Home Ricette Light Ricette per Categoria Spaetzle di farro ai funghi

Spaetzle di farro ai funghi

CONDIVIDI
Ricetta dei spaetzle di farro ai funghi

Vuoi preparare un primo piatto diverso dal solito? Prova la ricetta gli spaetzle di farro ai funghi! Gli spaetzle sono dei piccoli gnocchetti tipici della cucina tedesca, hanno una forma irregolare e non sono tutti uguali, come quelli che siamo abituati a mangiare noi.

Per la loro consistenza si prestano ad assorbire bene il sugo e sono un primo piatto perfetto, da condire in molti modi diversi. Con i funghi porcini, ad esempio, che gli regalano un gusto ricco e avvolgente, arricchito da quello delle noci e del prosciutto crudo. Con un sugo di questo tipo gli spaetzle di farro diventano un piatto unico e completo dal punto di vista nutrizionale: i carboidrati della pasta, le proteine del prosciutto crudo, i grassi salutari delle noci.

Per renderlo più leggero prepara gli spaetzle di farro, con la farina di questo cereale che ha un gusto particolare, aromatico, è povera di calorie e ricca di fibre. Proprio le fibre favoriscono il senso di sazietà e agevolano l'attività intestinale, per cui gli spaetzle di farro sono un piatto utile anche per la salute, non solo per sperimentare nuovi sapori.

Calorie totali: 813 Kcal / Calorie a persona: 406 Kcal

Ingredienti per 2 persone:

Spaetzle

  • 100 g di farina di farro
  • 20 ml di latte magro
  • 20 ml di acqua
  • un uovo
  • un pizzico di sale

Sugo

  • 75 gr di funghi misti.
  • 50 gr di porcini freschi (o 10 g di quelli secchi)
  • 25 gr di prosciutto crudo
  • 1 spicchio d'aglio
  • 25 gr di noci
  • rosmarino
  • un cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione:

Sugo
Per il sugo pulisci, monda i funghi e tagliali a tocchetti.
In una padella fai scaldare un cucchiaio d'olio con uno spicchio d'aglio, il rosmarino e il prosciutto a dadini per 2 minuti, poi unisci i funghi e cuocili per 10 minuti a fuoco medio.

Spatzle
In una ciotola, mescola l'uovo con la farina, il sale, l'acqua e il latte, ottenendo una pastella piuttosto densa. Versala nell'apposito attrezzo appoggiato su una pentola di acqua salata a bollore e ricava gli spaetzle; scolali e saltali per qualche minuto con il sugo di funghi. Servi guarnendo ogni piatto con le noci sbriciolate.

dal blog Essenza di vaniglia  http://www.essenzadivaniglia.com/

Commenti