Annuncio pubblicitario

PRIMA & DOPO – 27Kg. “Come mamma, consiglio questa dieta a tutte le mamme”

Per Alessia, giovane ragazza di Torino, ci sono volute due cose per arrivare a perdere 27 kg in 10 mesi. Fondamentali l’aiuto della mamma Rosy e una dieta dove si potesse mangiare la pasta. Ed è proprio Rosy a raccontarci l’incontro con Melarossa. In particolare, con i suoi menù giornalieri che hanno cambiato completamente la vita di sua figlia.

“Quando Alessia ha toccato gli 89 chili – spiega Rosy – il medico di famiglia l’ha mandata da un dietologo, ma la dieta non andava bene per lei, perché non prevedeva la pasta che invece per mia figlia è fondamentale.”

A quel punto Rosy, che si era già informata su Melarossa per se stessa, le suggerisce di provarla. Pare che funzioni, è equilibrata e c’è anche la pasta, che per te è così importante”, le dice la mamma. Così Alessia, dopo aver avuto il benestare del medico, si convince. Da quel momento Alessia cambia il suo regime alimentare sregolato e diventa un esempio di volontà e determinazione.

“L’elemento che è stato davvero fondamentale – racconta Rosy – è la possibilità delle conversioni: trasformando il pane del pranzo in pasta, Alessia poteva mangiare un piatto di pasta sufficientemente saziante, sia da un punto di vista fisico sia psicologico.”

Nel suo processo di dimagrimento, Alessia ha potuto contare anche sulla forza di Rosy, che non ha fatto solo da mamma, ma anche da cuoca e da coach.

“Ho un passato da grande obesa – spiega – quindi capisco bene i problemi di mia figlia e ho scelto di supportarla e incoraggiarla in questo percorso. Eravamo già molto unite, ma questa esperienza del farci forza a vicenda, ci ha unito ancora di più. Come mamma, consiglierei questa dieta ad altre mamme.”

Il supporto di chi vive con te è fondamentale e avere una dieta come Melarossa che non vieta nessun alimento e che quindi si può adattare a tutti i componenti della famiglia è fondamentale per portarla avanti nel tempo e per imparare a mangiare bene.

Annuncio pubblicitario

Ovviamente, è capitato che qualche volta Alessia avesse dei momenti di crisi. In ogni caso l’inciampo non si trasformava mai in un dramma. “È impensabile che non si vada ogni tanto a mangiare la pizza o l’hamburger con gli amici – continua Rosy – ma Melarossa t’insegna il bilanciamento. Se un giorno ti concedi qualcosa in più del previsto, ti regoli nell’altro pasto, oppure il giorno dopo”.

Uno stile di vita insomma, perché come spiega Alessia, “anche se ho imparato che per non ingrassare di nuovo dovrò seguire un’alimentazione regolata per tutta la vita, il concetto di dieta non vuol dire solo pane e acqua. Si può mangiare con gusto, qualche volta pure gli gnocchi con il gorgonzola che mi piacciono tanto!”

Oggi Alessia si sente in forma, si è fatta un guardaroba nuovo e ha imparato a volersi più bene. Con l’approvazione di Rosy, che è felicissima del percorso fatto dalla figlia e di aver trovato una dieta che si può adattare alle proprie esigenze.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo su Pinterest.

testimonial Melarossa Alessia 27 kg

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Flavia Rodriguez

Flavia Rodriguez

Giornalista dal 1995, sono Life Coach Umanista e lavoro con persone che vogliono allenarsi per raggiungere obiettivi in linea con la loro natura. Per la redazione di Melarossa, scrivo articoli e approfondimenti curando in particolare le sezioni dieta, nutrizione e psicologia.

Annuncio pubblicitario

Articoli correlati

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario