Annuncio pubblicitario

Mal d’auto: i rimedi più efficaci per adulti e bambini

Il mal d’auto, o cinetosi, è molto diffuso, soprattutto tra i bambini.

Tra i sintomi più diffusi, mal di testa, pallore, nausea e vomito.

Prima di metterti in viaggio, puoi prevenirlo con alcuni accorgimenti e rimedi efficaci sia per gli adulti che per più piccoli.

Mal d’auto: che cos’è e i sintomi

È tempo di vacanze. Se stai per metterti in viaggio e tu o il tuo bambino soffrite di mal d’auto, non preoccuparti.

È una condizione molto diffusa e si può curare e prevenire facilmente.

La cinetosi è più comune nelle donne in gravidanza e nei bambini tra i 2 e i 12 anni.

Non si tratta di una vera e propria malattia, ma può causare disturbi spiacevoli che possono rendere il viaggio molto faticoso.

Annuncio pubblicitario

In particolare, può provocare:

  • pallore
  • vertigini
  • sudorazione
  • vomito
  • nausea
  • iperventilazione (respirazione rapida)
  • mal di testa
  • sonnolenza.

Ci sono molti modi per calmare la cinetosi. Basta seguire alcuni semplici accorgimenti.

mal d'auto rimedi

Mal d’auto: rimedi per gli adulti

Intanto, prima di un viaggio in auto o in barca, evita pasti pesanti e ricchi di grassi.

Se stai viaggiando e inizi a sentirti male, cambia il punto focale, dove guardano i tuoi occhi mentre ti muovi.

Focalizza l’attenzione su un oggetto fermo. Per esempio, se sei in barca guarda l’orizzonte, se sei in macchina, concentrati su un punto di riferimento lontano.

Guada sempre avanti, non cercare di distrarti leggendo o scorrendo le notizie sul cellulare.

Se soffri di cinetosi, prova a chiudere gli occhi e riposarti.

Annuncio pubblicitario

Tra gli accorgimenti da seguire, l’ISS raccomanda di:

  • ridurre al minimo la sensazione di movimento
  • sederti nella parte anteriore dell’automobile
  • respirare aria fresca
  • chiudere gli occhi e respirare lentamente, concentrandoti sulla respirazione
  • distrarti, parlando con altre persone o ascoltando musica
  • fare brevi soste, quando possibile, per prendere aria, bere acqua o fare una passeggiata
  • mangiare zenzero, per ridurre la sensazione di nausea.

Quest’ultimo può essere assunto sotto forma di gomme da masticare, caramelle e capsule.

Cinetosi: rimedi per i bambini

Nel caso di bambini piccoli che soffrono di mal d’auto, ai genitori si consiglia di:

  • partire la mattina presto, quando il bambino è ancora assonnato
  • guidare con velocità moderata e costante
  • dare un piccolo spuntino al bambino, come cracker o grissini, prima del viaggio e durante, se il viaggio è lungo
  • far bere solo acqua o tè a piccoli sorsi, evitare bevande gassate
  • distrarre il bambino con giochi o canzoncine
  • mantenere l’ambiente dell’auto fresco e ventilato (lasciando un po’ aperto un finestrino o mediante l’aria condizionata).

Cinetosi: farmaci e metodi alternativi

Per combattere la cinetosi, puoi aiutarti anche ricorrendo ad alcuni farmaci.

Tra i più diffusi, gli antistaminici da banco, contenenti dimenidrinato (sicuro per i bambini oltre i 2 anni) o la meclizina, e il cerotto che rilascia scopolamina.

Infine, esistono metodi alternativi come la digitopressione, attraverso l’applicazione di appositi braccialetti.

Una volta indossati, sembrano poter contribuire alla prevenzione e al controllo della nausea, anche se non ci sono evidenze scientifiche sulla reale efficacia di questi sistemi.

Annuncio pubblicitario

Comunque, non provocando alcun effetto collaterale possono essere presi in considerazione anche nei bambini.

Anche in questi casi, è sempre meglio consultare il medico o il pediatra prima di provare qualsiasi prodotto, anche se da banco.

Fonte: Istituto Superiore di Sanità

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo su Pinterest!

Mal d’auto: i rimedi più efficaci per adulti e bambini

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Maria Luisa Prete

Maria Luisa Prete

Laureata in Scienze della comunicazione, dal 2007 sono giornalista pubblicista. Ho collaborato con Repubblica, scrivendo, tra le altre, per le rubrica Sapori e Salute. Per Melarossa mi occupo delle news riguardanti alimentazione e benessere

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.