CONDIVIDI

Tortine ai mirtilli: un dolce light perfetto per la colazione ma anche per gustosissime merende.

Inoltre i mirtilli hanno tantissime proprietà benefiche dalle quali potrai trarre tutti i vantaggi se preparerai questo dolce: buono, bello e sano!

Tortine ai mirtilli: le proprietà nutrizionali

Luca Piretta, nutrizionista di Melarossa, ci spiega che i mirtilli appartengono a un gruppo di frutta che ha un pregio particolare: quello di contenere gli antociani, sostanze  molto importanti per la nostra salute, soprattutto perché hanno un effetto di prevenzione sulla trombosi, quindi sono molto utili ai pazienti cardiopatici o alle persone che devono far uso di sostanze antiaggreganti.

Gli antociani sono anche una sostanza che protegge i capillari, quindi d’estate sono molto indicati perché aiutano ad evitare il gonfiore delle gambe o i capillari che si dilatano, rivelandosi così molto utili soprattutto per le donne.

Le antocianine contenute nel frutto sono in grado di migliorare la vista, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità. Sempre queste sostanze conferiscono a questo frutto un effetto antisettico, utile nel trattamento di diarrea e cistite.

Ma i mirtilli sono anche ricchi di vitamine: troviamo in gran quantità la vitamina A, C, B (in particolare B1, B2 e B3), e di sali minerali (calcio, fosforo, ferro, sodio e potassio).

I mirtilli hanno anche ottime proprietà antiossidanti in grado di inibire la formazione di radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare.

Anche le foglie dei mirtilli posseggono qualità particolari: sono infatti un ottimo ipoglicemizzante e proteggono dai danni del diabete, del fumo e dell’ipertensione e godono di proprietà diuretiche e disinfettanti dell’apparato urinario.

Alle giusti dosi il mirtillo non presenta particolari controindicazioni ed effetti collaterali, ma un consumo esagerato può provocare diarrea. La dose consigliata per beneficiare di tutte le virtù del mirtillo, va dai 60 ai 90gr al giorno. Gli estratti di mirtillo possono interferire con farmaci anticoagulanti, antiaggreganti e antidiabetici, mentre un uso prolungato delle foglie può ridurre l’assorbimento del ferro.

100 grammi di mirtilli apportano 45 calorie.

Ecco la ricetta delle tortine ai mirtilli:

 

 

Print Recipe
Tortine ai mirtilli
Tortine ai mirtlli
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Porzioni
Calorie a Persona
182
Calorie Totali
2188
Ingredienti
Porzioni
Calorie a Persona
182
Calorie Totali
2188
Ingredienti
Tortine ai mirtlli
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Preriscalda il forno a 190°.
  2. Mescola a mano in una ciotola, oppure utilizzando un'impastatrice, il burro, lo zucchero e lo sciroppo d'acero fino ad ottenere un composto cremoso.
  3. Aggiungi le uova, il lievito, la farina, il sale e mescola ancora.
  4. Aggiungi il latte e mescola bene fino a far amalgamare tutti gli ingredienti.
  5. Unisci i mirtilli mescolando dolcemente, dividi il composto in una teglia per muffin in cui avrai inserito i pirottini e fai cuocere in forno per 12-15 minuti finchè le tortine non si gonfiano (verificare il grado di cottura infilando uno stuzzicadenti nella pasta).
  6. Sforna le tortine e trasferiscile su una griglia a raffreddare.
  7. Spennella ogni tortina con dello sciroppo d'acero, decora con i mirtilli e servi.

 

Commenti