Donata, – 20 kg con Melarossa: “E’ una dieta a prova di mamma!”

Dopo la quarta gravidanza, Donata vuole perdere i 10 chili che ha accumulato e che proprio non tollera più.  Pochissimi mesi dopo la nascita del suo bambino, decide di iscriversi nuovamente a Melarossa, che aveva già provato in passato. I primi momenti non sono semplici: l’estate, le esigenze di 4 bimbi, le uscite…

Fortunatamente Donata è una donna tenace e, quando vuole davvero qualcosa, persegue il suo obiettivo con ostinazione. Rispetto ad altre diete, con Melarossa è tutto più semplice e, dopo i primi momenti dedicati all’organizzazione, parte alla grande decisa a raggiungere il traguardo.

“Ammetto che fosse complesso all’inizio con quattro bambini piccoli, ma, con organizzazione e forza di volontà, Melarossa è fattibile anche per le mamme!”

Nonostante i mille impegni e gli imprevisti, Donata si rende conto che con coraggio e determinazione si può fare tutto. I primi chili vanno via abbastanza velocemente, l’alimentazione non le crea problemi né senso di fame. Inizia a fare anche lunghe passeggiate insieme ai suoi piccoli, che la seguono in bicicletta, o riesce a ritagliarsi un po’ di tempo per allenarsi a casa. Adesso lo sport è per lei un momento irrinunciabile, così positivo che ha coinvolto anche i suoi bimbi.

Durante i workout, infatti, non solo la spronano a non gettare la spugna, ma partecipano attivamente in un allenamento di gruppo tenero ed entusiasmante. I risultati ottenuti sono inattesi e bellissimi, visibili e motivanti. Con Melarossa, poi, anche la gestione dei pasti diventa facile: con aggiunte o piccole modifiche, Donata riesce ad adattare il suo menù Melarossa a tutti i componenti della sua famiglia.

“Sono moglie, mamma e lavoratrice e con Melarossa ho scoperto che, con un po’ di organizzazione, tutto si può fare!”

Donata non si sente affatto una super donna, ma solo una persona che ha capito come, con risolutezza e il giusto spirito organizzativo, chiunque può arrivare al suo traguardo. Le è piaciuto avere a che fare con un menù che l’ha aiutata e guidata grazie ad un’adeguata pianificazione. La dieta le è sembrata facile e a “portata di famiglia”, fattibile anche per chi ha i minuti contati.

Per Donata l’aiuto fondamentale che le ha dato Melarossa è stato quello di non dover pensare con ossessione a cosa mangiare: grazie alla lista della spesa, infatti, è sempre riuscita ad avere tutto a portata di mano. Di Melarossa ha apprezzato molto anche la possibilità di essere indipendente, di gestire i suoi alimenti in totale libertà rispetto agli impegni quotidiani e ai gusti personali. E così, senza grandi stravolgimenti, ha raggiunto l’obiettivo perdendo anche un altro chilo nella fase di mantenimento.

“Con Melarossa sono arrivata ad un peso inaspettato, mangiando bene e senza soffrire mai la fame!”

Prima Donata pensava che per prendersi cura della sua famiglia fosse inevitabile sottrarre tempo al suo benessere. Ora ha capito che, se è felice e ama se stessa, riesce a dare di più ai suoi figli e a suo marito. Il momento che sta vivendo è ricco di energia, vitalità e voglia di fare. Lo sport ha giocato un ruolo determinante e anche i suoi figli gioiscono nel vederla così entusiasta: stimolano la loro mamma a fare sempre meglio e si lasciano trascinare dalla sua positività.

“Avere una famiglia numerosa non è una scusante. Io ho scoperto che, se sono felice di quello che faccio, anche la mia famiglia è più serena.”

Donata è un esempio concreto del detto: “volere è potere”. Se lo si vuole davvero, non ci sono pretesti: ne è convinta e i suoi 20 chili persi ne sono la prova tangibile. Da una taglia 46 è passata ad una 40 e ora, al posto di abiti larghi per nascondere i punti deboli, indossa con gusto vestiti aderenti, magliettine strette e jeans, sentendosi a suo agio in vestiti più femminili. Ha iniziato a truccarsi, a sentirsi diversa e a provare piacere nello scegliere un abbigliamento più adeguato alle sue nuove forme. Guarda con tenerezza i suoi vecchi abiti nell’armadio, che non vuole più indossare.

Grazie alla dieta Melarossa, ha sfidato i suoi limiti e si è concessa la possibilità di cambiare: ha ritrovato il gusto di prendersi cura di sé senza per questo mettere da parte il suo ruolo di mamma, anzi riuscendo a conciliare questi due aspetti con semplicità.

“Questa è una dieta che tutti possono portare a termine, basta volerlo davvero!”

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Gilda Palumbo

Gilda Palumbo

Psicologa e psicoterapeuta, mi occupo di interviste approfondite che vertono sui temi del dimagrimento e dei problemi psicologici legati ad esso. Per Melarossa curo le interviste ai testimonial: persone che grazie alla dieta Melarossa sono riuscite a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Related Posts