Dimmi che gelato mangi e ti dirò chi sei

Mangiare un gelato piuttosto che un altro, può rivelare molti tratti della tua personalità. Mangiare un certo gelato e farlo in un modo specifico è un gesto che racchiude un forte potere evocativo, poiché richiama alla memoria i tempi dell’infanzia e, come spiega Viviana Finistrella, psicologa esperta in tematiche nutrizionali, “attiva stati d’animo caratteristici di quella fase evolutiva: senso di libertà, desiderio di amicizie, voglia di estroversione”.

Inoltre, secondo la dottoressa Finistrella, sembra esserci una stretta relazione tra il tipo di gelato scelto e la personalità: scopri subito chi sei davvero!

Ti piace il cono?

Gelato con cono cialdaÈ il tipo di gelato preferito da chi cerca un’esperienza sensoriale completa e non vuole negarsi nulla – non a caso c’è anche la parte croccante da mordere! – contando comunque sulla sicurezza di un appagamento finale (la parte terminale di cioccolato). Chi mangia il cono di solito è un tipo voglioso.

Adori lo stecco?

Stecco gelato

Chi mangia questo tipo di gelato generalmente è un tipo insicuro, ha bisogno che rimanga qualcosa di tangibile, lo stecco appunto, con cui giocare o anche solo da tenere in bocca.

Scegli il ghiacciolo?

gelato ghiacciolo

Si addice ad una personalità effimera e indipendente: sceglie il ghiacciolo chi preferisce alle cose durature un piacere immediato.

Il tuo preferito è il biscotto?

gelato al biscotto

È il tipo di gelato adatto alle persone che hanno bisogno di essere rassicurate. Sta un po’ a simboleggiare la merenda preparata dalla mamma. Non è croccante né duro, è un piacere molto “bambino”.

Scegli la coppetta?

gelato nella coppetta

È il gelato preferito dalle persona controllate e misurate. È l’unico gelato che per essere consumato ha bisogno del cucchiaino.
Il formato è adatto a chi non riesce a lasciarsi andare fino in fondo e a concedersi un piacere (che a volte “sporca” le mani o i vestiti), un formato amato da chi deve mantenere le buone maniere, anche con se stesso.

Adori gustare le praline?

praline di gelato

Stanno a simboleggiare una personalità moderna e attuale. Si tratta infatti di una scelta un po’ “mordi e fuggi”. È il gelato preferito da chi ama portarsi una “scorta” di benessere, un piacere più piccolo ma ripetuto nel tempo…facile da gustare in più contesti diversi, anche al lavoro.

Mangi il gelato leccando?

Mangi il gelato leccando

È la modalità più diffusa. In linea di principio, chi mangia il gelato leccando è una persona che ama la vita sociale. Lo mangiano così gli ottimisti, gli ambiziosi e quelli a cui piace provocare chi sta loro attorno.

Preferisci succhiare il tuo gelato?

succhiare il gelato

È una forma più “infantile” del classico leccare. Questo modo di consumare il gelato è tipico di una persona orientata ai legami affettivi intensi, quasi simbiotici.

Mangi il gelato a piccoli morsi?

mangi il gelato a piccoli morsi

È il modo privilegiato soprattutto dalle persone caute, che ponderano le proprie scelte in maniera attenta e riflessiva. Hanno modi gentili e sono dotate di una certa sensibilità. In genere sono degli introversi.

Mangi il gelato a morsi?

mangi il gelato a morsi

Chi mangia il gelato in questo modo molto probabilmente è una persona testarda che ama prendere decisioni senza consultarsi con gli altri, ma scegliendo di testa propria.

Commenti
Patrizio Cecconi

Patrizio Cecconi

Faccio l'art director da molti anni e sono appassionato di alimentazione, benessere e fitness. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook di Melarossa e scrivo articoli in qualità di redattore sempre per il sito Melarossa.it