Mondiali di ginnastica ritmica 2019: le individualiste Azzurre in gara oggi per la qualificazione all’Olimpiade di Tokyo 2020

Per le atlete italiane, Alexandra Agiurgiuculese (clavette) e Milena Baldassarri (nastro) nessuna medaglia di specialità,  ma la gara di ieri sera, sulla pedana della di Baku, è stata eccellente.  Ecco gli aggiornamenti sui mondiali di ginnastica ritmica 2019.

I risultati specialità clavette e nastro

Durante la sfida di ieri sera, Alexandra Agiurgiuculese – già medaglia di bronzo alla palla del mondiale di Sofia del 2018 – è entrata nell’ottetto delle clavette, terminando la sua finale in quinta posizione con 21.900 punti. 

Sul podio, l’oro per la campionessa del mondo in carica Dina Averina, con 23.800 punti, la medaglia d’ Argento  all’ israeliana Linoy Ashram (pt. 23.300) e il bronzo all’ucraina Vlada Nikolchenko (pt. 22.350).

Dopo le clavette è stata la volta della finale con il nastro, dove Milena Baldassarri – già medaglia d’argento ottenuta ai Mondiali dello scorso anno – ha commesso qualche errore ottenendo un punteggio di 16.725 punti. 

Trionfa, invece,  Dina Averina con 21.800 punti, piazzandosi davanti a Linoy Ashram (pt. 20.750) e alla connazionale Ekaterina Selezneva (pt. 20.650). 

Grazie alla somma dei punteggi ottenuti nell’Around, Alexandra e Milena potranno concorrere per le Olimpiadi con la finale di oggi nella quale dovranno entrare tra i primi 16 posti validi per il volo diretto in Giappone.

Primo gruppo: dalle 12.30 alle 15.25.

Il secondo gruppo ( con Milena e Alexandra) dalle 15.40 alle 18.35.

La finale si può seguire in diretta sul canale Youtube FGI oppure su  Rai Sport

Mondiale di ginnastica ritmica: Alexandra Agiurgiuculese

Le atlete individualiste in gara ai mondiali di ginnastica ritmica 2019

Alexandra Ana Maria Agiurgiuculese  è nata a Iasi, in Romania, il 15 gennaio 2001 e inizia a praticare ginnastica ritmica all’età di sei anni presso l’ Anghel Saligni Iasi. 

Trasferitasi in Italia all’età di nove anni, Alexandra entra subito a far parte della società ASU Udinese, allenata da Spela Dragas e Magda Pigano e dalla coreografa Laura Miotti.

Milena Baldassarri  è nata a Ravenna il 16 ottobre 2001. A cinque anni inizia a praticare ginnastica ritmica presso la società ” Lo Zodiaco” di Ravenna. Si trasferisce a 13 anni nella Società Faber Ginnastica Fabriano, allenata dalla campionessa ( Olimpionica a Londra 2012) Julieta Cantaluppi, Kristina Ghiurova e alla coreografa Bilyana Dyakova.

La giovane atleta è campionessa Italiana Assoluta nel 2018 e nello stesso anno, in occasione dei Mondiali di Sofia, è diventata la prima individualista italiana ad aver vinto una medaglia d’argento ai campionati mondiali. 

Attendiamo i risultati di stasera per sapere come proseguirà la sfida tra le campionesse.

Le Farfalle entrano in pedana sabato e domenica

Invece sabato e domenica entrano in pedana le nostre Farfalle. La nostra squadra Nazionale Azzurra, guidata da Alessia Maurelli con Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea, Letizia Cicconcelli e Anna Basta sono pronte per la sfida.

Le Farfalle allenate della direttrice tecnica da Emanuela Maccarani (che festeggia oggi il suo compleanno) hanno già conquistato il pass per Tokyo . Nel concorso generale, saranno le prime cinque squadre classificate ad andare a Tokyo ( escluse Italia, Bulgaria e Russia già qualificate).

Puoi seguire le Farfalle su Rai Sport e il canale Youtube FGI.

Sabato 21/9: 14.45-16.45.

Domenica 22/9: 12.30-13.30.

In bocca al lupo a tutte!!

Credit foto: Enrico Della Valle/FGI e Nicole Guerreiro.

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Marianna Feo

Marianna Feo

Giornalista e Digital Seo Copywriter, amo raccontare il lato positivo della realtà che ci circonda e sempre col sorriso "sulla tastiera". Qui su Melarossa, scrivo tante chicche e news su mondo beauty, stile, lifestyle, benessere e fitness.

Related Posts