Daniela, – 15 kg con Melarossa: “Una dieta che va d’accordo con la vita sociale!”

Daniela, guardando una sua foto, si chiede se sia realmente lei quella ritratta nello scatto. Si vede improvvisamente in sovrappeso, gonfia, disarmonica. Non si riconosce e decide di correre ai ripari. Navigando in rete vede la pubblicità della dieta Melarossa e si incuriosisce. Decide di provare, si iscrive e inizia questo percorso alimentare ispirato alla dieta Mediterranea. Daniela è entusiasta e nei primissimi check i risultati sono molto soddisfacenti e stimolanti. Ha una predisposizione familiare al diabete e qualche valore che alle analisi del sangue risulta un po’ alto, quindi si informa anche presso il diabetologo. Lo specialista approva la dieta Melarossa e, con qualche piccolo suggerimento medico in più, le dà il benestare a proseguire. Ancora più motivata e convinta, Daniela comprende che è sulla via giusta.

“Quando anche il diabetologo mi ha dato il suo benestare, sono stata ancora più convinta di questa dieta!”

Con Melarossa Daniela scopre che è possibile stare a dieta senza avvertire quel retrogusto amaro che una dieta classica, in genere, fa assaporare. Non si annoia, non sente la frustrazione legata al fatto che alcuni alimenti sono vietati, non avverte la monotonia di pasti sempre uguali. I menù che cambiano ogni settimana, le sostituzioni, i trucchetti che rendono ogni piatto speciale la convincono e la entusiasmano. Avverte la gratificazione di poter mangiare tanto e bene, di riuscire a divertirsi a giocare con le pietanze. E’ in questo modo che Daniela riscopre il piacere di cucinare anche per familiari e amici che, increduli, le chiedono sempre: “Ma davvero mangi tutta questa roba?” . E lei, divertita, sperimenta con creatività, provando e gustando piatti sempre variegati e nuovi.

“Questa è una dieta colorata e viva, che non annoia e non rattrista come le altre!”

Parallelamente alla dieta, Daniela scopre il piacere delle camminate in solitaria. La rilassano, la gratificano, la fanno sentire leggera e attiva. Se non riesce durante il giorno, indossa le sue scarpe da running in tarda serata per fare la sua passeggiata quotidiana di almeno un’ora. Questa semplice attività fisica, oltre a regalarle benessere, ha anche dato una spinta al suo metabolismo, facendole perdere peso in maniera costante.

Daniela si sente più attiva, più leggera, più in forma e sicura di sé. Ha imparato e fatto suo un modo di nutrirsi del tutto nuovo e gratificante grazie agli abbinamenti vivaci e allegri proposti dal suo menù. Prima i suoi pasti erano veloci e inadeguati, a base di pizza e dolci. Melarossa le è servita anche per fare ordine nel suo piano alimentare, grazie a linee guida sane e organizzate.

“Ho seguito questa dieta senza difficoltà, perché mi ha aiutato a ordinare le mie idee e le mie abitudini alimentari.”

Anche per quanto riguarda la sua salute, Daniela ha ottenuto grandi giovamenti dalla dieta Melarossa: i valori della glicemia e del colesterolo sono rientrati nella norma, il mal di testa costante non è più un suo problema, così come quel senso continuo di fiacca e pesantezza. Adesso dorme bene, è rilassata, agile e serena. Tutti quei cibi poco sani che le piacevano, ma non le facevano bene, non la attraggono più. Guarda al tiramisù senza bramosia e la cucina calorica o grassa non la alletta più. Si sente più forte, determinata, solare e consapevole del fatto che la dieta Melarossa le ha insegnato come vivere bene e in salute. Ora è determinata e stimolata a perdere gli ultimissimi chili.

“Questo è il mio stile alimentare, non voglio più lasciarlo perché mi fa stare bene e mi fa sentire positiva!”

Adesso lo specchio e le foto le restituiscono l’immagine di una persona diversa: una donna in salute, serena e gratificata. E’ orgogliosa della nuova forma fisica e Melarossa è diventato un impegno preso per amore di sé. Si piace, si veste con piacere indossando nuovamente indumenti che aveva abbandonato nell’armadio. La cosa che ha apprezzato molto di questa dieta è la possibilità che offre di mantenere attiva la vita sociale. Daniela, infatti, insieme al marito e agli amici, adora uscire, vivere la vita romana fatta di cene e momenti conviviali. Questo, grazie a Melarossa, non è mai stato un problema. Ovunque, che si trattasse di buffet, aperitivi o ristoranti, ha sempre trovato qualcosa di adatto al suo menù senza l’ansia di non poter rispettare la dieta. Questa, dice Daniela, è una dieta che non ti fa sentire deprivata: un aspetto fondamentale, per l’anima e non solo il corpo!

“Con Melarossa posso uscire e stare in mezzo agli altri senza sentirmi a dieta, mantenendo viva la mia vita sociale!”

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Gilda Palumbo

Gilda Palumbo

Psicologa e psicoterapeuta, mi occupo di interviste approfondite che vertono sui temi del dimagrimento e dei problemi psicologici legati ad esso. Per Melarossa curo le interviste ai testimonial: persone che grazie alla dieta Melarossa sono riuscite a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Related Posts