Progetto scuola, Melarossa insegna a mangiare

Al via il progetto scuola firmato Melarossa: una serie di lezioni tenute dai nostri esperti per educare i bambini a un’alimentazione sana ed equilibrata. Rivolta alle fasce d’età dai 6 ai 14 anni, l’iniziativa di Melarossa porta trai banchi i principi che ispirano la nostra dieta: un regime alimentare gustoso e salutare che diventa stile di vita, ispirato alla dieta Mediterranea.

Progetto scuola: l’importanza dell’educazione alimentare per i più giovani

La scuola è il luogo ideale per parlare di alimentazione. Far capire ai più piccoli l’importanza di saper mangiare è indispensabile tanto quanto imparare a leggere e scrivere. Soprattutto oggi che l’obesità infantile preoccupa esperti e famiglie. Infatti, come rivela la Società italiana di pediatria: con il 9.4% dei bambini obesi e il 20,4% in sovrappeso, l’Italia è al 4° posto in Europa (dopo Cipro, Grecia e Spagna) tra i paesi con i più alti valori di eccesso ponderale nell’infanzia. 

Un problema serio che va affrontato anche a scuola. L’educazione alimentare diventa un modo per conoscere i cibi, le loro proprietà, scoprire cosa fa bene alla crescita e alla salute e cosa, invece, è bene limitare.

Con questo obiettivo nasce il progetto scuola Melarossa: educare i bambini ad un’alimentazione sana ed equilibrata, in modo divertente e istruttivo. Il progetto nasce dalla ventennale esperienza di Melarossa nell’educazione alimentare e dalla disponibilità del professor Luca Piretta, gastroenterologo e nutrizionista, Università Campus Biomedico di Roma

Membro del Consiglio Direttivo della SISA (Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione) a supervisionare le dispense da distribuire alle scuole aderenti. Tante le scuole che hanno aderito e tanti i professionisti, esperti in nutrizione, che stanno salendo in cattedra per lezioni che insegneranno ai nostri ragazzi che mangiare è una vera e propria materia!

Sei un insegnante e vuoi aderire al progetto? Scrivici a progettoscuola@melarossa.it.

Il progetto scuola Melarossa: il mangiare è sano

Perché mangiare le verdure? Perché non esagerare con zuccheri e merendine? Il progetto Melarossa risponde a queste domande e a moltissime altre. Spiega in maniera semplice e divertente la piramide alimentare, i super poteri di alcuni cibi, i pericoli nascosti dietro alle leccornie irresistibili. Tutto con un linguaggio adatto a bambini e ragazzi, fresco, diretto e chiaro. 

Mangiar bene non è sinonimo di rinuncia, ma implica scelte consapevoli che bisogna imparare fin da piccoli. Il progetto spiega quanti pasti fare al giorno, come suddividerli e cosa mangiare dalla colazione alla cena. Un vademecum per piccoli, ma anche per grandi. Infatti, è una guida utile sia per i bambini che per i genitori: capire cosa puoi mangiare, perché, quando e in che quantità. Suggerimenti e indicazioni per raggiungere uno stile di vita salutare, quello della dieta mediterranea, quello che da sempre ispira la dieta Melarossa.

Per iniziare, ecco le informative del nutrizionista per alunni, genitori e insegnanti, da scaricare e leggere. Degli autentici vademecum:

Il calendario delle lezioni del Progetto Scuola

L’educazione alimentare come materia da studiare e comprendere. Studentesse e studenti come protagonisti delle lezioni. Le scuole come luogo d’incontro e condivisione, ma anche dibattito e apprendimento.

Il progetto scuola firmato Melarossa richiama oltre 1000 ragazzi e ragazze al mese, per un calendario di lezioni intenso e ricco di nuove scoperte.

Ecco dove, quando e chi!

Primaria Bertolini – MONTEBELLUNA (TV)

Primaria Plesso Cailotto – TREVENZUOLO (VR)

Le lezioni del progetto scuola in streaming

Di seguito tutte le lezioni del progetto scuola di Melarossa, per seguire i podcast in streaming mese per mese:

Il calendario delle lezioni svolte

Melarossa è già arrivata a scuola. Ecco il calendario delle lezioni passate, con le scuole e gli esperti protagonisti.

Istituto Comprensivo E. Giacich – MONFALCONE (GO)

I principi del progetto scuola Melarossa

Mangiar sano: istruzioni per l’uso. Si potrebbe racchiudere in questo claim la mission che anima il progetto scuola targato Melarossa. Cosa vuole trasmettere? I principi cardine di una sana alimentazione, attraverso indicazioni chiare, suggerimenti, esempi e regole da seguire. Niente restrizioni, niente sacrifici, solo la volontà di far capire ai più piccoli l’importanza di un’alimentazione sana e fornire gli strumenti per comprendere e interiorizzare questi principi. Intanto, l’importanza di fare 5 pasti al giorno:

  • Colazione
  • Spuntino
  • Pranzo
  • Merenda
  • Cena

Perché ognuno di questi momenti è importante per la crescita dei più piccoli e cosa preferire. La piramide alimentare con alla base frutta e verdura viene valorizzata e spiegata in modo chiaro ed esauriente. L’importanza di scegliere cibi ricchi di sostanza nutritive. Merendine, patatine fritte, cioccolata e snack sono irresistibili? Certo, ma Melarossa ti spiega perché è meglio limitarne il consumo. E lo fa con un linguaggio chiaro e semplice, alla portata dei bambini perché è rivolto a loro, perché devono imparare fin da subito l’importanza di mangiare bene per vivere bene.

 

Per approfondire...