Annuncio pubblicitario

Giornata della Terra: la dieta Mediterranea è lo stile di vita più armonico tra l’uomo e l’ambiente

La Giornata della Terra, in programma il 22 aprile, è il giorno in cui si celebra l’ambiente e la salvaguardia del pianeta.

Earth Day: che cos’è

La Giornata Mondiale della Terra, istituita dalle Nazioni Unite, è una manifestazione internazionale.

L’Earth Day è l‘evento green per eccellenza, capace di coinvolgere tutti i paesi del mondo intorno ai temi e ai problemi ecologici più gravi.

L’evento prevede iniziative, workshop, tavole rotonde e spettacoli intorno al tema Restore Our Earth.

L’obiettivo è quello di sensibilizzare sulla salvaguardia del pianeta e delle sue risorse.

Ma è anche l’occasione per informare sulle tecnologie verdi emergenti e promuovere le idee innovative in grado di ripristinare gli ecosistemi in pericolo. In particolare, l’edizione 2021 si impegna ad affrontare questi temi:

  • alfabetizzazione climatica e ambientale
  • tecnologie di ripristino del clima
  • sforzi di rimboschimento
  • agricoltura rigenerativa
  • equità e giustizia ambientale.

Leader mondiali, attivisti, innovatori, ma anche artisti, musicisti e influencer si mobilitano per salvare la Terra.

Annuncio pubblicitario
giornata della terra

Dieta Mediterranea: la scelta migliore per il nostro pianeta

Il 22 aprile, in occasione della Giornata della Terra indetta dalle Nazioni Unite, il Future Food Institute e la Fao e-learning Academy organizzano Food for earth, una maratona digitale globale di 24 ore sulla sostenibilità.

Si tratta della più grande lezione internazionale sul potere rigenerativo dei sistemi alimentari.

Infatti, il nostro Pianeta è in sofferenza: circa il 25% della superficie terrestre è stata danneggiata.

Ogni anno si perdono 24 miliardi di tonnellate di terreno fertile a causa di pratiche agricole insostenibili. Inoltre, agricoltura e silvicoltura producono il 18% delle emissioni di gas serra.

Un quadro drammatico che deve essere modificato attraverso l’adozione di soluzioni più ecocompatibili.

Food for earth vuole diffondere le buone pratiche in questo settore, così strategico per il nostro futuro.

La prima edizione ha riunito più di 100 esperti, con 24 sessioni di lavoro, e registrato più di 100mila partecipanti in tutto il mondo. L’evento coinvolge imprenditori, startup, scienziati, giornalisti, giovani leader, policymakers, consulenti, agricoltori da ogni angolo del mondo. Insieme per condividere le esperienze più virtuose e confrontarsi sui migliori sistemi alimentari sostenibili.

“La seconda edizione di Food for Earth Day rappresenta un’occasione unica per condividere conoscenze e competenze sui sistemi alimentari e sui loro impatti dal punto di vista sociale, culturale, ambientale, istituzionale, economico. Una base per ripensare i sistemi alimentari e per renderli più sostenibili”, dichiara Sara Roversi, fondatrice e presidente del Future Food Institute.

È previsto, inoltre, un focus speciale sulla Dieta Mediterranea, considerata lo stile di vita che meglio concilia l’armonia tra l’uomo e l’ambiente.

Annuncio pubblicitario

La dieta mediterranea, regime sano ed equilibrato su cui poggia da sempre la dieta Melarossa, è un baluardo alla salvaguardia della biodiversità e dell’alimentazione sostenibile.

Info: foodforearth.org

Ti è piaciuto il nostro articolo? Condividilo su Pinterest!

Giornata della Terra: la dieta Mediterranea è lo stile di vita più armonico tra l'uomo e l'ambiente

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Maria Luisa Prete

Maria Luisa Prete

Laureata in Scienze della comunicazione, dal 2007 sono giornalista pubblicista. Ho collaborato con Repubblica, scrivendo, tra le altre, per le rubrica Sapori e Salute. Per Melarossa mi occupo delle news riguardanti alimentazione e benessere

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.