Tennis e sana alimentazione: a Roma c’è la Wellness Cup!

Lo sport aiuta sicuramente a rimanere in salute, ma per gli atleti anche mangiare bene è fondamentale per ottenere le performance migliori.

Per questo, oggi a Roma c’è la Wellness Cup, il primo torneo di tennis dedicato ai wellness influencer. Una sfida tra stelle della TV e del giornalismo. Insieme a medici, nutrizionisti ed esperti di alimentazione scenderanno in campo per dimostrare che il benessere parte proprio dalla tavola.

Il torneo della Wellness Cup

Sotto l’occhio vigile del direttore Adriano Panatta, alle 16.30 al Tennis Club Parioli impugneranno la racchetta attori, giornalisti e conduttori radiotelevisivi.

Ci saranno Neri Marcorè, Anna Falchi, Adriana Volpe, Elda Alvigini, Marco Bonini, Giovanni Veronesi e Valeria Solarino. Così come Jimmy Ghione, Francesco Gasparri, Massimiliano Ossini e Anna Pettinelli.

Questa iniziativa – ha commentato Adriano Panatta – mi mette ancora una volta di fronte a una questione affrontata tante volte nella mia vita, cioè come una corretta alimentazione, completa dei giusti nutrienti, sia alla base del benessere, soprattutto per gli sportivi.

La sera, alle 21, la premiazione dei vincitori, seguita dalla cena.

La salute nello sport inizia a tavola

Mangiare bene è necessario per far funzionare meglio il nostro corpo, anche durante l’attività fisica. Molti infortuni, dicono gli esperti, dipendono anche da una cattiva alimentazione. Se mancano alcuni nutrienti, oppure si assumono in momenti sbagliati, si può andare incontro a problemi come crampi, strappi o infiammazioni.

Di cosa ha bisogno il corpo di chi fa sport?

Per fare sport il nostro corpo ha bisogno di carboidrati e proteine. I primi ci danno l’energia da spendere durante l’allenamento. Impediscono alla glicemia di scendere troppo e ci aiutano ad avere performance migliori.

Le proteine, invece, ricostruiscono i muscoli, distrutti durante le sessioni di allenamento. Contengono gli aminoacidi essenziali per rigenerare le cellule muscolari consumate e migliorano i tempi di recupero. Inoltre, il loro consumo dopo un’intensa attività fisica apporta più ossigeno al nostro cervello.

Cosa mangiare prima di fare sport?

Prima dell’allenamento è necessario fornire al corpo il carburante adeguato. Una soluzione veloce può essere mangiare un panino farcito con i salumi, come ha spiegato Luca Piretta, nutrizionista di Melarossa.

Gli atleti hanno bisogno di una aliquota proteica importante nella loro alimentazione e i salumi risultano essere una carta vincente. Perché apportano gli amminoacidi essenziali di cui abbiamo bisogno.

Basta non superare le dosi consigliate ed abbinarli a verdure e alla giusta quantità di pane, magari integrale, per creare l’interazione perfetta tra proteine, carboidrati, vitamine e sali minerali. Ed essere pronti ad affrontare l’attività fisica in pochi minuti e con soddisfazione anche del palato.

L’iniziativa è promossa dall’Istituto di Valorizzazione dei Salumi Italiani (IVSI) e dal Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo.

Commenti

Related Posts