lontano dai pasti. Praticamente ogni giorno, prima di cenare, mi facevo una piadina e una birra, a cui poi si aggiungeva il pasto. Con Melarossa ho iniziato a mangiare le giuste quantità e sopratutto con il giusto condimento. Qualche volta ho sgarrato, ma sono sempre tornato sulla retta via.

“I miglioramenti ci sono stati ogni settimana.”

Miglioramenti che hanno permesso a Sandro di stare meglio: “Mi è scattata una molla grazie a Melarossa e ai risultati che ho visto fin dalla prima settimana. Da quel momento non ho potuto più farne a meno. Mi guardo allo specchio e vedo che sto meglio e cosi mi è entrato in testa uno stile alimentare sano. Questa è la cosa più importante per me.”

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Gianmarco Davato

Gianmarco Davato

Giornalista sportivo, mi occupo di vari tipi di sport fra cui il calcio. Specializzato in sport e fitness, per Melarossa mi occupo della stesura e della pubblicazione di articoli legati al benessere.

Related Posts