Claudia, – 24 kg con Melarossa: “Ora sì che è bello farsi fotografare!”

Nella sua vita, Claudia ha fatto una sola dieta con un nutrizionista, terminata dopo due mesi senza risultati e con un giudizio lapidario da parte dello specialista: la colpa del mancato dimagrimento è del suo metabolismo lento. Quando una sua amica, in previsione del suo matrimonio, si rimette in forma perdendo tantissimi chili, Claudia le chiede come abbia fatto. E’ così che scopre la dieta Melarossa. Per qualche mese segue il gruppo Facebook, poi, incuriosita e incoraggiata dai molti successi e dalle testimonianze stimolanti che legge, a gennaio decide di cominciare a seguirla.  Inizialmente, il fatto che sia una dieta on line solleva in lei qualche dubbio, che però viene velocemente messo a tacere dai primi risultati che ottiene: in un solo mese perde tanti chili e si rende conto che Melarossa è davvero una dieta incredibile.

“Melarossa mi ha convinta da subito: ero scettica ma ho dovuto ricredermi… adesso non ne posso fare a meno!”

Claudia capisce in poco tempo che si può stare a dieta senza privazioni. Non avendo molta confidenza con la dieta Melarossa, inizialmente segue i menù in modo inflessibile, per essere certa di fare la cosa giusta. In poco tempo, incoraggiata e stimolata dal sito, dalle ricette che scopre, ma ancora di più dal gruppo Facebook e dalle “colleghe” melarossine, inizia a sperimentare. E le si apre un mondo: quello colorato e variegato di Melarossa, una dieta che le piace e la diverte. Niente noia o sacrifici come con le diete classiche, Claudia ora si sbizzarrisce, impara nuovi accostamenti, libera la sua creatività e si muove in cucina con fantasia. Tutto assume contorni più distesi, sereni, e la dieta diventa un modo per mettere alla prova il suo spirito di innovazione. Grazie alle sostituzioni, che la spingono a essere fantasiosa e creativa, non si sente più nemmeno a dieta.

“Dopo il primo periodo, in cui ho preso confidenza, non mi è sembrato più nemmeno di stare a dieta.”

Grazie ad alcuni “trucchetti”, come ad esempio le conversioni e le sostituzioni, Claudia è riuscita a rendere più armonioso e vivace il suo menù giornaliero. La dieta del panino è stata la sua alleata anche in famiglia, dove ha potuto gestire con facilità diversi menù e pietanze. Essere spesso sola a pranzo la spingeva a consumare snack veloci e grassi: la variante del panino, insieme alla flessibilità della dieta, l’ha invece aiutata a velocizzare i suoi pasti senza per questo mangiare male e ingrassare. La praticità dell’app, sempre a portata di mano sul cellulare, le ha fornito poi la possibilità di organizzare facilmente i suoi pasti, in piena autonomia. E così il suo scetticismo iniziale si è convertito in entusiasmo.

“Il gruppo è un valido alleato di questa dieta, con le ricette e il sostegno costante non ti senti mai solo!”

Adesso Claudia è diventata a tutti gli effetti una sostenitrice di Melarossa e la consiglia a tutti! I suoi risultati sono davvero soddisfacenti e, da questa estate, ha raggiunto il suo obiettivo e ora è nella fase di mantenimento. Ma continua a seguire i principi di Melarossa, che è ormai diventata il suo stile di vita a tavola. Si sente bene, gratificata e orgogliosa: il suo peso è di nuovo quello che aveva prima del matrimonio, altro che metabolismo lento! Serviva solo la dieta giusta per lei. Anche lo shopping è tornato ad essere divertente: niente più abiti larghi, comprati ad hoc per nascondersi.

“Non sento il bisogno di sgarrare se non raramente, perché mangiare in stile Melarossa mi fa bene e mi soddisfa!”

Il successo ottenuto con la dieta Melarossa ha motivato moltissimo Claudia, che ha imparato cosa significhi alimentarsi bene, in modo sano, basandosi esclusivamente sulle linee guida tracciate dalla dieta Mediterranea. Sente di avere una grande autostima, non è più a disagio in mezzo agli altri e si gode il tempo trascorso in compagnia. In più, quando esce con gli amici è serena, non sente il desiderio di “sgarrare” ed è consapevole che, ovunque vada, può trovare qualcosa di adatto a lei e, al tempo stesso, gratificante.  Anche le foto non sono più un problema: anzi, proprio loro, le più temute, sono la prova effettiva del suo percorso e del suo successo.

“Adesso finalmente sono serena quando devo fare le foto e vedo il mio reale e grande cambiamento!”

Rimani aggiornato sulle novità di Melarossa.it

Gilda Palumbo

Gilda Palumbo

Psicologa e psicoterapeuta, mi occupo di interviste approfondite che vertono sui temi del dimagrimento e dei problemi psicologici legati ad esso. Per Melarossa curo le interviste ai testimonial: persone che grazie alla dieta Melarossa sono riuscite a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Related Posts