Annuncio pubblicitario

Udito: ecco i cibi che fanno bene alle orecchie

Ci sono dei cibi che fanno bene all’udito.

Sono alimenti benefici che migliorano l’apparato uditivo e lo mantengono in salute.

Udito: l’importanza dell’alimentazione

Per restare in forma il segreto è un’alimentazione sana e bilanciata. La salute passa sempre dalla tavola, anche quella delle tue orecchie.

Per mantenere in salute il tuo udito e prevenire l’insorgere di patologie e problemi, devi tenere d’occhio alcuni alimenti che sono un toccasana per le tue orecchie.

Si tratta di cibi alla base della dieta mediterranea, su cui si basa anche la dieta Melarossa, che anche in questo caso si dimostra attenta al benessere di mente e corpo. Infatti, è un regime alimentare ricco di frutta, verdura e cereali. La combinazione bilanciata di questi alimenti è il regime dietetico ideale per salvaguardare il tuo benessere uditivo.

In particolare, stando a quanto emerso dall’ultimo congresso dell’American Academy of Otolaryngology-Head and Neck Surgery Foundation, la dieta per l’orecchio dovrebbe essere ricca di folati o sali dell’acido folico, presenti in verdure a foglia verde e legumi.

udito alimenti da mangiare

I cibi che proteggono l’udito

Gli studi hanno dimostrato che una carenza di nutrienti, come la B12 e l’acido folico, può danneggiare l’udito fino al 39%, mentre l’aumento di queste sostanze protegge l’udito fino al 20%.

Ecco, nello specifico, quali sono i cibi che proteggono l’udito.

Annuncio pubblicitario
  • Potassio: regola il fluido nell’orecchio interno che è importante perché con l’avanzare dell’età questi livelli tendono a diminuire, il che può contribuire alla perdita dell’udito o alla presbiacusia. Gli alimenti ricchi di potassio sono: patate, spinaci, fagioli di Lima, pomodori, uvetta, albicocche, banane, meloni, arance, yogurt e latte magro.
  • Acido folico: aiuta il tuo corpo nella crescita cellulare e aiuta ad aumentare la circolazione, contribuendo alla salute generale delle cellule ciliate nell’orecchio interno. Alimenti ricchi di acido folico: cereali per la colazione fortificati, fegato, spinaci, broccoli e asparagi.
  • Magnesio: il magnesio in combinazione con le vitamine A, C ed E protegge le orecchie dai danni dell’esposizione ai rumori forti. Il magnesio agisce da barriera protettiva per le cellule ciliate dell’orecchio interno. Alimenti ricchi di magnesio: banane, carciofi, patate, spinaci e broccoli.
  • Zinco: incrementa la crescita cellulare e cura le ferite, rinforza il sistema immunitario e aiuta a prevenire le infezioni che possono colpire l’orecchio. Tuttavia, bisogna consultare sempre il medico prima di assumere zinco, poiché potrebbe interagire con antibiotici e diuretici. Alimenti ricchi di zinco: manzo, maiale e pollo, anacardi, mandorle, arachidi, fagioli, piselli spezzati, lenticchie, ostriche e cioccolato fondente.
  • Grassi Omega 3 e vitamina D: hanno proprietà antinfiammatorie e antietà, ma soprattutto è stato dimostrato che riescono a prevenire la perdita dell’udito di oltre il 40%. Alimenti ricchi di Omega 3: olio di semi di lino, olio di krill, salmone, olio di soia, sardine.

Se segui una dieta sana ed equilibrata, il tuo udito sarà protetto e potrai prevenire o attenuare i disturbi che insorgono con l’età. Mangia bene e sentirai meglio!

Altri articoli

Annuncio pubblicitario
Maria Luisa Prete

Maria Luisa Prete

Laureata in Scienze della comunicazione, dal 2007 sono giornalista pubblicista. Ho collaborato con Repubblica, scrivendo, tra le altre, per le rubrica Sapori e Salute. Per Melarossa mi occupo delle news riguardanti alimentazione e benessere

Annuncio pubblicitario

Iscriviti alla Newsletter

Annuncio pubblicitario

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.