Dalla testa ai piedi, come sfoggiare un look di tendenza anche in spiaggia!

Mentre stai facendo la valigia, ricordati di lasciare uno spazio libero per gli outfit da mare. Costume, pareo, borsa, ciabattine, tutto deve essere scelto nei minimi dettagli, per sfoggiare un look di tendenza anche in spiaggia! Come fare? Ecco qualche consiglio da seguire!

Intero, bikini, sportivo o anni 50, il costume da bagno giusto dipende dalle vostre forme e dal vostro stile. Se l’anno scorso è stato quello del boom dei costumi interi soprattutto in nero – leggi qui per conoscere le tendenze 2018 – quello in corso non fa che confermare il trend. Ma lo declina in diverse fantasie, dalla stampa a poi e a righe, all’animalier, ai colori fluo.

Il costume? Come quello delle celebrity!

Il verde lime e il giallo evidenziatore sono i colori preferiti delle celebrità. Su costumi sgambati, un po’ anni ’90 – che siano bikini o interi – sono perfetti per una festa a bordo piscina così come al mare, magari corredati di gonfiabili a forma di donuts, fenicottero o unicorno. E hanno il vantaggio di allungare le gambe e slanciare la figura, sia dei corpi più minuti, sia delle forme più curvy.

Di grande tendenza e spolvero sono anche le fantasie animalier, relegate negli ultimi anni alla moda invernale. Zebrati, maculati, leopardati, pitonati, sono portabilissimi anche in spiaggia, abbinati ai loro copricostume. Ma non scherzano nemmeno le paillettes e i tessuti shimmer, molto amati tra chi già sfoggia un’abbronzatura dorata.

Eccezionale anche il total white. Elegante, raffinato, semplice, veste perfettamente le carnagioni più scure, in un contrasto perfetto che non vi lascerà passare inosservate!

Parola d’ordine: caftano!

Anche se il pareo non riesce proprio ad abbandonare la borsa del mare, l’accessorio must have da mettere in valigia è il caftano. Meglio se en pendant con il costume. Comodo, svelto e passepartout, si può indossare ovunque e non soltanto per andare al mare.

Più o meno lavorato, più o meno leggero, spesso con fantasie etno chic, il caftano è anche pratico da riporre in valigia. E ricordate: se spira una leggera brezza è il vostro miglior alleato per portare a casa qualche foto veramente instagrammabile!

Foulard e cappelli per proteggere i capelli

I foulard sono gli accessori da avere sempre con sé perché sono comodi, regalano immediatamente un’aria chic e rètro e in più riparano i capelli dal sole. Tra i modelli più trendy ci sono quelli vistosi e colorati.

Potete sceglierli in tinta unita, in abbinamento al resto del look, oppure con fantasie particolari: dai fiori alle geometrie, ai pois all’animalier.

I cappelli, invece, sono a tesa larga, per proteggere bene dai raggi solari e dare una allure da diva. In paglia o rafia, sono spesso decorati da fiori, fiocchi o parole ricamate.

E ai piedi?

Il trend più forte è quello delle ciabattine basse, rasoterra. Dalle più classiche slippers, passando per le infradito, alle più eclettiche, da usare anche per un’uscita serale, non c’è che l’imbarazzo della scelta!

Anche per i colori ci si può tranquillamente sbizzarrire. L’unico neo, forse, è che per portarle bene bisogna contare su una caviglia lunga e affusolata.

Beach bag

Le beach bag sono imprescindibili. Devono essere pratiche e comode. Di gran moda se abbinate al cappello, dunque di paglia, ma anche colorate e ricche di fantasie floreali e tropicali o all’uncinetto. L’unica accortezza? Devono essere abbastanza grandi da metterci dentro tutto!

Che altro manca?

Per un’estate veramente tranquilla, prima di chiudere la valigia controlla anche tutti gli altri accessori, dalle creme solari agli occhiali da sole. Quali sono le regole da seguire? Leggi qui per sapere come passare un’estate in sicurezza!

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Related Posts