Home Fitness Sport e Benessere Canottaggio per questa estate: addio pigrizia!

Canottaggio per questa estate: addio pigrizia!

CONDIVIDI
canottaggio

E’ vero che in estate dobbiamo riposare e goderci un po’ di relax tra un tuffo e l’altro, ma la bella stagione ci offre anche un’opportunità imperdibile per tenerci in forma. Al mare sono tantissimi gli sport che possiamo praticare divertendoci: il beach-volley, il beach-tennis, il windsurf, il SUP e anche il canottaggio. Questo sport, molto amato da grandi e piccoli, oltre alla possibilità di immergersi nella natura, consente un allenamento completo e ottimale lontano da spiagge e stabilimenti in un completo e assoluto relax.

Clicca qui per le ultime news sul mondo del canottaggio in Italia.

1Canottaggio: uno sport completo da fare da solo o in gruppo

Il canottaggio viene considerato tra gli sport più completi. La sua caratteristica è infatti quella di interessare tutti i distretti corporei oltre ad essere un mix di tecnica, resistenza e potenza. La sua pratica negli adulti contrasta la perdita di massa muscolare migliorando la flessibilità e l’elasticità delle articolazioni e dei tendini. È uno sport aerobico che può essere praticato da soli o in gruppo (in 2 o in 4 persone) e richiede un grande impegno a livello cardiovascolare e respiratorio. La pratica di questo sport migliora la ventilazione polmonare e, se praticato da bambini, ne favorisce lo sviluppo polmonare.

2Canottaggio e metabolismo

La pratica del canottaggio aiuta a ridurre la glicemia (ovvero la quantità di glucosio nel sangue), il colesterolo e i trigliceridi. E’ uno sport che richiede anche un importante dispendio clorico: aiuta dunque a mantenere il peso-forma o a dimagrire, se necessario.

3Il canottaggio contro la depressione

La pratica di questa disciplina favorisce il rilascio di endorfine da parte dell’organismo (le sostanze del buonumore prodotte naturalmente dal nostro cervello) con effetti positivi sull’umore. Dimostrata è anche la sua azione ansiolitica e antidepressiva. La possibilità di poterlo praticare in ambienti naturali incontaminati aiuta poi a favorire calma e serenità.

Commenti
CONDIVIDI