Antonella, -13 kg con Melarossa: “Nemmeno a 20 anni ero così in forma”

Un brutto periodo, nel corso della vita di una persona, può influire molto sulla mente e anche sul fisico. Antonella, dopo aver perso il lavoro, si era chiusa in se stessa, trovando conforto nel cibo. Una debolezza che l’aveva portata a pesare quasi 78 kg. Una stranezza per lei che, fin da giovane, non aveva mai avuto grandi problemi con il peso: “Fortunatamente sono sempre stata bene a livello fisico – ci racconta – Poi in un periodo difficile ho cercato rifugio nel cibo. Non è che mangiassi chissà quanto, ma lo facevo in un modo completamente sbagliato. Ero capace di digiunare tutto il giorno, per poi spazzolarmi mezzo barattolo di Nutella e andare a dormire. Oppure merendine e altro cibo spazzatura. Insomma, non seguivo un’alimentazione sana”.

Un modo di mangiare incontrollato che l’aveva portata a ingrassare, tanto da non sembrare più lei: “Piano piano ho cominciato a gonfiarmi. La pancia, il viso, le gambe. Ero un’altra persona. Infatti, a un matrimonio, un mio cugino mi disse che ero così cambiata fisicamente che non mi aveva riconosciuto. In quel momento mi scattò la molla. Mia sorella mi parlò di un gruppo Facebook in cui le persone postavano le foto del prima e del dopo la dieta e raccontavano le loro storie: così entrai nella famiglia di Melarossa. Lessi le testimonianze di chi era dimagrito e mi convinsi a iniziare la dieta”.

“Nemmeno a 20 anni mi sentivo in forma come lo sono adesso.”

dieta melarossa Antonella 13kg primaEra Pasqua dell’anno scorso, quando Antonella fece il primo passo per tornare a sentirsi bene: “Paradossalmente, durante la dieta ho iniziato a mangiare più di prima, infatti le persone stentano a credere che io dimagrisca mangiando pasta, pane e tutto il resto. Ho capito che un’alimentazione sana fa la differenza e mi ha permesso di perdere ben 13 kg. Inoltre, mentre dimagrivo, vedevo che non ero molto tonica. Così ho iniziato anche a seguire i vostri workout, a fare ginnastica. Ora mi sento finalmente bene, sono più energica e forte. Grazie a Melarossa sono ringiovanita”.

Antonella deve perdere gli ultimi chili e,anche se ci sta mettendo qualche settimana in più, non è scoraggiata, ma solare e felice: “Il mio obiettivo è 62 chili. In questo periodo la bilancia non scende, ma devo ammettere che non è un grosso problema. Io ora mi vedo bella, mi sento bene. Con Melarossa, inoltre, non mi sento a dieta, quindi continuare a seguirla non è un sacrificio. Oltretutto, facendo ginnastica, sto diventando più muscolosa. Quindi credo che il peso non cali perché sto trasformando la massa grassa in muscoli. In ogni caso sono molto felice della persona che sono adesso”.

“Melarossa è una comunità positiva. Una famiglia.”

L’aspetto social di Melarossa è stato, ed è tutt’ora, determinante per Antonella: “Quando ho necessità scrivo sul gruppo Facebook e c’è sempre qualcuno che è disposto ad aiutarti e a consigliarti. Melarossa è diventata una vera e propria famiglia”.

 

Commenti
Gianmarco Davato

Gianmarco Davato

Giornalista sportivo, mi occupo di vari tipi di sport fra cui il calcio. Specializzato in sport e fitness, per Melarossa mi occupo della stesura e della pubblicazione di articoli legati al benessere.