CONDIVIDI

Le lasagne alla zucca e funghi sono un piatto raffinato da preparare per un’occasione speciale. Questa versione elegante di una delle ricette più tradizionali della nostra cucina è particolarmente adatta ai vegetariani, perché non prevede prodotti di origine animale per il condimento.

Solo zucca e funghi, prodotti autunnali per eccellenza, che in autunno sono nel massimo del loro sapore e del contenuto nutrizionale.

Puoi conservarle in frigorifero per un giorno, anzi il giorno dopo sono ancora più buone, oppure congelarle subito dopo la cottura.

Lasagne alla zucca: valori nutrizionali

Le lasagne alla zucca e funghi sono adatte anche se sei a dieta, grazie alla zucca e ai funghi che sono ricchissimi d’acqua e favoriscono la depurazione dell’organismo.

La zucca è un alimento a basso contenuto di calorie e come tutti gli ortaggi di colore arancione è ricca di caroteni, sostanze che l’organismo utilizza per la produzione di vitamina A e che hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Contiene, inoltre, molti altri minerali e vitamine, tra cui calcio, potassio, sodio, magnesio, fosforo e vitamina E, ed una buona quota di aminoacidi e una discreta quantità di fibre. 100 grammi di zucca forniscono solo 18 calorie

Alla zucca vengono riconosciute proprietà diuretiche e calmanti. La polpa può essere utilizzata per lenire le infiammazioni della pelle.

funghi non contengono grassi, sono poco calorici e si rivelano un’ottima fonte di minerali, in particolare fosforo, potassio, selenio e magnesio. 100 grammi di champignons apportano 21 calorie.

Calorie totali: 2.094 calorie / Calorie a persona: 523 calorie

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 sfoglie di lasagna all’uovo (va bene utilizzare quelle secche)
  • 300 g di zucca gialla
  • 300 g di champignon
  • 30 g di parmigiano
  • 400 ml di latte scremato
  • 35 g di maizena
  • 50 g di scamorza affumicata
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 g di olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

Preparazione:

Taglia la zucca in pezzi, trasferiscili su una teglia foderata di carta forno, cuoci in forno preriscaldato a 200° finché non risulta morbida.

Una volta cotta, sbucciala, tagliala a cubetti e tienila da parte.

Pulisci e taglia gli champignon in quarti.

In una padella versa l’olio, aggiungi lo spicchio d’aglio, fallo rosolare per qualche minuto, toglilo e aggiungi i funghi. Mescola e fai cuocere per 5 minuti, aggiungi del prezzemolo tritato e regola di sale e pepe.

Per preparare la vellutata, stempera la maizena con il latte e cuoci a fuoco moderato finché non si addensa. Regola di sale e profuma con la noce moscata.

Cuoci le lasagne in abbondante acqua bollente.

Ungi con poco olio una teglia e versa sul fondo un mestolo di vellutata. Aggiungi poi uno strato di pasta,  metà dei funghi, della zucca, del parmigiano e della scamorza. Completa con qualche cucchiaio di vellutata.

Prosegui con un altro strato di pasta e di ingredienti fino a completare con l’ultimo strato di pasta e, poi, di vellutata.

Cuoci per 25 minuti in forno preriscaldato a 200°.

Commenti
CONDIVIDI
Mi chiamo Nicoletta Cinotti, sono un Event Manager e mi occupo della gestione della produzione, della grafica e del montaggio video all'interno del sito melarossa.it