CONDIVIDI

Il risotto alla zucca è la ricetta più famosa con la zucca, che a Ottobre inizia a comparire sulle tavole e a stregare tutti con il suo gusto dolce e delicato.

Puoi prepararlo in molti modi, non esiste una sola ricetta del risotto alla zucca. Si può fare con la zucca a pezzetti, lasciandola rosolare in padella per poi aggiungerla a riso; oppure in crema, e qui le varianti non si contano.

Per amalgamare e rendere la zucca cremosa puoi infatti usare il latte, il brodo vegetale o l'acqua, dipende dal gusto che vuoi ottenere. Di certo con l'acqua è più light ma con il latte più saporito e anche più calorico. Il brodo vegetale è una giusta via di mezzo tra sapore e leggerezza, e garantisce un risultato appetitoso.

Inoltre il risotto alla zucca è un primo piatto leggero e gustoso, ricco di vitamine e sostanze benefiche per l'organismo!

Valori nutrizionali del risotto alla zucca

Questo piatto rinforza le nostre difese immunitarie grazie alle proprietà della zucca, ricca di carotenoidi, composti precursori della vitamina A che, una volta trasformati dal fegato in vitamina A, sono utili per la stimolazione del sistema immunitario, la riepitelizzazione delle mucose danneggiate e la crescita dei tessuti.

La presenza del parmigiano ci garantisce un apporto di proteine di alta qualità, che ci aiutano a mantenere efficiente il nostro schermo anticorpale, e di calcio e fosforo, minerali essenziali per il corretto funzionamento di tutti i sistemi, quindi anche del nostro sistema immunitario.

Calorie totali: 1176 kcal / Calorie a porzione: 294 kcal 

Ingredienti per 4 persone:

  • 180 g di riso carnaroli
  • 400 g di zucca gialla
  • 30 g di olio evo
  • uno scalogno
  • 800 ml di brodo vegetale
  • 20 g di parmigiano
  • sale
  • pepe

Preparazione del risotto alla zucca:

Pulisci la zucca eliminando buccia e filamenti interni. Taglia la polpa a cubetti regolari.

Trita lo scalogno e fallo rosolare in una pentola con metà dell'olio. Non appena lo scalogno prenderà colore, versa il riso nella pentola e tostalo per un minuto, poi aggiungi la zucca, mescola e completa con un mestolo di brodo.

Prosegui la cottura continuando ad aggiungere un mestolo di brodo alla volta man mano che il riso avrà assorbito quello precedente, senza smettere di mescolare.

Quando il riso è cotto, aggiungi fuori dal fuoco l'olio rimasto e il parmigiano, manteca e regola di sale e pepe.

Commenti