Annuncio pubblicitario

Meglio respirare con il naso: ecco perché è fondamentale per la tua salute

Per la nostra salute è meglio respirare con il naso e non con la bocca.

Ad affermarlo il giornalista scientifico James Nestor nel libro Breath: The New Science of a Lost Art.

Il respiro, atto naturale, è fondamentale per il nostro benessere. Farlo in modo errato può provocare disturbi seri.

Respirare male: le conseguenze per la nostra salute

Respirare male ha conseguenze disastrose sulla nostra salute.

In particolare, può essere causa di:

  • problemi respiratori
  • disturbi del sonno
  • apnea notturna
  • insonnia
  • ansia
  • depressione e ADHD
  • ipertensione
  • aumento della frequenza cardiaca
  • diabete.

L’importanza del respiro per l’organismo viene confermata da decenni di studi, spiega Nestor nel suo libro.

Ma, il modo in cui respiriamo viene spesso trascurato e bisogna invertire la tendenza.

respirare-meglio

Respirazione nasale e respirazione con la bocca: le differenze

La respirazione buona inizia con la respirazione nasale.

Annuncio pubblicitario

Se respiri con la bocca, ai polmoni arriva aria fredda e secca. Al contrario, la respirazione nasale riscalda e umidifica l’aria prima che questa raggiunga i polmoni. Infatti, quando respiri attraverso il naso, l’aria passa i turbinati, strutture poste all’interno delle fosse nasali, che sono ricoperte di mucosa. I turbinati riscaldano e umidificano il tuo respiro.

La respirazione nasale pulisce l’aria che respiri, grazie a minuscoli filtri chiamati ciglia che fungono da spazzini. Le ciglia catturano la polvere, l’inquinamento, gli allergeni, il fumo, i batteri, i virus e altri detriti presenti nell’aria e li intrappolano nelle mucose.

La respirazione nasale ti costringe anche a usare il diaframma, il muscolo che si trova sotto i polmoni. La respirazione diaframmatica – o respirazione della pancia (al contrario della respirazione del torace) – aumenta l’efficienza dei polmoni.

Inoltre, respirare attraverso il naso aumenta anche la quantità di ossigeno nel sangue più della respirazione fatta con la bocca.

Questo perché la respirazione nasale rilascia ossido nitrico, una molecola importante per la salute dei vasi sanguigni. L’ossido nitrico è un vasodilatatore, il che significa che rilassa e allarga i vasi sanguigni aumentando la circolazione. Ciò consente al sangue, alle sostanze nutritive e all’ossigeno di viaggiare in modo più efficiente in tutto il corpo.

La carenza di ossido nitrico può portare a malattie cardiache, diabete e disfunzione erettile.

Respirare con il naso migliora le prestazioni atletiche

La respirazione nasale può anche migliorare le prestazioni atletiche. John Douillard ha condotto diversi studi negli anni ’90 sull’argomento e ha scoperto che chi respira con il naso:

  • percepisce meno lo sforzo fisico
  • è più calmo e rilassato.

La respirazione nasale, infatti, attiva anche il sistema nervoso parasimpatico degli atleti.

Annuncio pubblicitario

Respirare con il naso: come fare

Esistono diverse tecniche di respirazione, ma per cominciare è meglio scegliere le più semplici.

All’inizio, Nestor suggerisce una tecnica chiamata “respirazione coerente”, che consiste nell’inalare lentamente per cinque o sei secondi e poi espirare per lo stesso lasso di tempo.

Gli studi hanno dimostrato che la respirazione coerente può abbassare la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna aumentando la quantità di ossigeno al cervello.

Per chi soffre d’ansia, Nestor consiglia di espirare più a lungo di quanto inspiri.

Ad esempio, inspirando contando fino a tre, quindi espirando contando fino a sei o più.

Fonte: Breath: The New Science of a Lost Art

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo su Pinterest.

respirare-col-naso

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Maria Luisa Prete

Maria Luisa Prete

Laureata in Scienze della comunicazione, dal 2007 sono giornalista pubblicista. Ho collaborato con Repubblica, scrivendo, tra le altre, per le rubrica Sapori e Salute. Per Melarossa mi occupo delle news riguardanti alimentazione e benessere

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.