Italiani e sport? Ancora non ci siamo. Lo dicono i dati dell’app Melarossa

Abbiamo forse la miglior dieta per eccellenza. Equilibrata, che contiene tutti i nutrienti, la dieta mediterranea è saziante senza essere affamante. Ma per quanto riguarda lo sport siamo ancora un po’ indietro.

Lo dicono i dati della nostra app Melarossa, elaborati su un campione di oltre 1 milione di utenti, che rivelano come il tempo impiegato dagli italiani nell’attività fisica sia veramente limitato.

Meglio il divano?

Secondo i dati, infatti, un terzo degli italiani legge, guarda la tv o ha un hobby sedentario per almeno 3 ore al giorno. E soltanto il 17% per meno di un’ora. E sebbene a fare attività sportive leggere sia il 55% del campione, quelle impegnative riguardano soltanto il 20%.

Se poi guardiamo il tempo medio impiegato per le attività sportive leggere, durante i giorni feriali si attesta a soli 34 minuti. Un dato che scende ulteriormente durante il weekend e i giorni festivi, arrivando fino a 29. Nel caso di attività sportive impegnative, invece, i minuti diventano pochissimi: soltanto 13 durante i giorni di lavoro e 11 quando il tempo libero aumenta.

Camminare? Sì, ma con moderazione

Fortunatamente, la maggior parte – il 61% del campione – cammina per meno di 1 ora al giorno. Soltanto il 9%, invece, per almeno 2 ore al giorno. Più in generale, insomma, un’oretta per camminare durante i giorni normali si trova abbastanza (50 minuti), ma il tempo non cresce esponenzialmente durante i giorni festivi, aumentando di soli 5 minuti in più.

Ancora guardando i dati, sembra poi che questi numeri coincidano, in parte o del tutto, con i tempi medi di spostamento alla guida. In pratica, gli italiani impiegano nello sport più o meno lo stesso tempo che impiegano al volante: una media di 48 minuti dal lunedì al venerdì. E quasi altrettanti (44) il sabato e la domenica.

Più alto, invece, il valore del tempo che impegnano nelle attività domestiche: ci vogliono 68 minuti durante la settimana e ben 76 durante i giorni festivi. Se è vero che le faccende di casa valgono comunque come “attività fisica”, è altrettanto vero che possono essere interrotte e riprese: non sono, dunque, esattamente quello che si può definire uno sport.

Poiché il 29% degli italiani dichiara di avere un lavoro leggero e di lavorare, in media, 6 ore, il tempo da dedicare all‘attività fisica sembra si possa ricavare.

Certo, i numeri probabilmente non tengono conto delle dinamiche tra le 4 mura e del tempo dedicato alla cura dei figli e della famiglia. Ma, anche così, rivelano una certa propensione alla pigrizia, seduti sul divano anziché in giro a muoversi all’aperto.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo su Pinterest.

italiani fanno poco sport: lo conferma l'app Melarossa

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Related Posts

Non ci sono risultati